DOSSIER
privacy dossier

Privacy 2019

Normativa, giurisprudenza, notizie e approfondimenti in materia di Privacy e protezione dei dati personali

In questo dossier sono raccolti i principali riferimenti normativi in materia di protezione dei dati personali, elaborati in ambito sia italiano che comunitario e internazionale, oltre a notizie e approfondimenti che consentono di avere un quadro completo sulle novità in materia di privacy e protezione dei dati personali.

Con il Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (regolamento 2016/679, approvato in data 14 aprile 2016 dal Parlamento Europeo e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Europea del 4 maggio 2016 ) si delineano nuovi adempimenti in materia di sicurezza dei sistemi e dei dati a carico delle pubbliche amministrazioni e delle imprese.

In Italia l’obbligo di comunicazione delle violazioni di dati personali era già disciplinato, in prima battuta, attraverso l’art. 32-bis del Codice in materia di protezione dei dati personali (introdotto dall’art. 1, c. 3, d.lgs. 28.5.2012, n. 69) e riguardava i fornitori di servizi di comunicazione elettronica accessibili al pubblico. Successivamente detto obbligo è stato esteso ai seguenti settori: dati biometrici, sanitario, con obbligo di comunicare all’Autorità entro 24 ore dalla rilevazione il verificarsi di violazioni dei dati o incidenti informatici che, pur non incidendo direttamente sui dati stessi, possano comunque esporli a rischio di violazione.

Per approfondire: acquista il pacchetto di 2 ebook sulla Tutela della Privacy Gli ebook sono acquistabili anche singolarmente

Ti possono  interessare anche  l'e-book Il Responsabile della Protezione dei Dati (Data Protection Officer-DPO) e  il  Libro carta Nuovi obblighi Privacy  2018.

Maggiori informazioni sulla
Privacy

➤ Rassegna Stampa
➤ Approfondimenti
➤ Normativa / Circolari
➤ FAQ 
➤ eBook e guide

Il regolamento europeo 679 del 2016 ha previsto tra le altre cose, che entro il 25 maggio 2018 sia redatto, aggiornato e conservato un "registro del trattamento" che deve essere tenuto a disposizione dell'autorità di controllo. Il registro serve anzitutto a documentare dinanzi all'Autorità di controllo la conformità dell'organizzazione alle norme del Regolamento Europeo. Altra importante novità è la nomina del DPO una nuova figura professionale responsabile della protezione dei dati.


Il Dossier è curato dal dott. Giovanni Modesti  autore di oltre 100 pubblicazioni in materia di Privacy, Diritto del lavoro, Responsabilità professionale e management.

Tra i principali articoli ti segnaliamo:




Rassegna stampa del 17/06/2019

Licenziamento per utilizzo di Facebook: il telefono è prova dell'infedelta

I messaggi privati su Facebook che evidenziano infedelta della dipendente sono prova valida per il licenziamento per giusta causa. Sentenza tribunale di Bari n. 2636 2019
Speciale del 06/06/2019

Privacy Data Breach: come fare la comunicazione

Contenuto e modalita di comunicazione di un Data breach da parte del titolare del trattamento dati. I chiarimenti del Garante per la privacy
Rassegna stampa del 20/05/2019

Privacy 2019: al via da oggi le sanzioni piene.

Accountability, data protection by default and by design: approccio privacy basato sul rischio. GDPR in vigore dal 25 maggio 2018, ma finisce oggi il periodo di grazia sulle sanzioni
Speciale del 20/05/2019

Sanzioni privacy: il 20 maggio è cessata la (falsa) moratoria

Dal 20 maggio è finita la fase di prima applicazione delle dispozioni sanzionatorie in materia di privacy
Rassegna stampa del 10/05/2019

Registro Pubblico delle Opposizioni esteso alla posta cartacea

Registro Pubblico delle Opposizioni: dal 6 maggio possibile opporsi gratuitamente anche per la pubblicità cartacea a casa
Rassegna stampa del 10/05/2019

Videosorveglianza solo con espressa autorizzazione

No al silenzio assenso per l'installazione di impianti audiovisivi di controllo delle attività lavorative: interpello n. 3 dell’8 maggio 2019 del Ministero del Lavoro:.
Rassegna stampa del 03/05/2019

Nuovi sistemi antievasione: ok del Garante alla sperimentazione

Garante Privacy: processi automatizzati per la lotta all'evasione fiscale. Al via la sperimentazione
Speciale del 03/05/2019

Il Garante autorizza l'Agenzia all'utilizzo di processi automatizzati

Ecco come l’Agenzia fiscale potrà combattere l’evasione fiscale attraverso l’impiego di processi automatizzati. Newsletter del Garante del 29.4.2019
Speciale del 11/04/2019

L’accesso alle timbrature dei dipendenti di una P.A.è lecito?

Timbrature cartellini presenza Il parere del Garante sull'accesso ai dati del personale da parte di un responsabile prevenzione e sicurezza
Rassegna stampa del 02/04/2019

Operatori ecologici: no al braccialetto elettronico dal Garante

Il Garante per la privacy da parere negativo sull'utilizzo del braccialetto elettronico al polso degli operatori ecologici

prodotto_fiscoetasse

449,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

339,00 € + IVA

prodotto_fiscoetasse

299,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

239,00 € + IVA

prodotto_fiscoetasse

199,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

169,00 € + IVA

prodotto_fiscoetasse

149,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

129,00 € + IVA