DOSSIER
voluntary disclosure rientro dei capitali estero dossier

Antiriciclaggio e uso contante 2019

Maggiori informazioni sull'antiriciclaggio e l'uso contante 2019

➤ Rassegna Stampa
➤ Approfondimenti
➤ Normativa / Circolari
➤ FAQ 
eBook e Software

Il decreto legislativo di attuazione della IV direttiva europea in materia di antiriciclaggio è stato approvato in via preliminare nel corso del Consiglio dei Ministri n.14 del 23 febbraio 2017, insieme al decreto legislativo che disciplina l’attività dei “compro oro”.

I destinatari della normativa antiriciclaggio sono persone fisiche e giuridiche che operano in campo finanziario o che hanno disponibilità di denaro, tenuti a determinati obblighi informativi nei confronti dell’unità di informazione finanziaria (UIF) che, a sua volta, effettua l’analisi delle operazioni sospette e smista i dati agli altri soggetti, deputati al controllo dei flussi finanziari per finalità di terrorismo e antimafia come la Direzione investiva antimafia (DIA), il Nucleo speciale di polizia valutaria della Guardia di Finanza, il Comitato di sicurezza finanziaria presso il Ministero dell’economia e delle finanze.

La normativa sull'antiriciclaggio introduce particolari obblighi non solo a carico di coloro che il decreto descrive come "soggetti obbligati" ossia gli istituti di credito, avvocati, commercialisti, notai e professionisti; ma anche a carico di quanti, con tali soggetti, intrattengano rapporti professionali. Per entrambe le categorie di soggetti, il Decreto n. 90/2017 ha previsto nuovi obblighi, tra cui segnaliamo:

Accanto all'elenco di obblighi, il decreto sull'antiriciclaggio del 2017 ha però previsto una serie di garanzie a tutala dell'identità di coloro che, nel rispetto delle prescrizioni del decreto, segnalino all'UIF circostanze sospette; oltre ad un apposito apparato sanzionatorio.

Abbiamo inoltre un Software in diverse configurazioni per la tenuta dell'Archivio Unico Informatico

 




Rassegna stampa del 25/01/2019

Antiriciclaggio 2019: ecco le regole tecniche per i commercialisti

Regole antiriciclaggio vincolanti a partire da giugno 2019. Il Consiglio Nazionale dei Commercialisti pubblica le norme
Rassegna stampa del 23/11/2018

Estinzione libretti al portatore entro il 31.12.2018

Sanzione da 250 a 500 Euro per il portatore che non rispetterà questa scadenza. Il comunicato stampa del MEF
Rassegna stampa del 02/10/2018

Registro dei Compro Oro operativo: oggi ultima data per la domanda

L’OAM ha deliberato il contributo da versare per l’iscrizione al registro per Compro oro già esistenti e neo costituiti. Oggi termine ultimo per la domanda di iscrizione
Speciale del 28/08/2018

Compro oro: il nuovo Registro e i nuovi obblighi per gli operatori

Dal 3 settembre 2018 sarà operativo il Registro dei compro oro
Rassegna stampa del 10/08/2018

Conti dormienti 2008-2018: comunicato del MEF

Da novembre scadono i termini per l'esigibilità delle somme relativi ai conti dormienti 2008. Possibile controllare la situazione nella Bancadati
Normativa del 18/07/2018

Compro Oro: le modalità di invio dei dati al Registro degli operatori in GU

Modalità di invio dei dati al Registro degli operatori “compro oro”, che diventerà operativo entro il 2.10.2018, pubblicato il Decreto del 14 maggio 2018
Rassegna stampa del 28/06/2018

Pacchetti e servizi turistici: dal 1° luglio in vigore le nuove norme

Dal 1° luglio entrano in vigore le nuove regole che disciplinano i pacchetti turistici con l'obiettivo di tutelare i viaggiatori dell'era digitale
Rassegna stampa del 22/06/2018

Antiriciclaggio: il Questionario del CNDCEC per il controllo sugli iscritti

Il CNDCEC ha pubblicato un questionario che verrà inviato a tutti gli iscritti per consentire agli Ordini territoriali di adempiere all'attività di controllo assegnata all'art. 11 del D.Lgs. 231/2007
Rassegna stampa del 07/06/2018

Antiriciclaggio 2018: accesso delle autorità fiscali ai dati

Accesso delle autorità fiscali alle informazioni in materia di antiriciclaggio: pubblicato in Gazzetta il nuovo decreto 60/2018 di recepimento delle disposizioni della direttiva 2016/2258/Ue
Normativa del 06/06/2018

Antiriciclaggio: accesso alle informazioni da parte delle autorità fiscali

In GU il Decreto n. 60/2018 sull’uso delle informazioni da parte delle autorità fiscali in materia di antiriciclaggio al fine di garantire la cooperazione tra gli Stati membri dell'Unione europea