HOME

/

FISCO

/

ESTEROMETRO 2022

/

ESTEROMETRO 2022

Esterometro 2022

Società di leasing e Comunicazione all’Anagrafe Tributaria entro il 31/12/2011 - Le risposte ai Quesiti dell'Assilea

Con Comunicato del 26/09/2011, l'Agenzia delle Entrate fornisce le risposte ai quesiti posti in merito alla Comunicazione dei dati all’Anagrafe Tributaria da parte delle società di leasing

Spesometro, slitta al 31 dicembre 2011 la comunicazione per le operazioni over 25.000 euro

Un Provvedimento dell’Agenzia proroga al 31 dicembre 2011 il termine per effettuare la comunicazione dello spesometro per le operazioni di importo pari o superiore a 25.000 euro, prima previsto per il 31 ottobre 2011. Gratuitamente offriamo un'informativa utile per tutte le imprese e professionisti.

Lo spesometro a regime dal 1° luglio 2011, obbligo operativo anche per gli operatori finanziari

Lo spesometro, introdotto dal D.l. 78/2010, è il nuovo obbligo di comunicazione telematica delle operazioni rilevanti Iva documentate da fattura, di importo: ≥ 25.000 € fino al 31.12.2010;≥ 3.000 € dal 1° gennaio 2011. Dal 1° luglio 2011 sono monitorate anche le operazioni senza obbligo di fatturazione (ossia quelle documentate da scontrino o ricevuta fiscale) per importi ≥ 3.600 €. Il primo appuntamento per la trasmissione della comunicazione è fissato in via eccezionale al 31.10.2011 per le comunicazioni relative al periodo d’imposta 2010.

Perché è stato introdotto lo spesometro?

Lo spesometro contro l’evasione fiscale e le frodi iva

Spesometro e ultimi chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Nella comunicazione delle operazioni IVA di importo superiore a 3.000 € vanno compresi gli acquisti di autovetture, non vanno invece inclusi gli acquisti di immobili

Spesometro: amministrazioni pubbliche escluse dalla segnalazione

Stato, regioni, province, comuni e altri organismi di diritto pubblico esclusi dallo spesometro

Lo spesometro a regime dal 1° luglio 2011

Spesometro: dal 1° luglio 2011 negozianti e artigiani devono inviare i dati dei clienti per le spese oltre 3.600 €

Operazioni IVA superiori a 3.000 euro - modalità applicazione del nuovo adempimento

Con Circolare n. 24 del 30/05/2011 l'Agenzia delle Entrate analizza le modalità di applicazione del nuovo adempimento della comunicazione telematica per le operazioni IVA superiori a 3.000 euro.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.