DOSSIER
DOSSIER la casa

Agevolazioni prima casa 2018

Agevolazioni fiscali per l'acquisto e la vendita della prima casa.

Le agevolazioni per l’acquisto della ‘prima casa’ sono le seguenti: 

Maggiori informazioni  sulle agevolazioni prima casa 2018

➤ Rassegna Stampa
➤ Approfondimenti
➤ Normativa / Circolari
➤ FAQ 
  • applicazione dell’imposta di registro nella misura del 2%
  • applicazione delle imposte ipotecaria e catastale nella misura fissa di 50 euro ciascuna
  • se la vendita è soggetta ad Iva, sono dovute l’imposta di registro, quella ipotecaria e quella catastale nella misura fissa di 200 euro, oltre all’Iva ridotta al 4%

Tali agevolazioni spettano all’acquirente che alternativamente:

  • risieda nel Comune in cui è sito l’immobile
  • si impegni a trasferirvi la residenza entro i successivi 18 mesi dall’acquisto,
  • svolga la propria attività nel predetto comune. 

Si ricorda che le agevolazioni “prima casa” non sono ammesse, per l’acquisto di immobili appartenenti alle categorie catastali A/1 (abitazioni di tipo signorile), A/8 (abitazioni in ville) e A/9 (castelli e palazzi di eminenti pregi artistici e storici).

Anche il contribuente che è già proprietario di un immobile acquistato con le agevolazioni prima casa può avvalersi del beneficio fiscale, a condizione però che la casa posseduta sia venduta entro un anno dal nuovo acquisto. Se questo non avviene, si perdono le agevolazioni usufruite per l’acquisto del nuovo immobile e, oltre alla maggiori imposte e ai relativi interessi, si dovrà pagare una sanzione del 30%.

Inoltre, chi vende l’abitazione acquistata con le agevolazioni ed entro un anno ne compra un’altra in presenza delle condizioni per usufruire dei benefici “prima casa”, ha diritto a un credito d’imposta pari all’imposta di registro o all’Iva pagata per il primo acquisto agevolato.

Speciali

Speciale del 05/06/2018
detrazione interessi passivi mutui prima casa

Mutuo prima casa: detrazione IRPEF per interessi passivi

Risparmio d'imposta sugli interessi passivi del mutuo ipotecario prima casa: limiti e condizioni per la dichiarazione dei redditi 2018
Speciale del 06/03/2018
168x126_detrazioni_risparmio_energetico_ristrutturazioni_edilizie

Riqualificazione energetica 2018: come cedere la detrazione

Chi può cedere la detrazione per la riqualificazione energetica degli edifici? A chi può essere ceduta? Cosa deve fare l'amministratore di condominio?
Speciale del 26/02/2018
168x126 fondo garanzia prima casa

Contratto preliminare e prima casa

Ok all’agevolazione prima casa, anche senza contratto definitivo - Ordinanza Cassazione 3132 2018

Rassegna Stampa

Rassegna stampa del 22/06/2018
credito immobiliare ai consumatori agevolazioni

Spese per l’intermediazione immobiliare: casi particolari in dichiarazione

Dichiarazione dei redditi 2018: la detraibilità delle spese per l'intermediazione immobiliare nei casi di acquisto non andato a buon fine e di contratto preliminare
Rassegna stampa del 19/03/2018
agevolazioni prima casa successione donazione

Beneficio prima casa: la Cassazione interviene sull’immobile di lusso

Con la veranda e lavatoio si decade dal beneficio prima casa se si superano i 240 mq: la sentenza della Cassazione
Rassegna stampa del 02/03/2018
Condhotel

Anche in Italia arriva la formula del CONDHOTEL

Arriva la normativa per il “condhotel”. Già pronto il decreto in attesa di essere pubblicato in Gazzetta. Servira' alla riqualificazione di alberghi.

Normativa

Normativa del 20/12/2017
168x126 codice civile aggiornato 2014

Il Codice Civile

Testo completo del Codice Civile vigente a dicembre 2017; Regio Decreto del 16 marzo 1942, n. 262
Normativa del 19/10/2017
mutuo ristrutturazione abitazione principale

Mutuo per ristrutturazione: il coniuge superstite detrae il 100%

Il coniuge superstite che ha provvedduto ad accollarsi il contratto di mutuo stipulato per la ristrutturazione dell'abitazione principale, può fruire della detrazione degli interessi passivi
Normativa del 18/10/2017
agevolazioni prima casa successione donazione

Le agevolazioni prima casa nella successione e donazione

Chiarimenti delle Entrate sull'agevolazione prima casa, in caso di trasferimento per successione o donazione di più immobili in presenza di un solo beneficiario, risoluzione del 17.10.2017 n. 126

Domande e Risposte

Domanda e Risposta del 04/06/2018
Tasi_16.10.2014_168x126

TASI 2018: come e quando si effettua il versamento?

Versamento TASI 2018: le scadenze, i codici tributo e le modalità di versamento
Domanda e Risposta del 13/06/2017
imu tasi tari residenti all'estero

TASI 2017:come suddividere il pagamento tra inquilini e proprietari

Ecco chi deve pagare la TASI tra inquilini e proprietari e per le altre fattispecie più comuni (usufrutto, separazione legale, leasing, …)
Domanda e Risposta del 12/06/2017
casa_soldi_168x126

TASI 2017: cos'è e come si calcola?

La Tasi è il tributo comunale sugli immobili per i servizi indivisibili. Ecco chi la paga, come si calcola, e quando si paga.

ARTICOLI DAL BLOG

BUSINESS CENTER - STRUMENTI PER IL PROFESSIONISTA