Redditi Diversi

Vendita di contratto preliminare: plusvalenza tassabile

La differenza tra l’importo ricevuto per la cessione del compromesso e quanto versato a titolo di caparra in sede di preliminare costituisce reddito diverso

Tassazione fondi pensione quasi raddoppiata dal 2015

A decorrere dal 2015 l'imposta sostitutiva applicabile ai fondi pensione è aumentata dall'11,5% al 20%

Tobin tax, chiarimenti dalle Finanze

Con alcune Faq, il Def chiarisce l'ambito di applicazione della Tobin tax nel caso di transazioni aventi ad oggetto strumenti finanziari derivati ed operazioni ad alta frequenza

Redditi diversi di natura finanziaria: acconto al netto dell’affrancamento

L’intermediario finanziario, nel calcolo dell’acconto dell'imposta sostitutiva da versare entro il 16 dicembre sui redditi diversi di natura finanziaria, non deve considerare l’imposta pagata per affrancare i valori al 30 giugno 2014

Redditi diversi di natura finanziaria: calcolo dell'acconto d'imposta sostitutiva

Chiarimenti in merito alle modalità di calcolo dell’acconto dell’imposta sostitutiva sui redditi diversi di natura finanziaria in regime del risparmio amministrato per l’anno 2015, da versare entro il 16 dicembre 2014; Risoluzione dell'Agenzia delle Entrate del 10.12.2014 n. 109

OICR, le Entrate chiariscono chi è il sostituto d'imposta

Dalle Entrate giungono chiarimenti sugli obblighi di sostituzione d'imposta posti a carico delle Sgr in caso di cessione di quote di fondi mobiliari chiusi

Affrancamento rendite finanziarie: ridenominati due codici tributo

Per consentire il versamento dell'imposta sostitutiva sulle rendite finanziarie maturate al 30 giugno 2014, le Entrate hanno ridenominato due codici tributo in passato istituiti per un'analoga misura

Exit tax opzione per la sospensione o la rateazione: le modalità di esercizio

Definite le modalità di esercizio dell’opzione per la sospensione o rateizzazione dell’Exit tax, l’imposta da applicare in Italia in caso di trasferimento della residenza fiscale delle imprese in altro Stato dell’Ue o in Stati aderenti all’Accordo sul SEE (Spazio economico europeo); <b>Provvedimento Agenzia delle Entrate del 10.07.2014</b>

Exit tax: in Gazzetta le nuove norme

Pubblicato in G.U. il <b>Decreto del MEF del 02.07.2014</b> contenente le nuove norme in merito al regime del trasferimento della residenza fiscale dei soggetti esercenti impresa in altro Stato dell’Unione Europea o in Stati aderenti all’Accordo sullo Spazio economico europeo in Italia, di cui all’art. 166 del Testo Unico delle imposte sui redditi («exit tax»)

FISCO

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.