E Book

Autofatture (eBook 2022)

14,90€ + IVA

IN SCONTO 15,92

E Book

Acquistare immobili all'asta (eBook)

14,90€ + IVA

IN SCONTO 15,90
HOME

/

FISCO

/

LEGGE DI BILANCIO 2023: MISURE ALLO STUDIO

/

LEGGE DI BILANCIO 2023: MISURE ALLO STUDIO

Legge di Bilancio 2023: misure allo studio

La manovra finanziaria 2023 è stata presentata in conferenza stampa. Ecco tutte le misure previste

Il 21 novembre 2022 è stato approvato il disegno di legge della cd. Legge di bilancio 2023.

In attesa del testo ufficiale, ecco le principali misure annunciate nel comunicato stampa:

  • stanziamenti per interventi di riduzione del cuneo fiscale: confermando il taglio tasse e contributi al lavoro dipendente al 3% per i redditi fino a 20 mila euro al 2% per i redditi fino a 35 mila,
  •  pensioni: tra le misure ci sarebbero la proroga per Opzione donna con modifiche, l' aumento pensioni minime a 570 euro, la nuova Quota 103 (41 anni di contributi +62 di età) e la proroga APE sociale
  • riduzione dell’Iva su alcuni prodotti: cd. tampon tax con la riduzione IVA su pannolini e assorbenti al 5% 
  • aumento dell’assegno unico per le famiglie  nel 2023  sarà maggiorato del 50% per il primo anno, e di un ulteriore 50% per le famiglie con 3 o più figli , 
  • agevolazioni sulle assunzioni a tempo indeterminato per donne under 36 e per percettori di reddito di cittadinanza,
  • proroga delle agevolazioni per l’acquisto della prima casa per i giovani,
  • estensione della flat tax fino a 85.000 euro per autonomi e partite Iva: la flat tax al 15% potrebbe interessare le partite Iva fino a 85.000 euro di ricavi per cercare di arginare quanto più possibile le sotto dichiarazioni di ricavi di chi non vuole superare l’attuale limite dei 65.000 euro. Ancora da capire sono le tempistiche della misura, molto propabile è che il nuovo tetto possa valere per i redditi 2023 e 2024.;
  • una “tregua fiscale” per cittadini e imprese che in questi ultimi anni si sono trovati in difficoltà economica anche a causa delle conseguenze del COVID-19 e dell’impennata dei costi. vi dovrebbe essere una nuova edizione della voluntary disclosure con due obiettivi: far rientrare dall’estero o far emergere importi non dichiarati recuperare risorse da appostare sulle altre esigenze. Ci si dovrebbe attenere alle regole collaborazione volontaria del 2015-2017 con una variabile aggiuntiva quella di estendere l’ambito applicativo anche alle criptovalute, su cui finora la mancanza di una norma tributaria specifica sta creando molte incertezze tra gli operatori. Per quanto concerne le cartelle si parla di un intervento su triplo binario a seconda dell’importo dei debiti iscritti a ruolo: fino a 1.000 euro si studia una cancellazione totale, per le somme iscritte a ruolo superiori a 1.000 euro e fino a 3.000 euro si pensa a una riproposizione rivista e corretta del saldo e stralcio. Sostanzialmente si pagherebbe a forfait un importo del 50%, comprensivo di imposte, sanzioni e interessi, con la possibilità di saldare il tutto a rate su un arco temporale di cinque anni, oltre i 3.000 euro dovrebbe prevedersi la possibilità di una sorta di rottamazione. L’imposta si pagherebbe per intero, ma verrebbe scontata la componente sanzioni e interessi da pagare sotto forma di un forfait del 5% da dilanzionare su 5 anni . 
  • Tassa sugli extraprofitti: seguirà il regolamento comunitario e andrà a tassare gli utili delle società energetiche e non più il fatturato Iva. L’aliquota dell’imposta secondo le novità comunitarie, potrebbe essere almeno del 33% rispetto all'attuale 25%. Resta comunque da versare entro fine novembre il saldo 2022 con le regole attuali.

Per approfondire rimandiamo ai seguenti articoli: 

Articoli correlati al Dossier

Definizione agevolata debiti: le novità del DDL di bilancio 2023

Dettaglio delle possibili novità in arrivo dal DDL di Bilancio 2023 per la definizione agevolata somme dovute a seguito del controllo automatizzato delle dichiarazioni

Legge di bilancio 2023: incentivi assunzioni ed esonero giovani agricoltori

Nuovo esonero totale assunzioni per alcune categorie, proroga esonero giovani agricoltori . Ecco cosa prevede la bozza della finanziaria 2023

Criptovalute: la normativa fiscale organica in Legge di bilancio 2023

La Legge di bilancio prevede una normativa organica della fiscalità delle criptovalute, adesso definite “cripto-attività”

Tassazione delle mance: in arrivo imposta sostitutiva al 5%

La bozza di DDL di Bilancio 2023 porta novità per i lavoratori del turismo: cambia la tassazione delle mance anche pagate con mezzi di pagamento tracciabili

Bonus cuochi professionisti: le domande da febbraio 2023

Credito d'imposta fino a 6.000 euro cuochi professionisti per acquisto beni strumentali durevoli e corsi aggiornamento: le regole nei decreti MIMIT. Valido per spese fino al 31.12

Tassazione operazioni immobiliari: le novità del DDL di bilancio 2023

Novità per la tassazione delle plusvalenze realizzate da soggetti non residenti su partecipazioni su immobili siti in Italia

Forfettari 2023: soglia di accesso a 85.000 euro

La bozza della Legge di Bilancio 2023 innalza da 65.000 a 85.000 euro la soglia di accesso e permanenza nel regime forfettario

Stralcio dei debiti fino a 1.000 euro nella legge di Bilancio 2023

Cancellazione dei debiti fino a 1.000 euro, affidati all’agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2015, nella bozza della Legge di Bilancio 2023

PIVA fittizie: prevista responsabilità del Commercialista

In caso di PIVA sospetta le Entrate convocano il contribuente per spiegazioni. In mancanza di dati esplicativi dei dubbi, l'Agenzia provvede alla sua chiusura

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

NORMATIVA · 31/12/2020 Legge di Bilancio 2021: il testo pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Ecco il testo della Legge di Bilancio 2021, legge del 30.12.2020 n. 178 pubblicata in GU del 30.12.2020 n. 322 e decreto correttivo

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.