HOME

/

FISCO

/

DICHIARAZIONE 730/2021

/

DICHIARAZIONE 730/2021

Dichiarazione 730/2021

Tutto sulla Dichiarazione dei redditi 730 2021(Redditi 2020)

Sono già stati pubblicati dall'Agenzia delle Entrate il modello e le relative istruzioni del modello 730/2021. Vediamo le principali novità del modello dichiarativo 2020:

Riduzione della pressione fiscale del lavoratore dipendente: dal 1° luglio 2020 ai lavoratori dipendenti in possesso di un reddito complessivo fino a 28.000 euro spetta il trattamento integrativo, mentre per quelli in possesso di un reddito complessivo da 28.000 a 50.000 euro spetta un’ulteriore detrazione il cui importo diminuisce all’aumentare del reddito. Da tale data non è più possibile fruire del bonus Irpef;

Detrazione per ristrutturazione “Superbonus”: per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022 spetta una detrazione nella misura del 110% delle stesse, a fronte di specifici interventi finalizzati all’efficienza energetica, nonché al consolidamento statico o alla riduzione del rischio sismico degli edifici (cd. superbonus), effettuati su unità immobiliari residenziali;

Detrazione per “Bonus facciate”: dal 1° gennaio 2020 è stata prevista una detrazione del 90 per cento per le spese riguardanti gli interventi finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti;

Campione d’Italia: dal 1° gennaio 2020 è prevista la riduzione del 50% dell’imposta netta determinata ai sensi dell’articolo 188-bis del testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917;

Nuova casella “Codice Stato estero”: i contribuenti che si avvalgono in dichiarazione dell’agevolazione prevista per gli impatriati e per i docenti e ricercatori che vengono a svolgere la loro attività in Italia, sono tenuti a indicare il codice dello Stato in cui erano residenti prima di trasferirsi in Italia;

Credito d’imposta per monopattini elettrici e servizi di mobilità elettrica: per i soggetti che rottamano almeno due autovetture è riconosciuto un credito d’imposta di importo massimo di 750 euro per le spese sostenute dal 1° agosto 2020 al 31 dicembre 2020 per l’acquisto di monopattini elettrici, biciclette elettriche o muscolari, abbonamenti al trasporto pubblico, servizi di mobilità elettrica in condivisione o sostenibile;

Due per mille alle associazioni culturali: quest’anno è possibile destinare nuovamente il due per mille a favore delle associazioni culturali iscritte in un apposito elenco istituito presso la Presidenza del Consiglio dei ministri. Per consentire al contribuente l’effettuazione della scelta è stato inserito un apposito riquadro nel modello 730-1;

Riduzione in base al reddito di alcune detrazioni d’imposta: da quest’anno l’ammontare di alcune delle detrazioni di cui alla sezione I del quadro E si riduce all’aumentare del reddito fino ad azzerarsi al raggiungimento di un reddito complessivo pari a 240.000 euro;

Credito d’imposta “Bonus vacanze”: se il credito d’imposta Vacanze è stato fruito entro il 31 dicembre 2020, è possibile fruire del relativo importo della detrazione pari al 20 % dell’importo sostenuto.

Ti potrebbe interessare seguire le discussioni sul Forum nella sezione dedicata al Modello 730

Articoli correlati al Dossier

Acconto IRPEF 2021: entro il 30.11 la seconda o unica rata

Breve riepilogo sul calcolo e versamento del secondo acconto dell'IRPEF 2021 previsto da pagare entro il 30 novembre 2021

5 e 8 per mille: le scelte non espresse

La mancata scelta della destinazione del 2, 5 e 8 per mille determina la ripartizione del gettito in base alle scelte effettuate dagli altri contribuenti

Familiari a carico: il limite reddituale vale per tutto l'anno

Familiari fiscalmente a carico: il limite di reddito deve essere rispettato per l'intero anno di imposta. A chiarirlo è la Cassazione

Familiari a carico: chi sono, spese sostenute e detrazioni

Dichiarazioni dei redditi: le spese detraibili anche se sostenute per i familiari fiscalmente a carico. Il punto al 2021

Quadro RW:  l’omessa compilazione è sanabile oltre i 90gg

La Corte di Cassazione conferma che la mancata trasmissione del quadro RW, in quanto parte del modello Redditi, può essere sanata anche oltre i 90 gg. dalla scadenza dei termini

Dichiarazione precompilata: è possibile l'accesso da parte degli eredi?

Con risposta ad una faq le Entrate chiariscono come fare per accedere alla precompilata di un parente defunto.

Superbonus, bonus facciate, bonus ristrutturazioni: attenzione alle scadenze

Super bonus, Bonus facciate, ecobonus, ristrutturazioni,bonus verde, sismabonus: per molte agevolazioni il termine è il 31.12.2021. Richieste le proroghe

Riduzione del  cuneo fiscale: a chi spetta e quanto

Tutte le regole sull'applicazione del taglio del cuneo fiscale in busta paga (ex bonus Renzi) anche nel 2021 . Si torna a parlarne nella riforma fiscale in corso di approvazione

Invio dati al sistema TS: confermate le regole e i nuovi soggetti obbligati

Le Entrate con provvedimento riepilogano i soggetti tenuti all'invio dei dati spese sanitarie al sistema TS e l'elenco delle spese da inviare ai fini della precompilata.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

NOTIZIE · 29/09/2021 Dichiarazione precompilata 2021 (730 e Redditi PF): calendario delle scadenze

Invio 730 precompilato entro il 30 settembre: vediamo quali sono le date da ricordare per le Dichiarazioni precompilate 2021 (730 e Redditi PF)

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.