HOME

/

FISCO

/

OPERAZIONI INTRA ED EXTRA COMUNITARIE 2022

/

OPERAZIONI INTRA ED EXTRA COMUNITARIE 2022

Operazioni Intra ed extra comunitarie 2022

Operazioni intra ed extra comunitarie 2022: guida alle novità, le semplificazioni e gli adempimenti

Per i modelli INTRA, sinteticamente queste le misure di semplificazione: 

  • valenza esclusivamente statistica dei modelli INTRA mensili relativi agli acquisti di beni e servizi;
  • Non è più prevista la presentazione con cadenza trimestrale per gli acquisti di beni e prestazioni ricevute;
  • per l’individuazione dei soggetti obbligati a presentare gli elenchi relativi agli acquisti di beni e servizi con periodicità mensile, innalzamento della soglia dell’ammontare delle operazioni:
    • a 350.000 euro trimestrali per gli acquisti di beni
    • a 100.000 euro trimestrali per gli acquisti di servizi
  • mantenimento dei modelli INTRA esistenti per le cessioni di beni e di servizi. Per tali operazioni, in particolare, la presentazione con periodicità mensile o trimestrale resta ancorata alla soglia di 50.000 euro prevista dal Decreto 22 febbraio 2010, in conformità alla direttiva 112/2006/CE (art. 263). Per le cessioni di beni, l’indicazione dei dati statistici nel Modello INTRA 1-bis è obbligatoria solo nel caso in cui, in uno dei 4 trimestri precedenti, l’ammontare cessioni intracomunitarie di beni supera i 100.000 euro. 

Per approfondire potrebbe interessare l'e-book  Obblighi connessi agli scambi intra UE beni e servizi

Articoli correlati al Dossier

Transfer pricing e intervallo di libera concorrenza

Transfer pricing e nozione di intervallo di libera concorrenza: le indicazioni della circolare delle Entrate

Nomina rappresentante fiscale in Italia: le regole da conoscere

Le Entrate con risposta a interpello chiariscono come si deve procedere per la nomina di un rappresentante fiscale in Italia

Forfettari: il trattamento IVA acquisti da piccole imprese UE

Operatore UE in regime di piccole imprese e operatore italiano forfetario: gli acquisti effettuati dal forfettario IT non sono INTRA. Vediamo perchè

Bolletta doganale digitale e registrazione ai fini IVA

Come cambiano le dichiarazioni doganali, il formulario D.A.U cede il posto al nuovo modello digitale denominato EUCDM

Quando va presentato il modello INTRA 2022? Dietrofront con la conversione del dl 73/2022

Elenchi riepilogativi operazioni intracomunitarie (Intastat 2022): torna al 25 del mese successivo il termine di presentazione e nuove soglie per stabilire la periodicità di invio

Assonime: l’importanza del numero di identificazione IVA per le cessioni intra UE

L’iscrizione al VIES diviene requisito sostanziale per poter qualificare una cessione intracomunitaria come operazione non imponibile ai fini IVA

Esportazioni: il trattamento IVA dei servizi di trasporto

Esportazioni: quali servizi di trasporto connessi sono imponibili e quali no. I chiarimenti delle Entrate

Modelli Intrastat 2022: semplificazioni di compilazione e nuove soglie

Presentazione elenchi riepilogativi cessioni e acquisti intracomunitari con periodi di riferimento decorrenti dal 1° gennaio 2022: nuovi modelli e semplificazioni di compilazione

AIDA: le Dogane informano del ripristino temporaneo del messaggio IM

Possibile usare ancora il messaggio IM. Sospeso temporaneamente fino a data da destinare il nuovo tracciato dati unionale

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

SPECIALI · 09/02/2022 Triangolazioni Iva intra ed extra comunitarie: casi pratici

Triangolazioni Iva intra ed extra Ue: utile specchietto riepilogativo delle varie casistiche, che il professionista dovrebbe avere sempre sottomano

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.