HOME

/

LAVORO

/

SMART WORKING (LAVORO AGILE) 2023

/

SMART WORKING (LAVORO AGILE) 2023

Smart working (lavoro agile) 2023

Regole e modelli per lo smart working o lavoro agile nel 2023 . Cos'è, come si applica, vantaggi e svantaggi. Le comunicazioni semplificate per lo smart working. Normativa e casi pratici

Lo smart working (anche detto lavoro agile) è la possibilità di svolgere il lavoro dipendente senza limitazioni  relative al luogo e ai tempi di lavoro cioè senza obblighi di recarsi  nella sede dell'azienda ne' di rispettare orari prefissati .

 Si tratta di una evoluzione del telelavoro che prevedeva la possibilità di lavorare da casa, perché lo smart working consente di svolgere le proprie mansioni in qualsiasi luogo grazie allo sviluppo delle tecnologie digitali che consentono l'interconnessione in tempo reale e la condivisione di documenti.

Nel periodo del lockdown per l'emergenza COVID 19 del 2020-21  il lavoro agile ha avuto uno sviluppo esponenziale per la possibilità di non interrompere le attività lavorative pur rispettando il divieto di spostamento. 

Anche oggi, terminati i divieti, visto lo sforzo organizzativo che ha richiesto,  le aziende continuano ad utilizzarlo per altri vantaggi che ha evidenziato: 

  • possibilità di conciliazione vita lavoro,
  •  maggiore produttività, 
  • soddisfazione dei dipendenti 

anche se non mancano le controindicazioni Leggi Smart working i rischi per la salute  e alcune tematiche dubbie ad esempio sul tema dei rimborsi spese al dipendente.

Il governo ha previsto per il lavoro agile  modalità semplificate di comunicazione,  prorogate anche oltre la fine dell'emergenza.  Vedi in merito  Comunicazioni smart working dal 1 gennaio 2023 entro 5 giorni

Raccogliamo in questo dossier normativa e approfondimenti e notizie a partire dalle  regole ordinarie stabilite dalla legge istitutiva del 2017  , le novità introdotte per l'emergenza COVID e le  anticipazioni sulle linee guida che si dovranno tornare a rispettare  da parte di aziende e lavoratori.

Qui il Protocollo nazionale con le linee guida per lo smart working firmato a dicembre 2021.

Articoli correlati al Dossier

Smart working fragili: scadenza 30 settembre, non per tutti

Scadenze diversificate per lo smart working prorogato per fragili, superfragili e genitori. Dal 30.9 stop al diritto di lavoro agile garantito per alcune categorie

Smart working e lavoratori frontalieri: il punto dell'Agenzia delle Entrate

L'Agenzia delle Entrate fa il punto sui profili fiscali dello smart working e sulla speciale disciplina concernente i lavoratori “frontalieri” con la Circolare n. 25/2023

Smart working all'estero  e frontalieri:  guida completa dall'Agenzia

L'Agenzia fa il punto sulle regole su residenza fiscale e imponibilità del reddito in caso di smart working e per i transfrontalieri dopo le novità della legge 83 2023

Fringe benefit  2023 e smart working: le novità in arrivo

In discussione nella conversione del Decreto Lavoro nuova soglia fringe benefits a 2mila euro per tutti e proroga smart working per fragili e genitori. Vediamo i dettagli

Smart working  genitori di under 14 fino al 30 giugno: procedura aggiornata

Nella conversione del DL Milleproroghe ritorna la possibilità di smart working per i genitori di ragazzi fino a 14 anni di età. Disponibile la piattaforma per i datori di lavoro

Smart working fragili: proroga al 30 giugno 2023

Qui l'elenco dettagliato delle patologie croniche Il Ministero annuncia una nuova proroga per le prestazioni lavorative in smart working per pubblico e privato

Residente in Svizzera in smart working per società italiana: la tassazione

Le Entrate chiariscono il regime di tassazione per un residente in Svizzera, dipendente di una società italiana, in smart working dalla sua residenza estera

Lavoro agile 2023: per i fragili comunicazione ancora semplificata

Smart working per lavoratori fragili riconfermato nella legge di bilancio 2023 mentre salta la norma per i genitori con figli fino a 14 anni. Deroga sulla comunicazione

Comunicazioni smart working: dal 1 gennaio entro 5 giorni

Dal 2023 scatta il termine ordinario di comunicazione dei rapporti di lavoro agile entro 5 giorni . Vediamo a chi si applica in dettaglio e i modelli da utilizzare

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2023 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.