DOSSIER
dossier redditi PF 2018

Redditi Persone Fisiche 2018

Modello, aliquote, termini di scadenza, detrazione, imposte: tutto sulla dichiarazione dei Redditi PF2018

Sono stati approvati il 31.01.2018 i modelli definitivi della dichiarazione dei redditi delle persone fisiche. Le principali novità del modello sono:

Maggiori informazioni sulla dichiarazione dei redditi delle persone fisiche 2017

➤ Rassegna Stampa
➤ Approfondimenti
➤ Normativa / Circolari
➤ eBook e Fogli di calcolo
  • Cedolare secca: dal 1° giugno 2017 i comodatari e gli affittuari che locano gli immobili per periodi non superiori a 30 giorni possono assoggettare a cedolare secca i redditi derivanti da tali locazioni;
  • Locazioni brevi: dal 1° giugno 2017 i redditi dei contratti di locazione non superiori a 30 giorni, che sono stati conclusi con l’intervento di soggetti che esercitano attività di intermediazione immobiliare, anche attraverso la gestione di portali on-line, sono assoggettati ad una ritenuta del 21% se tali soggetti intervengono anche nel pagamento o incassano i canoni o i corrispettivi derivanti dai contratti di locazione breve;
  • Premi di risultato e welfare aziendale: innalzato da 2.000 euro a 3.000 euro il limite dei premi di risultato da assoggettare a tassazione agevolata. Il limite è innalzato a 4.000 euro se l’azienda coinvolge pariteticamente i lavoratori nell’organizzazione del lavoro e se i contratti collettivi aziendali o territoriali sono stati stipulati fino al 24 aprile 2017;
  • Sismabonus: da quest’anno sono previste percentuali di detrazione più ampie per le spese sostenute per gli interventi antisismici effettuati su parti comuni di edifici condominiali e per gli interventi che comportano una riduzione della classe di rischio sismico;
  • Ecobonus: percentuali di detrazione più ampie per alcune spese per interventi di riqualificazione energetica di parti comuni degli edifici condominiali;
  • Spese d’istruzione: è aumentato a 717 euro il limite delle spese d’istruzione per la frequenza di scuole dell’infanzia, del primo ciclo di istruzione e della scuola secondaria di secondo grado del sistema nazionale d’istruzione;
  • Spese sostenute dagli studenti universitari: per gli anni d’imposta 2017 e 2018 il requisito della distanza, previsto per fruire della detrazione del 19% dei canoni di locazione, si intende rispettato anche se l’Università è situata all’interno della stessa provincia ed è ridotto a 50 chilometri per gli studenti residenti in zone montane o disagiate;
  • Spese sanitarie: limitatamente agli anni 2017 e 2018 sono detraibili le spese sostenute per l’acquisto di alimenti a fini medici speciali, inseriti nella sezione A1 del Registro nazionale di cui all’articolo 7 del decreto del Ministro della sanità 8 giugno 2001, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 154 del 5 luglio 2001, con l’esclusione di quelli destinati ai lattanti;
  • Art-bonus: dal 27 dicembre 2017 è possibile fruire del credito d’imposta per le erogazioni cultra anche per le erogazioni liberali effettuate nei confronti delle istituzioni concertistico-orchestrali, dei teatri nazionali, dei teatri di rilevante interesse culturale, dei festival, delle imprese e dei centri di produzione teatrale e di danza, nonché dei circuiti di distribuzione;
  • Dichiarazione integrativa – Quadro DI. È stata modificata la gestione del credito derivante dal minor debito o dal maggior credito risultante dalla dichiarazione integrativa per i casi di correzione di errori contabili di competenza. Da quest’anno, tale importo non deve essere ricompreso nel credito da indicare in colonna 4 e va sommato all’ammontare dell’eccedenza di imposta risultante dalla precedente dichiarazione da indicare nell’apposito rigo/campo del quadro/sezione dove la relativa imposta è liquidata;
  • Borse di studio: sono esenti le borse di studio nazionali per il merito e per la mobilità erogate dalla Fondazione Articolo 34;
  • Contributo di solidarietà: da quest’anno non trova più applicazione il regime fiscale denominato “contributo di solidarietà”
  • 5 per mille: da quest’anno è possibile destinare una quota pari al cinque per mille della propria imposta sul reddito a sostegno degli enti gestori delle aree protette

Segui il dossier per essere sempre aggiornato!




Rassegna stampa del 15/11/2018
bilancia

Dichiarazione omessa: impossibile utilizzare il credito in compensazione

Una dichiarazione inviata oltre i termini, contenente un credito d'imposta, non consente l'utilizzo di tale credito in compensazione.
Rassegna stampa del 05/11/2018
Flat tax 2019

Flat tax al 20% per imprenditori individuali ed esercenti arti e professioni

Legge di bilancio 2019: introdotta un' imposta sostitutiva per imprenditori individuali ed esercenti arti e professioni al 20%. Niente IVA ma rimane la fattura elettronica
Rassegna stampa del 19/10/2018
scadenze bando inail 2016

Modello Redditi PF 2018, il 31 ottobre scade l'invio telematico

Sempre entro il 31 ottobre vanno presentate anche i Modelli Redditi SP/SC 2018 nonché il Mod. IRAP 2018
Domanda e Risposta del 09/10/2018
tasse universitarie di iscrizione a università non statali massimo detraibili

E' possibile detrarre la spesa sostenuta per un master?

Spese sostenute per i master di specializzazione post laurea 2018: detrazione in dichiarazione dei redditi
Domanda e Risposta del 09/10/2018
Teologia

Corsi di teologia detraibili come spese universitarie nelle dichiarazioni

Le spese sostenute per la frequenza di corsi di laurea in teologia sono detraibili nelle dichiarazioni dei redditi 730 e RedditiPF
Domanda e Risposta del 09/10/2018
famiglia 168x126

Quali sono i familiari fiscalmente a carico 2018?

Elenco dei familiari a carico 2018: ecco chi può essere considerato fiscalmente a carico e a quali condizioni. Le novità 2018
Rassegna stampa del 08/10/2018
168x126 casa locazione 09092011

Detrazione canoni studenti fuori-sede

Detrazione per i canoni di locazione sostenuti da studenti universitari fuori sede: chiarimenti sui comuni montani e disagiati
Speciale del 03/10/2018
Business plan per la richiesta di finanziamento alle banche

Business Plan per la richiesta di finanziamento bancario

La Matrice BSC per descrivere la strategia di prodotto di un azienda nell'elaborazione del Business plan per la richiesta di finanziamento bancario
Rassegna stampa del 01/10/2018
tutela lavoratori all'estero

Funzionario agente europeo e coniuge: ecco il trattamento fiscale

Trattamento applicabile ai fini IRPEF, IVAFE e monitoraggio fiscale per il funzionario/agente europeo e per il coniuge. Le Entrate chiariscono
Rassegna stampa del 27/09/2018
Errore

Perdite su crediti su errori contabili: possibile presentare l'integrativa

Perdite su crediti: in caso di errore contabile possibile presentare una dichiarazione integrativa. Le Entrate chiariscono come fare.