DOSSIER
660x170 DOSSIER START UP E CROWDFUNDING

PMI - Start up e Crowdfunding

Le agevolazioni fiscali e la normativa per le PMI - start up e crowfunding dopo la Manovra Correttiva

Maggiori informazioni sulle agevolazioni alle Start-up

Rassegna Stampa
Approfondimenti
Normativa
➤ eBook PDF

Negli ultimi anni si parla spesso di start up, Start up innovativePMI, Crowdfunding che sono concetti distinti ma che spesso di intrecciano anche in considerazione di norme di favore che il legislatore emana a favore di alcune o di tutte.

Vediamo in questo dossier di chiarire i concetti e di raccogliere la normativa completa, normativa che dal 2012 è in continua evoluzione non sempre in maniera coordinata.

Le imprese definite Start up innovative sono società di capitali, costituite anche in forma cooperativa, che si distinguono per l'alto contenuto tecnologico dei beni o servizi che producono. Queste imprese sono state introdotte nel nostro ordinamento con il decreto "Crescita bis 2012" e da allora sono state spesso oggetto di aggiornamento normativo. In generale un'impresa è una start-up innovativa se soddisfa determinati requisiti.

Il contenuto innovativo delle start-up innovative può riguardare anche l'assistenza sociale o sanitaria, l'educazione, istruzione e formazione, la tutela dell'ambiente e dell'ecosistema, e così via. In queste ipotesi si tratta di start up a vocazione sociale.

Data la componente innovativa che contraddistingue queste start up, sono previste incentivi e agevolazioni fiscali:

  • Per la tassazione del reddito d'impresa
  • per i soci che investono in queste società.

Diversamente, il crowdfunding (o finanziamento collettivo) è un meccanismo per raccogliere fondi in maniera spontanea (finanziamento dalla folla) e con l’utilizzo del web questa modalità puo’ raggiungere risultati impensabili. In pratica attraverso una piattaforma on-line vengono condivise idee e progetti imprenditoriali, così che piccoli investitori interessati a sostenere quella specifica proposta, possano sostenerli.

Il crowdfunding c.d. Equity based - ammesso originariamente solo per le start up innovative, è stato esteso dalla legge di Bilancio 2017 a tutte le PMI-Spa e da ultimo anche alle PMI-srl per effetto delle modifiche intervenute con l’art. 57 c. 1 D.L. 50/2017.

In questo Dossier sono raccolte tutta la normativa e le novità aggiornate relativamente alle start-up e al crowdfunding . Inoltre, sono presenti una serie di approfondimenti gratuiti su queste tematiche.




Speciale del 26/02/2019

Gli incentivi per chi investe nelle imprese sociali

Gli incentivi fiscali per chi investe nel capitale delle cooperative sociali in quanto imprese sociali ex lege. Requisiti start up innovative sociali
Speciale del 15/02/2019

Crowdfunding: come funziona ?

Guida al crowdfunding: le tipologie, il funzionamento e le modalità di accesso in particolare per il Social lending
Normativa del 08/02/2019

Il Decreto Semplificazione e sostegno allo sviluppo delle imprese diventa legge

Numerose e significative novità introdotte durante l'iter parlamentare di approvazione del Decreto semplificazioni DL 135/2018, che il 7.02.2019, è stato approvato definitivamente dalla Camera
Speciale del 28/01/2019

Start up: fuoriuscita e rientro nel regime forfettario 2019. È possibile

Imposta sostitutiva regime forfettario al 5% per le Start-up
Rassegna stampa del 23/07/2018

MicroPMI: è online il Rapporto del Garante per le micro, piccole e medie imprese

Il punto del Garante per le micro, piccole e medie imprese sulla situazione del 2017 e i principali strumenti agevolativi del Piano nazionale “Impresa 4.0”
Speciale del 29/05/2018

Startup: chi detiene i diritti di proprietà intellettuale?

Investitori e possibili acquirenti di una società vogliono conoscere la titolarità o meno in capo alla società dei diritti di proprietà intellettuale
Rassegna stampa del 02/05/2018

Proventi social lending 2017 ancora in dichiarazione

Gli interessi derivanti da prestiti tramite piattaforme di peer to peer lending in dichiarazione 2018 con tassazione progressiva
Rassegna stampa del 13/04/2018

Startupper innovativi esteri: le agevolazioni per il visto italiano

Pubblicate dal MISE le nuove linee guida del programma Italia Startup Visa per il rilascio facilitato del visto per lavoro autonomo per l'attrazione di startupper innovativi
Normativa del 19/02/2018

Start up innovative: operative le modifiche agli incentivi Smart&Start

Smart&Start Italia: allargato il perimetro dei soggetti beneficiari, nuove modalità di rendicontazione, tra le spese ammissibili inseriti gli investimenti per marketing e web marketing
Rassegna stampa del 16/02/2018

Peer to Peer Lending: redditi su prestiti con ritenuta a titolo di imposta

La legge di bilancio 2018 ha introdotto la tassazione degli interessi e capital gain derivanti da prestiti a privati con una ritenuta del 26% a titolo di imposta

prodotto_fiscoetasse

599,00 € + IVA

In PROMOZIONE a

399,00 € + IVA

prodotto_fiscoetasse

SCARICALO a

42,00 €