IN PRIMO PIANO:

Tosap - Cosap - Tarsu - Tasse varie


Speciali del 27/12/2012

TARES : una stangata tira l’altra

La Tares è la nuova imposta sui rifiuti prevista dal decreto Salva Italia (D.L. 6/12/2011 n.201) in vigore dal 1 gennaio 2013.

La Tares è la nuova imposta sui rifiuti prevista dal decreto Salva Italia (D.L. 6/12/2011 n.201) in vigore dal 1 gennaio 2013.

Rassegna Stampa del 18/12/2012

Tares rinviata ad aprile

Approvato un emendamento alla Legge di Stabilità 2013 che prevede lo slittamento della Tares ad aprile, con possibilità per i Comuni di variare scadenze e numero delle rate

Rassegna Stampa del 18/12/2012

Tares rinviata ad aprile

Approvato un emendamento alla Legge di Stabilità 2013 che prevede lo slittamento della Tares ad aprile, con possibilità per i Comuni di variare scadenze e numero delle rate

Rassegna Stampa del 17/12/2012

Tares, debutto nel 2013

Partirà a gennaio la nuova tassa sui rifiuti e i servizi, chiamata Tares. Due emendamenti alla legge di stabilità hanno risolto alcuni problemi operativi.

Rassegna Stampa del 17/12/2012

Tares, debutto nel 2013

Partirà a gennaio la nuova tassa sui rifiuti e i servizi, chiamata Tares. Due emendamenti alla legge di stabilità hanno risolto alcuni problemi operativi.

Rassegna Stampa del 05/12/2012

RES al debutto da gennaio 2013 per sostituire Tarsu e Tia

L’accertamento e la riscossione della RES potrà avvenire non solo dai Comuni direttamente, ma anche da parte dei gestori esterni

L’accertamento e la riscossione della RES potrà avvenire non solo dai Comuni direttamente, ma anche da parte dei gestori esterni

Rassegna Stampa del 04/10/2012

Iva e Tariffa rifiuti: aperta un’indagine dalle Procure

Dal 1° gennaio 2013 scatterà poi la nuova TARES prevista dal decreto Salva-Italia

Dal 1° gennaio 2013 scatterà poi la nuova TARES prevista dal decreto Salva-Italia

Speciali del 04/10/2012

Iva non dovuta sulle tasse rifiuti. Indagano le procure

La Tassa rifiuti TIA 1 non è assoggettabile a IVA per la Consulta e la Cassazione. Alcuni gestori ancora la applicano e le procure procedono per abuso d’ufficio. Centinaia di ricorsi dei contribuenti finora ignorati dall’amministrazione finanziaria.

La Tassa rifiuti TIA 1 non è assoggettabile a IVA per la Consulta e la Cassazione. Alcuni gestori ancora la applicano e le procure procedono per abuso d’ufficio. Centinaia di ricorsi dei contribuenti finora ignorati dall’amministrazione finanziaria.

Rassegna Stampa del 31/05/2012

Oggi il versamento della tassa sulle barche anche a noleggio

Ieri in extremis i chiarimenti sulla tassa sulle barche da diporto introdotta dal decreto Salva Italia

Ieri in extremis i chiarimenti sulla tassa sulle barche da diporto introdotta dal decreto Salva Italia

Normativa del 30/05/2012

Tassa annuale sulle unità da diporto: i chiarimenti dell'Agenzia

I Chiarimenti dell'Agenzia pubblicati con Circolare del 30.05.2012 n. 16/E sulla corretta applicazione della tassa annuale sulle unità da diporto (imbarcazioni, navi e natanti), il cui versamento dovrà essere effettuato entro il 31 maggio

I Chiarimenti dell'Agenzia pubblicati con Circolare del 30.05.2012 n. 16/E sulla corretta applicazione della tassa annuale sulle unità da diporto (imbarcazioni, navi e natanti), il cui versamento dovrà essere effettuato entro il 31 maggio

Normativa del 24/04/2012

Tassa annuale sulle unità da diporto: Istituzione dei codici tributi e modalità di versamento

Istituzione dei codici tributo per il versamento della tassa annuale sulle barche (unità da diporto) introdotta dal Decreto Salva Italia; Risoluzione del 24.04.2012 n. 39

Istituzione dei codici tributo per il versamento della tassa annuale sulle barche (unità da diporto) introdotta dal Decreto Salva Italia; Risoluzione del 24.04.2012 n. 39

Rassegna Stampa del 16/04/2012

Carburanti: probabile reitroduzione della tassa sulla disgrazia

La tassa sulla disgrazia potrebbe tornare ad incidere sui prezzi del carburante nelle Regioni colpite da calamità naturali
La tassa sulla disgrazia potrebbe tornare ad incidere sui prezzi del carburante nelle Regioni colpite da calamità naturali

FISCO