IN PRIMO PIANO:

Operazioni Straordinarie


Rassegna Stampa del 19/11/2012

Fusioni e scissioni senza adempimenti procedurali se i soci sono d’accordo

E’ possibile effettuare una fusione o una scissione omettendo i consueti adempimenti procedurali, a condizione che i soci esprimano parere favorevole

E’ possibile effettuare una fusione o una scissione omettendo i consueti adempimenti procedurali, a condizione che i soci esprimano parere favorevole

Rassegna Stampa del 07/08/2012

Decreto Sviluppo: nuove modifiche alla legge fallimentare

Il Decreto Sviluppo modifica nuovamente la legge fallimentare, in particolare il concordato preventivo

Il Decreto Sviluppo modifica nuovamente la legge fallimentare, in particolare il concordato preventivo

Rassegna Stampa del 17/05/2012

Contenzioso: il socio di una società estinta risponde solo per le somme percepite

Il socio di una società estinta nel corso del processo tributario risponde solo se ha percepito somme dalla liquidazione

Il socio di una società estinta nel corso del processo tributario risponde solo se ha percepito somme dalla liquidazione

Rassegna Stampa del 23/04/2012

Conferimenti di partecipazioni: realizzo controllato solo per plusvalenze

Nel caso di conferimenti di partecipazioni in società, il regime a realizzo controllato si applica solo alle plusvalenze, mentre le minusvalenze seguono sempre il valore normale

Nel caso di conferimenti di partecipazioni in società, il regime a realizzo controllato si applica solo alle plusvalenze, mentre le minusvalenze seguono sempre il valore normale

Speciali del 02/04/2012

Trasformazione di Srl in trust e disciplina sulle società di comodo

I rischi di sospetta elusione richiedono attenzione sulle ragioni giuridiche, e non solo economiche, della trasformazione in trust

I rischi di sospetta elusione richiedono attenzione sulle ragioni giuridiche, e non solo economiche, della trasformazione in trust

Speciali del 19/12/2011

EDITORIALE: La settimana fiscale in breve dal 12 al 16 dicembre 2011

Le principali novità fiscali della settimana che si chiude il 16 dicembre 2011: Istituiti i codici tributo per il versamento delle somme dovute a seguito dei controlli automatizzati delle dichiarazioni - In caso di cessione di ramo d'azienda, l'IVA è sospesa anche per la conferitaria - Il tasso d’interesse legale al 2,5% dal 2012 – Il 13.12.2011 presentato alle Commissioni Bilancio e Finanze della Camera il Maxiemendamento alla Manovra Monti – Sulla tracciabilità da 1.000 euro in su tregua sulle sanzioni - Abbassata la tassa sulle auto e barche di lusso dal Maxiemendamento alla Manovra Monti– Istituita un’imposta per le attività finanziarie e gli immobili detenuti all’estero

Le principali novità fiscali della settimana che si chiude il 16 dicembre 2011: Istituiti i codici tributo per il versamento delle somme dovute a seguito dei controlli automatizzati delle dichiarazioni - In caso di cessione di ramo d'azienda, l'IVA è sospesa anche per la conferitaria - Il tasso d’interesse legale al 2,5% dal 2012 – Il 13.12.2011 presentato alle Commissioni Bilancio e Finanze della Camera il Maxiemendamento alla Manovra Monti – Sulla tracciabilità da 1.000 euro in su tregua sulle sanzioni - Abbassata la tassa sulle auto e barche di lusso dal Maxiemendamento alla Manovra Monti– Istituita un’imposta per le attività finanziarie e gli immobili detenuti all’estero

Rassegna Stampa del 25/11/2011

Avviamenti, marchi e altre attività immateriali iscritti nel bilancio consolidato: pronto il codice tributo per versare l’imposta sostitutiva

Istituito il codice tributo per l’affrancamento dell’avviamento, di marchi o altre attività immateriali iscritte nel bilancio consolidato

Istituito il codice tributo per l’affrancamento dell’avviamento, di marchi o altre attività immateriali iscritte nel bilancio consolidato

Normativa del 22/11/2011
Affrancamento avviamento, marchi e altre attività immateriali nel Bilancio consolidato: Pubblicato il Provvedimento attuativo

Affrancamento avviamento, marchi e altre attività immateriali nel Bilancio consolidato: Pubblicato il Provvedimento attuativo

A pochi giorni dalla scadenza del 30 novembre 2011, termine ultimo entro il quale deve essere effettuato il versamento dell'imposta sostitutiva per affrancare i valori relativi ad avviamenti, marchi d’impresa e altre attività immateriali iscritti nel bilancio consolidato, l'Agenzia delle Entrate definisce, con Provvedimento del 22/11/2011, le modalità attuative del regime opzionale

A pochi giorni dalla scadenza del 30 novembre 2011, termine ultimo entro il quale deve essere effettuato il versamento dell'imposta sostitutiva per affrancare i valori relativi ad avviamenti, marchi d’impresa e altre attività immateriali iscritti nel bilancio consolidato, l'Agenzia delle Entrate definisce, con Provvedimento del 22/11/2011, le modalità attuative del regime opzionale

Rassegna Stampa del 02/11/2011

Riporto delle perdite pregresse fino all’80% in caso di trasformazione da società di capitali a società di persone

Se la società di capitali si trasforma in una società di persone le perdite pregresse sono riportabili internamente dalla società trasformata, con applicazione delle nuove regole introdotte dal D.L. n. 98/2011

Se la società di capitali si trasforma in una società di persone le perdite pregresse sono riportabili internamente dalla società trasformata, con applicazione delle nuove regole introdotte dal D.L. n. 98/2011

Rassegna Stampa del 24/10/2011

Il valore dell’avviamento nelle cessioni d’azienda a rischio verifica

Il valore dell’avviamento nelle cessioni d’azienda e i limiti del metodo “matematico” utilizzato dai uffici che procedono alla verifica della congruità
Il valore dell’avviamento nelle cessioni d’azienda e i limiti del metodo “matematico” utilizzato dai uffici che procedono alla verifica della congruità