DOSSIER
Rivalutazione terreni e partecipazioni 2017 - dossier

Rivalutazione Terreni e Partecipazioni 2019

Riaperti i termini per la rivalutazione delle partecipazioni e dei terreni per le persone fisiche. Aumentata l'aliquota

Maggiori informazioni sulla Rivalutazione terreni e partecipazioni

➤ Rassegna Stampa
➤ Approfondimenti
➤ Normativa / Circolari
➤ Guide PDF e Tool

La Legge di bilancio 2019 ha previsto la riapertura dei termini per rideterminare il valore  dei terreni a destinazione agricola ed edificatoria e  delle partecipazioni in società non quotate posseduti

  • dalle persone fisiche per operazioni estranee all’attività di impresa,
  • da società semplici ed enti ad esse equiparate,
  • da enti non commerciali per i beni che non rientrano nell’esercizio di impresa commerciale.

L’ambito oggettivo della rivalutazione riguarda esclusivamente i beni posseduti non in regime di impresa alla data del 1° gennaio 2019 rientranti in una delle due categorie di seguito elencate.

  1. Terreni a destinazione agricola o edificabili, compresi i terreni lottizzati o quelli su cui sono state costruite opere per renderli edificabili posseduti, non da imprese commerciali, a titolo di proprietà, nuda proprietà, usufrutto,enfiteusi.

      2. Partecipazioni in società non quotate in mercati regolamentate (qualificate o meno), possedute a titolo di: proprietà o usufrutto

In generale, il 30 giugno 2019 è la data fissata per il giuramento della perizia e per il pagamento della prima rata, il pagamento puo’ essere infatti dilazionato in tre rate annuali, con scadenza quindi 30 giugno 2019, 30 giugno 2020 e 30 giugno 2021. Sugli importi dilazionati si applica l’interesse del 3%.

Per quanto riguarda le aliquote delle imposte sostitutive vengono differenziate e aumentate

  • all’11% per le partecipazioni qualificate
  • al 10% per le partecipazioni non qualificate e per i terreni




Rassegna stampa del 15/07/2019

Rivalutazione omessa in dichiarazione: efficace ma soggetta a sanzione

L'omessa indicazione in Dichiarazione dei Redditi 2019 della rivalutazione terreni e partecipazioni, non pregiudica i suoi effetti, restando comunque valida, ma è soggetta a sanzione
Rassegna stampa del 27/06/2019

Rivalutazione terreni e partecipazioni 2019: ecco chi può fare la perizia

Perizia per la rivalutazione terreni e partecipazioni posseduti al 1° gennaio 2019: ecco chi può farla entro il 1° luglio 2019
Rassegna stampa del 21/06/2019

Affrancamento partecipazioni: imposta sostitutiva da versare entro il 1° luglio

Imposta sostitutiva al 16% per affrancare le partecipazioni acquisite per effetto di operazioni straordinarie: versamento entro l'1.07.2019
Speciale del 13/04/2019

Rivalutazione terreni e partecipazioni2019: imposta sostitutiva a doppio binario

Imposta sostitutiva del 10% e dell'11% per la rivalutazione dei terreni e delle partecipazioni posseduti alla data del 1° gennaio 2019
Rassegna stampa del 05/02/2019

Cessione quote sociali : tassazione plusvalenza dal 1 gennaio 2019

La cessione delle quote sociali dal 1 gennaio 2019 sconta una tassazione unificata sia per le partecipazioni qualificate che non qualificate
Rassegna stampa del 07/01/2019

Rivalutazione partecipazioni: rata versata ma perizia non giurata. Cosa fare?

Rideterminazione dei valori di acquisto di partecipazioni non negoziate nei mercati regolamentati.
Rassegna stampa del 04/01/2019

Proroga rivalutazione terreni e partecipazioni nella Legge di bilancio 2019

La Legge di Bilancio 2019 consente la rivalutazione dei terreni e partecipazioni posseduti al 1° gennaio 2019. Aumentata l'aliquota dell'imposta sostitutiva
Rassegna stampa del 20/06/2018

Rivalutazione terreni e partecipazioni: sostitutiva entro il 2 luglio

Entro il 2 luglio 2018 deve essere redatta la perizia e versata l'imposta sostitutiva all'8% per la rivalutazione di terreni e partecipazioni
Domanda e Risposta del 19/06/2018

Chi può beneficiare della rivalutazione di terreni e partecipazioni 2018?

La legge di stabilità 2018 ha prorogato la possibilità di rivalutazione i terreni e le partecipazioni non in regime di impresa. Vediamo chi sono i beneficiari.
Domanda e Risposta del 19/06/2018

Come va redatta la perizia nella rivalutazione per i terreni 2018?

La Legge di Bilancio 2018 ha prorogato la rivalutazione di terreni e partecipazioni non possedute in regime di impresa, ma è necessaria una perizia.