DOSSIER
Edilizia

Fisco e Imprese Edili

Dalla costituzione alle gestione delle imprese edili, applicazione dell'Iva o registro per le cessioni beni immobili, agevolazioni

L'edilizia è sempre materia sotto la lente del legislatore e quindi oggetto di continue modifiche che rendono spesso le norme difficili da applicare e interpretare.

Basta pensare all'applicazione dell'Iva/registro con i suoi mille risvolti e particolarità.

All'argomento abbiamo dedicato un approfondimento che riteniamo possa essere di aiuto per la ricchezza di riferimenti normativi. Vendita Immobili:Iva o registro?

La complessità delle imprese edilii non è solo fiscale, anche la gestione contabile e in particolare la valutazione delle rimanenze è sempre stata materia difficile anche per gli addetti.

Alla Valutazione delle Rimanenze delle imprese edili abbiamo dedicato un altro approfodimento. Gli articoli sono tutti tratti dall'eBook dedicato alle Imprese Edili, che riteniamo sia un vero manuale completo indispensabile per tutti gli addetti del settore. Leggi l'indice completo per saperne di piu.

Questo dossier assieme agli altri dedicati alle Ristrutturazione Edilizie e Risparmio Energetico  e alle Locazioni degli immobili  hanno lo scopo di aiutare i nostri lettori a districarsi e trovare le risposte per le proprie domande,

 

 

Speciali

Speciale del 09/01/2017
168x126 immobili costruzioni edilizia

La valutazione delle rimanenze nelle imprese edili

la valutazione delle rimanenze dell'impresa edile nel 1° periodo di formazione e nei successivi
Speciale del 20/11/2016
168x126 casa immobili

Vendita di beni immobili: Iva o registro?

La cessione di beni immobili abitativi o strumentali, esenzione Iva, applicazione dell'Iva per obbligo o opzione, imposta di registro
Speciale del 12/04/2016
168x126_ristrutturazione

La ritenuta d’acconto sui bonifici per le ristrutturazioni

Dal 1° gennaio 2015 la ritenuta effettuata da banche e poste sui bonifici per ristrutturazioni edilizie e interventi di risparmio energetico è pari all'8%

Rassegna Stampa

Rassegna stampa del 09/12/2016
certificazione

Casse edili: disponibilità CU 2016

Certificazione Unica 2016: le Casse edili possono renderle disponibili online solo con accesso protetto
Rassegna stampa del 30/11/2016
SCIA

Scia: le attività per cui è necessaria da giugno 2017

Pubblicato il D. Lgs. 222-2016: Individuazione delle attività oggetto di Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA); stop a DIA e CIL
Rassegna stampa del 30/11/2016
iva in edilizia e reverse charge

Edilcard riconfermata per il 2017

la CNCE mantiene il fondo Edilcard per il 2017 riconfermando gli stessi costi. Le Casse edili devono inviare la domanda di prestazioni entro il 7.12.2016

Normativa

Normativa del 07/09/2016
Prestazioni energetiche il decreto sulle metodologie di calcolo

Prestazioni energetiche: il decreto sulle metodologie di calcolo

Linee guida APE, ecco il testo del decreto del 26.06.2015 sulle metodologie di calcolo delle prestazioni energetiche e definizione delle prescrizioni e dei requisiti minimi degli edifici
Normativa del 22/12/2015
edilizia_168x126

Reverse charge nel settore edile: risposte ai quesiti

L’Agenzia risponde ai quesiti delle associazioni di categoria sul meccanismo del reverse charge nel settore edile con Circolare del 22.12.2015 n. 37
Normativa del 09/10/2015
esenzione imu e tasi per le casse edili

Per gli immobili delle Casse edili esenzione IMU e TASI

Gli immobili delle Casse Edili utilizzati per lo svolgimento con modalità non commerciali di attività assistenziali, previdenziali in favore degli iscritti, sono esenti da IMU e TASI; Risoluzione del MEF del 05.10.2015 n. 8

Domande e Risposte

Domanda e Risposta del 27/03/2015

Cos’è il Durc?

Durc sta per Documento Unico di regolarità contributiva
Domanda e Risposta del 07/03/2013

Quali sono le novità nella dichiarazione IVA 2013 per le imprese edili?

Recepita nel modello IVA l'imponibilità sui fabbricati abitativi dopo cinque anni dalla costruzione

ARTICOLI DAL BLOG