DOSSIER
660x170 DOSSIER STUDI DI SETTORE

ISA - Indici sintetici di affidabilità

Indici sintetici di affidabilità: il funzionamento degli ISA , soggetti esclusi e benefici previsti

Al fine di favorire l'emersione spontanea delle basi imponibili e di stimolare l'assolvimento degli obblighi tributari da parte del contribuente, l’articolo 9-bis del Decreto legge 24 aprile 2017, n. 50, ha introdotto gli indici sintetici di affidabilità fiscale dei contribuenti, cui sono correlati specifici benefìci, in relazione ai diversi livelli di affidabilità, prevedendo contemporaneamente la progressiva eliminazione degli effetti derivanti dall'applicazione dei parametri e degli studi di settore.

Il Modello ISA costituisce parte integrante del modello REDDITI 2019 ed è utilizzato per la dichiarazione dei dati rilevanti ai fini della applicazione e dell’aggiornamento degli indici sintetici di affidabilità fiscale (di seguito ISA).

Con Provvedimento del 30 gennaio 2019 n. 23721, sono stati approvati 175 modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione degli indici sintetici di affidabilità fiscale, da utilizzare per il periodo di imposta 2018 dai contribuenti che nel 2018 hanno esercitato in via prevalente una delle attività soggette agli indici e confluiranno nella dichiarazione Redditi 2019.

Il provvedimento individua, inoltre, i dati rilevanti ai fini dell’applicazione degli indici sintetici di affidabilità fiscale per i periodi di imposta 2018 e 2019.

I Modelli pubblicati sono stati approvati, unitamente alle relative istruzioni, costituite da una Parte generale, comune a tutti i modelli, da una Parte specifica per ciascun modello e dalle Parti relative ai quadri A, F, G, comuni ai modelli che ne prevedono il richiamo nelle relative istruzioni specifiche.

L'applicazione degli ISA il primo anno sta per essere molto travagliata e ha già comportato come conseguenza lo spostamento dei versamenti delle imposte al 30 settembre 2019 e la presentazione delle dichiarazioni a fine novembre.

Nel dossier seguiamo con articoli e approfondimenti tutti gli aspetti normativi e applicativi d questo nuovo strumento di controllo.

Articoli pubblicati:

ISA: i benefici previsti per i contribuenti più affidabili

ISA 2019: pubblicati i controlli telematici

ISA 2019:contrari CNDCEC e AIDC. Ma per il MEF rimangono obbligatori

ISA 2019: nuova versione del software delle Entrate

ISA 2019: soggetti esclusi e benefici previsti

I nuovi indicatori sintetici di affidabilità fiscale ISA 2019: come funzionano

ISA - Indici di affidabilità anche per le imprese agricole

Trasporto merci su strada: attenzione agli ISA

Visto di conformità: attenzione al calcolo della soglia

ISA 2019: continuano le richieste di sospensione dopo le modifiche

ISA 2019: le modifiche in Gazzetta

Attività cessata e riavviata: no agli ISA

ISA 2019: ecco come migliorare il proprio giudizio di affidabilità

Dati precalcolati ISA non contestabili anche se non corretti

ISA non facoltativi per il 2019: obbligatoria la trasmissione

ISA 2019: ecco chi non li applica

Dichiarazione dei redditi 2019: proroga versamenti al 30 settembre

ISA: lettera ai Garanti del contribuente per chiedere la disapplicazione

ISA 2019: assosoftware detta le tempistiche

Il tuo ISA: online il software dell'Agenzia delle Entrate

ISA: chiesta la disapplicazione o l'applicazione opzionale

ISA 2019: nuovo Provvedimento che aggiorna le specifiche tecniche

ISA: ecco il codice tributo per l'integrazione IVA

ISA: ecco il codice tributo per l'integrazione IVA

Isa-Indici sintetici di affidabilità – Decreto MEF con i primi correttivi

Ti potrebbero interessare

E-book - Nuovi indicatori sintetici di affidabilità fiscale-ISA

Foglio di Calcolo - Elementi contabili ISA 2019 (Excel)




Rassegna stampa del 21/10/2019

ISA 2020: reddito agrario e reddito d'impresa. ISA solo per il reddito d'impresa

Reddito agrario e d'impresa: cause di esclusione dell'applicazione degli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA) solo per il reddito agrario
Rassegna stampa del 14/10/2019

Beneficio ISA visto di conformità: salta se il credito va al socio

ISA maggiore di 8: se la società non deve apporre il visto di conformità sulle compensazione dei crediti, lo deve fare il socio che ne beneficia
Rassegna stampa del 09/10/2019

Immobiliare con ISA pari a 9 non società di comodo

Punteggio ISA pari o superiore a 9: disapplicazione disciplina delle società non operative come premio
Rassegna stampa del 04/10/2019

Benefici ISA: possibile compensare prima della presentazione del modello ISA

Disponibilità del credito in compensazione emergente dalla dichiarazione: possibile usarlo subito o serve la presentazione del modello ISA?
Rassegna stampa del 03/10/2019

ISA 2019 benefici premiali solo se si è sicuri

ISA 2019: beneficio della non apposizione del visto di conformità. Se i dati sono incompleti o inesatti e il punteggio ISA scende, scatta la sanzione e il recupero dei crediti utilizzati
Rassegna stampa del 02/10/2019

ISA 2019: sciopero dei commercialisti. Al via il confronto con il MEF

Sciopero dei Commercialisti: aperto il confronto con il Ministero dell'Economia sugli ISA
Rassegna stampa del 02/10/2019

Riscontro e modificabilità dei dati delle Precalcolate ISA 2019

ISA 2019: non è obbligatorio controllare i dati precalcolati, non tutti i dati precaricati sono modificabili, è possibile indicare anomalie nelle note. Le indicazioni delle Entrate
Rassegna stampa del 27/09/2019

ISA: anomalie per anno di inizio attività risultante in Anagrafe Tributaria

Corrispondenza dell’anno di inizio attività con i dati in Anagrafe tributaria: in caso di anomalia da voto pari a 1 abbassando il voto complessivo ISA
Rassegna stampa del 26/09/2019

Punteggio ISA insufficiente: quali conseguenze?

Voto ISA inferiore o pari a 6: ecco le conseguenze per il contribuente. Le indicazioni dell'Agenzia delle Entrate e del Governo. Attenzione alle note aggiuntive
Rassegna stampa del 26/09/2019

ISA 2019: la risposta del Governo

ISA obbligatori per il periodo d'imposta 2018. Le risposte alle interrogazioni parlamentari del sottosegretario all'economia Baretta