IN PRIMO PIANO:

Versamenti delle Imposte


Speciali del 24/10/2012

Rivalutazione 2005 aree fabbricabili: gli effetti della proroga

Chiariti dall’Agenzia delle Entrate gli effetti della proroga da 5 a 10 anni dell’utilizzo edificatorio delle aree fabbricabili non ancora edificate per poter fruire della rivalutazione prevista dalla Finanziaria 2006. Gli effetti dipendono dalla scelta di fruire o no della proroga.

Chiariti dall’Agenzia delle Entrate gli effetti della proroga da 5 a 10 anni dell’utilizzo edificatorio delle aree fabbricabili non ancora edificate per poter fruire della rivalutazione prevista dalla Finanziaria 2006. Gli effetti dipendono dalla scelta di fruire o no della proroga.

Speciali del 16/10/2012

Appalti: chiarimenti dal fisco per la responsabilità solidale

Obbligo di verifica dei documenti fiscali solo per i contratti stipulati dal 12/08 ed autocertificazione

Obbligo di verifica dei documenti fiscali solo per i contratti stipulati dal 12/08 ed autocertificazione

Speciali del 05/10/2012

Rivalutazione terreni e partecipazioni 2010: terza ed ultima rata dell’imposta sostitutiva entro il 31 ottobre 2012

I contribuenti che hanno scelto di effettuare la rivalutazione di terreni e partecipazioni non quotate posseduti alla data del 1° gennaio 2010, hanno tempo fino al 31 ottobre 2012 per il versamento della terza ed ultima rata dell’imposta sostitutiva.

I contribuenti che hanno scelto di effettuare la rivalutazione di terreni e partecipazioni non quotate posseduti alla data del 1° gennaio 2010, hanno tempo fino al 31 ottobre 2012 per il versamento della terza ed ultima rata dell’imposta sostitutiva.

Speciali del 01/10/2012

Scendono gli interessi di mora: ritardi meno onerosi

Da quando arriva la cartella ci sono 60 giorni per pagare, oltre spettano gli interessi di mora che non si calcolano dal 61° giorno, ma dalla data di notifica della cartella a quella in cui avviene effettivamente il pagamento

Da quando arriva la cartella ci sono 60 giorni per pagare, oltre spettano gli interessi di mora che non si calcolano dal 61° giorno, ma dalla data di notifica della cartella a quella in cui avviene effettivamente il pagamento


Speciali del 13/07/2012

Adeguamento entro il 20.8 senza maggiorazione

Non si tratta di una proroga generalizzata: l’agevolazione interessa solo coloro che, a seguito del calcolo di congruità con la nuova versione del software Gerico 1.0.2, abbiano un risultato maggiore rispetto a quello derivante dalla versione precedente 1.0.1.

Non si tratta di una proroga generalizzata: l’agevolazione interessa solo coloro che, a seguito del calcolo di congruità con la nuova versione del software Gerico 1.0.2, abbiano un risultato maggiore rispetto a quello derivante dalla versione precedente 1.0.1.

Speciali del 09/07/2012

IVIE e IVAFE alla cassa entro oggi 9 luglio

Il versamento dell’imposta sul valore degli immobili detenuti all’estero (IVIE) e dell’imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all’estero (IVAFE) deve essere effettuato entro oggi, senza maggiorazione dello 0,40%, insieme alle altre imposte derivanti da UNICO 2012

Il versamento dell’imposta sul valore degli immobili detenuti all’estero (IVIE) e dell’imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all’estero (IVAFE) deve essere effettuato entro oggi, senza maggiorazione dello 0,40%, insieme alle altre imposte derivanti da UNICO 2012

Speciali del 26/06/2012

Proroga dei versamenti da Unico 2012, l'Agenzia si corregge

Nuova versione della risoluzione 69/E/2012: nessuna proroga per il versamento dell'imposta sostitutiva dei terreni; confermato, invece, il differimento delle imposte derivanti da Unico 2012 per i soggetti interessati da una causa di esclusione o inapplicabilità degli studi di settore.
Nuova versione della risoluzione 69/E/2012: nessuna proroga per il versamento dell'imposta sostitutiva dei terreni; confermato, invece, il differimento delle imposte derivanti da Unico 2012 per i soggetti interessati da una causa di esclusione o inapplicabilità degli studi di settore.

FISCO