IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 20/12/2013

Tasi con minor prelievo sull'abitazione principale rispetto all'IMU

Per il ministero dell'Economia e delle Finanze, nel 2014 non ci sarà nessun aggravio fiscale sull'abitazione principale a seguito della Tasi

Commenta Stampa

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze, con comunicato stampa n. 250 del 18 dicembre 2013, ha assicurato che nel 2014 la Tasi, la nuova tassa comunale sui servizi indivisibili, non risulterà più gravosa dell'Imu per i proprietari di prima casa. Sebbene non siano previste detrazioni per la Tasi, a differenza di quanto avviene per l'IMU, la Tasi ha un'aliquota base più bassa (1 per mille invece che 4 per mille) e ciò comporta quindi un minor prelievo sull'abitazione principale rispetto all'IMU. Va, inoltre, considerato che il ddl stabilità per il 2014, in corso di approvazione in Parlamento, ha previsto a carico del Bilancio dello Stato l'assegnazione di 500 milioni di euro per finanziare l'introduzione, da parte dei Comuni, di detrazioni dalla TASI a favore dell'abitazione principale.

Fonte: Ministero dell'Economia e delle Finanze


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 silvana silvana - 14/01/2014
sono d'accordo con te dovrebbero dimettersi tutti e tuuti i politici che hanno rubato, dovono dimettersi e mettere la somma rubata nelle tasche dello stato e non chiederli ai cittadini che si stanno strangolando per tutte queste tasse.... Ma i politici, leggono le notizie di tutte le persone che non arrivano a fine mese???? che vanno a cercare nei cassonetti per rimediare qualcosa per mangiare, che si stanno suicidando...e tutto questo per colpa di chi????? di questo governo che non è in grado di governare e che ha govbernato malissimo per tantissimi anni. Rubano e sono ancora li. Se uno ruba dovrebbe essere mandato viaaaaaaaa, invece tutti hanno imparato la filastrocca "IO NON MI DIMETTO" Vergogna...perchè non ridate tutto fino all'ultimo centedimo quello che avete rubato a noi cittadini...!!! Adesso per poter risolvere i problemi ci caricate di tasse, ma non vi vergognate???? ADNDATE TUTTI A CASA E CHI HA RUBATO IN GALERA!!!!
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Miky Miky - 20/12/2013
Ma la TASI non era stata assorbita (ancor prima di vedere la luce) dalla IUC ? Non correremo il rischio, il prossimo anno, di pagare TASI + TRISE + IUC ? IUC ! Vedo già il mio cc in rosso !!! IUC !! che confusione grottesca !!! IUC !!! dovrebbero dimettersi tutti.
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Detrazioni fiscali su immobili (Excel)
In PROMOZIONE a 79,90 € + IVA invece di 99,00 € + IVA fino al 2060-12-31
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-05-31
Pacchetto Dichiarativi 2021
In PROMOZIONE a 219,90 € + IVA invece di 389,30 € + IVA fino al 2060-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE