Redditi Fondiari

Speciali

Speciale del 26/04/2016
168x126_redditometro

I calcoli per la convenienza della cedolare secca

I calcoli da effettuare per la convenienza della cedolare secca rispetto alla tassazione ordinaria IRPEF nel 2016. Confronto dei casi più comuni.
Speciale del 17/06/2013
immobile_storico

Immobili storico-artistici e compilazione di Unico PF 2013

Il trattamento fiscale degli immobili di interesse storico artistico e la compilazione di UNICO PF 2013
Speciale del 26/03/2013
imu casa

IRPEF e IMU: per i beni non locati l’IRPEF cede il posto all’IMU

Il reddito fondiario derivante da immobili non locati o non affittati sottoposti a IMU va escluso dall’imponibile IRPEF.
Speciale del 07/04/2011
168x126 locazione 2 08092011

Cedolare secca e il suo debutto con l'approvazione del Federalismo Fiscale

L'introduzione della cedolare nel nostro sistema fiscale è solo la prima di ulteriori novità annunciate con il decreto legislativo sul federalismo fiscale. Dal 7 aprile entra in vigore questo nuovo sistema di tassazione delle locazioni ad uso abitativo, sostitutivo delle attuali imposte Irpef, addizionali, di registro e di bollo. La cedolare secca permetterà al contribuente, che decida di farvi opzione, di scontare un' imposta del 21% o 19% sul canone di locazione annuo.

Rassegna Stampa

Rassegna stampa del 28/01/2016

Redditi fondiari: denuncia variazioni 2015 entro il 1° gennaio

L'omessa denuncia delle variazioni in aumento dei redditi dominicale e agrario dei terreni comporta l'applicazione di una sanzione amministrativa da 250 a 2mila euro
Rassegna stampa del 30/01/2015

Redditi fondiari, denuncia variazioni 2014 entro il 2 febbraio

I titolari di redditi fondiari dovranno presentare entro il 2 febbraio la denuncia annuale delle variazioni dei redditi dei terreni verificatesi nel 2014
Rassegna stampa del 09/01/2015

Allevamento di animali, reddito d'impresa secondo i soliti parametri

Pubblicato in Gazzetta il decreto Mef che conferma anche per il biennio 2014-2015 i parametri per la determinazione del reddito d’impresa derivante dall’allevamento di animali
Rassegna stampa del 30/12/2014

Variazioni colturali, pronto l'elenco dei comuni interessati

L'Agenzia ha comunicato la lista delle particelle che hanno subito modifiche e che hanno comportato l'aggiornamento della banca dati catastale
Rassegna stampa del 19/11/2014

Piccola proprietà contadina, con la perdita dell'agevolazione no a seconda chance

In caso di perdita dell’agevolazione non si può invocare, in sostituzione, la fruizione degli ulteriori benefici previsti per gli imprenditori agricoli professionali

Normativa

Normativa del 20/02/2015
rent to buy - affitto con riscatto

Rent to buy: il regime fiscale applicabile ai fini delle imposte

Chiarimenti in merito al regime fiscale applicabile, ai fini delle imposte dirette e delle imposte indirette, ai contratti di godimento in funzione della successiva alienazione di immobili (Rent to buy); Circolare dell'Agenzia delle Entrate del 19.02.2015 n. 4
Normativa del 01/04/2014
168x126 servizi catastali online

Dati catastali e ipotecari online per tutti e a costo zero

Dal 31 marzo 2014 i contribuenti possono ottenere tutte le informazioni relative ai propri immobili (visura catastale, mappa con la particella terreni, planimetria, visura ipotecaria) tramite i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate; Comunicato dell'Agenzia del 31.03.2014
Normativa del 31/10/2012
168x126 IMU Modello di dichiarazione

Dichiarazione IMU: approvato il Modello con le relative istruzioni

Approvato il Modello di Dichiarazione IMU con le relative istruzioni da utilizzare a decorrere dall'anno d'imposta 2012; Decreto Ministeriale del 30.10.2012
Normativa del 14/09/2011
168x126 casa rurale 3

Fabbricati rurali – Domanda di variazione catastale entro il 30 settembre 2011

Il 30 settembre 2011 è il termine ultimo per presentare all’Agenzia del Territorio la domanda di variazione della categoria catastale per l’attribuzione della categoria A/6 alle abitazioni rurali o della categoria D/10 per i fabbricati rurali strumentali, per evitare di dover pagare l’Ici non dovuta sui fabbricati rurali
Normativa del 17/06/2011
168x126 agricoltura vigna 21092011

Attività agricole connesse - Il nuovo elenco pubblicato in Gazzetta

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 147 del 27 giugno 2011 il Decreto del 17/06/2011 contentente l'elenco dei beni che possono essere oggetto delle attivita' agricole connesse di cui all'articolo 32, comma 2, lettera c), del Tuir

Domande e Risposte

Domanda e Risposta del 26/04/2016

Cos’è la cedolare secca per i canoni di affitto?

La cedolare secca è un sistema di tassazione alternativo all’IRPEF per il titolare dei canoni di locazione. Facciamo il punto al 2016.
Domanda e Risposta del 26/04/2016

Qual'è l'aliquota della cedolare secca?

Le aliquote della cedolare secca sono diverse in relazione ai diversi tipi di contratto e ai soggetti coinvolti. Facciamo il punto al 2016.
Domanda e Risposta del 26/04/2016

Chi può scegliere la cedolare secca?

I locatari, gli inquilini, gli immobili: tutte le condizioni per capire chi può optare per la tassazione con cedolare secca. Facciamo il punto al 2016.
Domanda e Risposta del 21/12/2015

Cosa succede se il contratto di locazione non è registrato?

Affitti in nero: la legge di Stabilità 2016 cerca ancora la soluzione per i canoni pari al triplo della rendita catastale dichiarati incostituzionali
Domanda e Risposta del 09/09/2015

Come si dichiara il terreno concesso in affitto?

La tassazione dei redditi derivanti dall'affitto di terreni agricoli