HOME

/

FISCO

/

RIVALUTAZIONE TERRENI E PARTECIPAZIONI 2022

/

RIVALUTAZIONE TERRENI E PARTECIPAZIONI 2022

Rivalutazione Terreni e Partecipazioni 2022

Decreto energia: riparte la rivalutazione delle partecipazioni e dei terreni per le persone fisiche prorogata dal decreto Energia a 15 giugno e successivamente in sede di conversione dello stesso decreto ulteriormente prorogata al 15 novembre 2022.

Il decreto energia ha previsto la riapertura dei termini per rideterminare il valore  dei terreni a destinazione agricola ed edificatoria e  delle partecipazioni in società non quotate posseduti

  • dalle persone fisiche per operazioni estranee all’attività di impresa,
  • da società semplici ed enti ad esse equiparate,
  • da enti non commerciali per i beni che non rientrano nell’esercizio di impresa commerciale.

L’ambito oggettivo della rivalutazione riguarda esclusivamente i beni posseduti non in regime di impresa alla data del 1° gennaio 2022 rientranti in una delle due categorie di seguito elencate.

  1. Terreni a destinazione agricola o edificabili, compresi i terreni lottizzati o quelli su cui sono state costruite opere per renderli edificabili posseduti, non da imprese commerciali, a titolo di proprietà, nuda proprietà, usufrutto,enfiteusi.
  2. Partecipazioni in società non quotate in mercati regolamentate (qualificate o meno), possedute a titolo di: proprietà o usufrutto

La misura dell’imposta sostitutiva è stata tuttavia innalzata dal 11% al 14%, sia con riferimento alla rideterminazione del valore dei terreni, sia alla rideterminazione del valore delle quote.

Pagamento in unica soluzione o in tre rate.

Per un riepilogo della normativa ti consigliamo l'ebook  Rivalutazione terreni e partecipazioni (eBook 2022)

Per la redazione della perizia e la valutazione dell'azienda potrebbe essere utile il Pacchetto: Valutazione d'azienda e Affrancamento

Articoli correlati al Dossier

Rivalutazione partecipazioni e terreni al 16%: le novità della Legge di Bilancio 2023

Proroga termini rivalutazione partecipazioni anche quotate e terreni. Scadenza 15 novembre 2023, aliquota 16%. L'effetto sulle PMI nella Legge di Bilancio 2023

Rivalutazione terreni e partecipazioni societarie: in scadenza il 15.11.2022

La dichiarazione dei redditi, la tassazione, e le norme di riferimento per la rivalutazione dei terreni e delle partecipazioni societarie

Rivalutazione beni: note sulla redazione della perizia in vista della scadenza del 15/11

Nelle perizie di rivalutazione fiscale delle partecipazioni il rischio di valutazione si riduce solo adottando i Principi Italiani di Valutazione (PIV)

Revoca rivalutazione: dichiarazione integrativa entro il 28.11

Le conseguenze della revoca della rivalutazione o riallineamento secondo le regole del Provvedimento ADE del 29.09. Integrativa entro il 28.11

Si avvicina il termine del 15 novembre per rivalutare partecipazioni e terreni

Il Decreto Energia in sede di conversione ha confermato la possibilità di rivalutazione delle partecipazioni e terreni prorogando il termine dal 15 giugno al 15 novembre

Revoca rivalutazione per gli alberghi: le regole da seguire

Le Entrate pubblicano le regole per la revoca dei regimi di rivalutazione, riallineamento, affrancamento del settore alberghiero e termale. Integrativa entro il 28 novembre

Imposta sostitutiva maggior valore attività immateriali: ecco il codice tributo per F24

Con Risoluzione viene istituito il codice tributo per il versamento con F24 della sostitutiva sul maggior valore per le attività immateriali

Rivalutazione terreni e partecipazioni: una storia infinita di proroghe

La rivalutazione delle partecipazioni e terreni: tutte le leggi di proroga fino all'ultimo termine del 15 novembre 2022

Revoca rivalutazioni beni d’impresa esercizio 2020: il documento del CNDCEC

Il Consiglio Nazionale del Commercialisti a sostegno dei professionisti fornisce indicazioni di ordine pratico per la revoca della rivalutazione dei beni

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.