DOSSIER
DOSSIER Risparmio Energetico

Risparmio energetico

Detrazione fiscale al 65% per interventi di risparmio energetico: guida alle agevolazioni

Con la Legge di bilancio 2018 (L. 205/2017) sono state prorogate e introdotte norme appartenenti al cd “pacchetto casa”. Per prima cosa, come ormai di consueto, sono state prorogate di un anno le detrazioni fiscali rafforzate al 65% per interventi di efficienza energetica previste all’articolo 14 del DL 63/2013  . Prevista, inoltre, la detrazione al 65% anche per gli interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione di efficienza almeno pari alla classe A di prodotto e contestuale installazione di

• sistemi di termoregolazione evoluti, appartenenti alle classi V, VI oppure VIII della comunicazione della Commissione 2014/C 207/02;
• impianti dotati di apparecchi ibridi, costituiti da pompa di calore integrata con caldaia a condensazione, assemblati in fabbrica ed espressamente concepiti dal fabbricante per funzionare in abbinamento tra loro;
• spese sostenute all’acquisto e posa in opera di generatori d’aria calda a condensazione.

Sempre nel comma 3, è chiarito che le detrazioni sono ridotte al 50% per le spese sostenute dal 1° gennaio 2018 per interventi di acquisto e posa in opera di finestre comprensive di infissi, di schermature solari e di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione con efficienza almeno pari alla classe A di prodotto.  Sono esclusi dalla detrazione gli interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione con efficienza inferiore alla classe A.

Introdotta in sede di conversione in legge del DDL, una nuova detrazione rafforzata per i micro-cogeneratori. In particolare, è prevista la detrazione al 50% delle spese per l’acquisto e la posa in opera di micro-cogeneratori in sostituzione di impianti esistenti, sostenute dal 1º gennaio 2018 al 31 dicembre 2018, fino a un valore massimo della detrazione di 100.000 euro. Per poter beneficiare della suddetta detrazione gli interventi in oggetto devono condurre a un risparmio di energia primaria (PES) pari almeno al 20%.

La detrazione al 50% si applica anche alle spese sostenute nell’anno 2018 per l’acquisto e la posa in opera di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili, fino a un valore massimo della detrazione di 30.000 euro.




Rassegna stampa del 07/10/2019

Ecobonus 2019 - 2020: probabili modifiche allo sconto in fattura

Ecobonus: proposte modifiche al credito d'imposta per il risparmio energetico. Le misure allo studio del Governo
Speciale del 30/09/2019

Ecobonus auto: obblighi di rivenditori e costruttori

Credito d’imposta Ecobonus Auto 2019: cosa devono fare i rivenditori
Normativa del 11/09/2019

Ecobonus e Sismabonus: pronto lo sconto al cliente in fattura

Definite le modalità e i termini per consentire ai soggetti beneficiari delle detrazioni per efficienza energetica e rischio sismico di comunicare all’Agenzia l’esercizio dell’opzione per lo sconto
Rassegna stampa del 21/08/2019

ENEA: nuovi strumenti per il calcolo delle detrazioni fiscali

Valutazione del risparmio energetico conseguito tramite interventi di riqualificazione energetica degli edifici: disponibili sul sito ENEA due software per il calcolo
Rassegna stampa del 19/08/2019

Cessione ecobonus e sismabonus: ancora chiarimenti dall'Agenzia delle Entrate

Possibile cedere il credito ecobonus al genitore, no alla società che si amministra e di cui si è soci, o alla propria azienda individuale: le risposte dell'Agenzia delle Entrate
Rassegna stampa del 16/08/2019

Cessione ecobonus: ecco come compilare il modello

Modello di comunicazione della cessione del credito d'imposta per la riqualificazione energetica: ecco come compilare il modello
Rassegna stampa del 06/08/2019

Cessione ecobonus: pronto il codice tributo

Codice tributo da usare in F24 per la cessione della detrazione spettante per interventi di riqualificazione energetica
Rassegna stampa del 01/08/2019

Cessione sismabonus ed ecobonus: le regole per avere lo sconto in fattura

Eco e sisma bonus, al via lo sconto in fattura. Un provvedimento illustra le modalità per esercitare l’opzione
Rassegna stampa del 30/07/2019

Cessione ecobonus: proposte di modifiche in un nuovo DDL.

Modifiche alla cessione dell'ecobonus: possibilità per i fornitori di chiedere a rimborso la detrazione ricevuta in caso di incapienza.
Domanda e Risposta del 10/06/2019

Nudo proprietario o usufruttuario: chi beneficia dei lavori di ristrutturazione?

Dichiarazione dei redditi 2019: chi dichiara l'immobile? Chi beneficia di sismabonus, ecobonus o detrazione per i lavori di ristrutturazione?

Prodotti consigliati per te

599,00 € + IVA
399,00 € + IVA
 
230,58 € + IVA
 
4,90 € + IVA