Il sistema fiscale di Singapore, imposte dirette

di Lorenzo Riccardi CommentaIn Fiscalità Estera, Fiscalità Estera, Senza categoria

Le riviste e i quotidiani economici hanno spesso definito Singapore come il miglior luogo in cui fare affari al mondo e, al di là di vari fattori quali le infrastrutture e la manodopera altamente efficiente, rimangono importanti agevolazioni fiscali per gli investimenti nel Paese.

L’economia di Singapore ha da sempre accolto favorevolmente gli investitori stranieri in manifatture e servizi senza alcuna restrizione, al punto che le autorità locali garantiscono il massimo supporto per chi investe capitali in questo Paese o decide di trasferirsi dall’estero.

Malgrado il dollaro di Singapore non sia ancora una valuta importante nel sistema finanziario internazionale, è normalmente considerato una moneta stabile e forte, al punto che il suo valore è rimasto pressoché inalterato anche dopo la recente crisi finanziaria mondiale.

Sostenuto da un paniere di valute fra cui troviamo il dollaro Statunitense, lo yen Giapponese e l’euro, il dollaro di Singapore ha raggiunto una posizione invidiabile a livello internazionale. L’articolo descrive il quadro generale relativo alle imposte dirette sui redditi delle persone fisiche e sugli utili delle società in Singapore.

L’articolo completo puo’ essere letto acquistando la Rivista Fiscalità Estera n. 3/2012 di cui si riporta il Sommario Completo:

Aspetti ed elementi contrattuali

I contratti di agenzia in ambito internazionale  di Enrico Calore

Aspetti Fiscali

La plus-value immobiliere realisee en france par un resident fi- scal italien – di Jacques Figasso, traduzione a cura di Cristina Rigato

Il sistema fiscale di Singapore, imposte dirette di Lorenzo Ricciardi

Il sistema fiscale monegasco di Margherita Ammirati

Redditi di natura fondiaria conseguiti da privati in Francia di Guido Ascheri

Doganale

Nuovo codice doganale comunitario: Com (2012) 64 di Sandra Primiceri

Varie

La model farm come ipotesi di insediamento all’estero (parte II) di Studio Degrassi

Pskov: territorio di confine e porta verso l’Europa Baltica

di Ana Maria Pérez Magdalena

Il Franchising come modalità di internazionalizzazione: casi

italiani di successo di Stefano Grigoletti

Quesiti

Domande & Risposte

La Rivista è disponibile anche in Abbonamento

Autore dell'articolo
identicon

Lorenzo Riccardi

Dottore commercialista specializzato in fiscalità internazionale. E’ Professore Associato presso Xian Jiao Tong-Liverpool University dove insegna taxation e advanced taxation ed è autore di articoli e saggi su tematiche di vario genere relative agli investimenti stranieri in Asia Orientale. Vive e lavora a Shanghai, dove si occupa di diritto commerciale e tributario, seguendo gli investimenti stranieri in Cina e Sud Est Asiatico. Ricopre il ruolo di sindaco e consigliere per diversi gruppi societari ed è socio dello Studio di consulenza RSA, specializzato in Asia e paesi emergenti. Ha pubblicato “Guida alla fiscalità di Cina, India e Vietnam” edito da IlSole24Ore ed è membro dell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Milano, del Registro dei Revisori dei Conti in Italia, dell’accountants association del Vietnam e dell’Hong Hong Institute of CPAs in Hong Kong. Tiene seminari e convegni su economia e diritto tributario in Oriente ed è responsabile della sezione “Asia” della banca dati online “Fisco e Tasse” (Maggioli Editore).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *