DOSSIER
reddito cittadinanza

Reddito di cittadinanza

Le notizie aggiornate su Reddito e Pensione di cittadinanza: modello di domanda, requisiti, obblighi di lavoro, carta RDC, sanzioni

Il Reddito di cittadinanza , istituito dal decreto legge 4/2019,  e modificato dalla conversione in legge n. 26 2019 ,   è contemporaneamente una misura di politica attiva e un mezzo di contrasto alla povertà ed è composto da:

  •  un sussidio economico mensile erogato al nucleo familiare con ISEE inferiore a una certa soglia, proporzionale al numero di componenti, esente dall' IRPEF
  •  alcuni obblighi di lavoro per i beneficiari maggiorenni e percorsi di integrazione sociale per il nucleo familiare. 

Viene assicurato ai cittadini italiani e dei paesi UE, mentre  per gli extracomunitari è necessaria la residenza da almeno 10 anni in Italia, di cui gli ultimi due in modo continuativo. La legge di conversione n. 26-2019 prevede  per gli stranieri l'obbligo di documentare lo stato di famiglia e il patrimonio posseduto con certificazioni del paese di origine e convalidate dai consolati in Italia. Per mancanza del decreto che definisce i paesi extraeuropei esclusi da questo obbligo le istruttorie sulle domande di RDC presentate da  cittadini extraeuropei a partire  da aprile 2019 sono state sospese dall'INPS fino a data da destinarsi.

Per i cittadini di età pari o superiore a 67 anni la misura viene denominata Pensione di cittadinanza e la soglia ISEE è leggermente piu alta.
Le domande possono essere inviate dal 6° GIORNO DI OGNI MESE   utilizzando i modelli rilasciati dall' INPS e allegando la DSU aggiornata ai fini ISEE,  attraverso: 

  •  il sito redditodicittadinanza.gov.it  con SPID digitale
  •  gli uffici postali
  •  i CAF convenzionati con INPS (senza limitazioni di calendario).

Di seguito i link agli approfondimenti e alle notizie aggiornate  su tutti gli aspetti : 

REQUISITI ECONOMICI 

  • ISEE inferiore a 9360 euro, 
  • patrimonio immobiliare oltre la prima casa inferiore a 30 mila euro,  e
  • disponibilità finanziaria (c/c , libretti, titoli) sotto i 6 mila euro (+2000 euro per ogni componente ulteriore fino a 10mila eur.; + 1000 euro per ogni figlio oltre il 2° ; + 7500 euro per  ogni componente con disabilità grave o non autosufficiente).
  • Nessun componente intestatario di  autoveicoli immatricolati da meno di 6 mesi  superiori a 1600cc o moto oltre i 250cc., né imbarcazioni .

Vedi qui gli esempi di calcolo  forniti dall'INPS nella circolare n. 43  del 20.3.2019 . Ulteriori esempi sono forniti nella circolare 100 del 5 luglio 2019

L' IMPORTO   è suddiviso in :

  1. un’integrazione del reddito familiare fino  alla soglia massima di 6.000 euro annui (500 mensili) per un singolo, innalzata  sulla base della composizione del nucleo per mezzo della scala di equivalenza. (vedi la compatibilità e gli adempimenti in caso di lavoro)
  2. un’integrazione del reddito  destinata all'abitazione   che puo essere:
  • pari al canone annuo del contratto di locazione (come dichiarato a fini ISEE), fino ad un massimo di euro 3.360 annui  per i  nuclei familiari affitto ,
  • oppure fino a 1.800 euro annui  come contributo per il mutuo   della  casa di proprietà .   Vedi qui esempi di calcolo  del RDC

La durata è di 18 mesi,   rinnovabili dopo un mese di interruzione. 

La somma viene erogata tramite una carta elettronica emessa da Poste Italiane,  utilizzabile come un bancomat (Vedi qui quali  tipi di acquisti sono permessi )

Se il beneficiario del RDC decide di avviare una propria attività economica, può ottenere  in un unico versamento 6 mensilità del Reddito di cittadinanza.

PENSIONE DI CITTADINANZA:
Per i cittadini di età pari o superiore a 67 anni che vivono in nuclei familiari con altri  oltre questa soglia oppure  in condizione di disabilità  la misura viene denominata Pensione di cittadinanza e  la soglia del reddito familiare massimo è pari a 7560 euro.

GLI OBBLIGHI PER IL CITTADINO: i  componenti della famiglia maggiorenni  e non impegnati in corsi di studio regolari e di età non superiore a 65 anni,  devono:

  • firmare  un Patto per il lavoro presso il Centro per l'impiego  che offrira un percorso di ricollocamento e 3 opportunità di lavoro entro una certa distanza dalla residenza. Dopo la terza offerta in caso di rifiuto il contributo viene sospeso. Questo obbligo non sussiste per i percettori di Pensione di Cittadinanza.  Esonerati  anche i componenti che si prendono cura di minori fino a tre anni  e i  disabili. L'offerta di lavoro puo essere rifiutata se il compenso è inferiore a 858 euro ( novità della legge di conversione). Per questo servizio sono previsti circa 3000 nuovi collaboratori dei centri per l'impiego (cd. Navigator) selezionati da ANPAL servizi che dovrebbero prendere servizio entro il mese di luglio 2019.
  • fornire prestazioni di lavoro socialmente utile  gratuito: il Ministro Catalfo ha firmato il decreto sul tema ma non è ancora stato pubblicato in Gazzetta.
  • In casi di disagio sociale va firmato anche il Patto di Inclusione  con i servizi sociali del proprio Comune con obbligo di  seguire percorsi di riabilitazione-formazione ecc.

Va detto che ad oggi (8 luglio  2019 )  i percorsi di reinserimento lavorativo non sono ancora iniziati in quanto mancano molti decreti attuativi e accordi con le Regioni per la realizzazione degli obblighi di  lavoro e di controllo dei requisiti .

AGEVOLAZIONI PER LE AZIENDE:  Il Reddito di cittadinanza  puo  essere un incentivo all'assunzione con l'attribuzione delle mensilità residue all'azienda che assume  un beneficiario di RDC.  Anche in questo caso si è in attesa del decreto ministeriale che definisca le modalità di attuazione.

Le SANZIONI previste per la fruizione indebita del reddito di cittadinanza sono molto  severe dalla decurtazione della mensilità alla decadenza dal diritto,  fino  alla reclusione (da 2 a 6 anni)  in caso di dichiarazioni false, con dolo,  nella procedura di richiesta .

Il decreto legge è stato convertito in legge , e le modifiche ,  entrate in vigore il 30 marzo 2019,   riguardano alcuni requisiti in particolare :

  • la scala di equivalenza per le famiglie con disabili gravi,
  • maggiori controlli sull'utilizzo e lo
  • stipendio minimo di 858 euro per la definizione di offerta di lavoro "congrua". 

 Il CONCORSO per i NAVIGATOR  che sono stati inseriti nei  Centri per l'impiego per  la  ricollocazione al lavoro  dei disoccupati che percepiscono il RDC, si è  svolto dal 18 al 20 giugno  e le graduatorie dei 2980 vincitori e dei candidati idonei    sono state pubblicate sul sito www.anpalservizi.gov.it Le attività di inserimento lavorativo procedono molto a rilento.

In data 4 novembre 2019 è stato pubblicato il decreto ministeriale che istituisce la piattaforma unica per la gestione del RDC per tutti gli enti coinvolti.




Rassegna stampa del 06/11/2019

Reddito di cittadinanza: le novità a novembre 2019

In Gazzetta il decreto ministeriale che istituisce il sistema informativo per la gestione del RDC/PDC. Intanto le domande accolte sono piu di un milione
Rassegna stampa del 04/11/2019

Reddito cittadinanza: i lavori di pubblica utilità

Decreto del Ministro del lavoro sulle attività utili alla Comunità-PUC- che dovranno essere svolte dai beneficiari di RDC presso i Comuni di residenza
Rassegna stampa del 04/11/2019

Assegno di ricollocazione per RDC e incompatibilità

Delibera dell’Anpal 17/2019: allerta sulle misure di politica attiva incompatibili: ANPAL interverrà in caso di informazioni insufficienti
Rassegna stampa del 14/10/2019

Assistenza INPS contro la povertà: ecco i nuovi INFO point

Il progetto "INPS per tutti" viene presentato oggi e partono i primi centri informativi per assistenza sociale: gli indirizzi dove si fornira supporto per ottenere gli aiuti
Rassegna stampa del 03/10/2019

Reddito cittadinanza: integrazione domande dal 4.10

Le domande di reddito e pensione di cittadinanza vanno integrate da ottobre 2019 se presentate nel mese di marzo 2019 con il vecchio modello
Rassegna stampa del 26/09/2019

Reddito cittadinanza, Bonus bebé..: INPS va a cercare i cittadini

Con il progetto "INPS per tutti" dal 9 ottobre si cerca di contattare chi ha piu bisogno delle prestazioni sociali (assegno sociale, Reddito cittadinanza, Naspi ecc), ma non ne conosce l'esistenza
Rassegna stampa del 18/09/2019

Reddito cittadinanza: i dati INPS

Piu di 2,3 milioni le persone raggiunte dal Reddito e dalla pensione di Cittadinanza. Ancora ferma la fase 2 con Navigator e ricerca di lavoro per i disoccupati
Rassegna stampa del 13/09/2019

Reddito cittadinanza: controlli e maxisanzioni per lavoro irregolare

Indicazioni dell'Ispettorato sui controlli e sull'applicazione della maxisanzione maggiorata in caso di impiego irregolare di lavoratori beneficiari del reddito di cittadinanza
Rassegna stampa del 09/09/2019

Navigator Campania: stop e nuovo concorso

Non si sblocca lo stop per l'assunzione dei navigator; nelle prossime settimane un nuovo bando di concorso per 650 operatori dei CPI regionali. Altre iniziative contro la disoccupazione
Rassegna stampa del 04/09/2019

Reddito cittadinanza: al via le chiamate dei Centri per l'impiego

Partite le convocazioni dei CPI per i percorsi di lavoro obbligatori per i beneficiari del reddito di cittadinanza . Colloqui dal 9 settembre. Niente navigator in Campania

Prodotti consigliati per te

34,00 € + IVA
28,90 € + IVA
29,00 € + IVA
24,65 € + IVA