DOSSIER
dossier ccnl lavoro

Regime forfettario 2019

Flat tax per il nuovo Regime forfetario 2019 con minori obblighi di accesso e maggiori ricavi e compensi senza distinzione di attività

La Legge di Bilancio 2019 cambia il regime forfettario che dal 2019 si applica a professionisti e imprese con ricavi fino a 65.000 euro. Una Flat tax quindi per contribuenti che non possono definirsi piu' minimi e che con determinanti varianti, dal 2020, interesserà anche i contribuenti con ricavi e compensi fino a 100.000 euro.

Il regime forfetario resta quindi l'alternativa alla determinazione ordinaria del reddito per le persone fisiche che svolgono o iniziano un'attività d'impresa, di arte/professione, e che possiedono determinati requisiti.

Il regime forfetario 2019 sostituisce tutti i precedenti regimi agevolati. 

Maggiori informazioni sul regime forfettario per i contribuenti minimi 2018

 Rassegna Stampa
➤ Approfondimenti
➤ Normativa / Circolari
➤ Guide PDF e Tool

Possono aderire al regime le persone fisiche che esercitano o che iniziano un'attività d'impresa o arte o professione, senza necessità di rispettare i requisiti previsti per l'accesso al regime in vigore al 31 dicembre 2018, che ricordiamo erano:

  • Aver conseguito ricavi o compensi non superiori a determinate soglie che variano a seconda del codice ATECO specifico dell'attività svolta
  • Aver sostenuto spese per l'acquisizione di lavoro per importi complessivamente non superiori a 5mila Euro lordi a titolo di lavoro dipendente, co.co.pro., lavoro accessorio, associazione in partecipazione, lavoro prestato dai familiari dell’imprenditore ex art. 60, TUIR;
  • il costo complessivo, al lordo degli ammortamenti, di beni mobili strumentali al 31.12 non superiore a 20mila Euro. Per verificare il limite dei beni strumentali, occorre far riferimento al costo sostenuto al netto dell'IVA, anche se non è stato esercitato il diritto alla detrazione.

Cerchiamo in questo Dossier di vedere gli aspetti generali e alcuni aspetti particolari a cui i contribuenti forfettari devono prestare attenzione con approfondimenti e speciali, così da essere una guida per il contribuente chiamato a scegliere il regime da applicare.

Per aiutare nella scelta abbiamo predisposto un foglio di calcolo per valutare la convenienza

Flat Tax - Nuovo regime forfetario 2019 (excel)

e un e-book che illustra la normativa in vigore al 2019  Il regime forfettario 2019 (eBook)




Rassegna stampa del 04/01/2019

Forfettari 2019: ecco come funziona il nuovo regime

Regime forfettario 2019 modificato dalla Legge di bilancio. Le novità, e i nuovi requisiti
Speciale del 04/01/2019

Regime forfettario 2019 a confronto con le regole del 2018

Requisiti, soglie, esclusioni. Ecco come funziona il regime forfetario dal 1° gennaio 2019 :cosa rimane e cosa cambia rispetto al vecchio regime
Rassegna stampa del 10/12/2018

Fatture elettroniche 2019 verso consumatori finali non PIVA e forfettari

Fatture elettroniche: i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate verso consumatori finali e coloro che rientrano nei regimi esonerati da tale obbligo
Rassegna stampa del 21/11/2018

Passaggio dal regime di vantaggio a forfetario senza vincolo triennale

Il regime di vantaggio è diventato vincolante per almeno un triennio solo per coloro che hanno iniziato l’attività nel 2015
Rassegna stampa del 18/09/2018

Forfettari 2018: l’Agenzia non limita il passaggio dal regime semplificato

Comportamento concludente 2018: l’opzione per rimanere in semplificata non vincola l’accesso al regime forfettario.
Speciale del 11/04/2018

Super ammortamento 2018: cosa è cambiato

Come è cambiato il super ammortamento dopo le novità della Legge di bilancio 2018.
Speciale del 05/04/2018

Forfettari e dichiarazione dei redditi 2018

Breve guida per la dichiarazione dei redditi dei contribuenti forfettari: come si determina il reddito e la compilazione del quadro LM
Speciale del 20/02/2018

Regime contributivo agevolato: domanda entro il 28 febbraio 2018

Gli imprenditori iscritti alla Gestione artigiani e commercianti possono fare domanda all'INPS per il regime contributivo agevolato
Rassegna stampa del 05/02/2018

Telefisco 2018: forfettari e regime di vantaggio con fattura senza split

I forfettari e i soggetti a regime speciale Iva non devono emettere fattura con lo split payment. E’ il chiarimento che è arrivato nel corso di Telefisco 2018.
Rassegna stampa del 27/11/2017

Forfetari: secondo acconto entro il 30 novembre 2017

Regime dei forfettari: entro giovedì deve essere versato il secondo acconto. Riepilogo delle modalità di calcolo