DOSSIER
privacy dossier

Privacy 2019

Normativa, giurisprudenza, notizie e approfondimenti in materia di Privacy e protezione dei dati personali

In questo dossier sono raccolti i principali riferimenti normativi in materia di protezione dei dati personali, elaborati in ambito sia italiano che comunitario e internazionale, oltre a notizie e approfondimenti che consentono di avere un quadro completo sulle novità in materia di privacy e protezione dei dati personali.

Con il Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (regolamento 2016/679, approvato in data 14 aprile 2016 dal Parlamento Europeo e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Europea del 4 maggio 2016 ) si delineano nuovi adempimenti in materia di sicurezza dei sistemi e dei dati a carico delle pubbliche amministrazioni e delle imprese.

In Italia l’obbligo di comunicazione delle violazioni di dati personali era già disciplinato, in prima battuta, attraverso l’art. 32-bis del Codice in materia di protezione dei dati personali (introdotto dall’art. 1, c. 3, d.lgs. 28.5.2012, n. 69) e riguardava i fornitori di servizi di comunicazione elettronica accessibili al pubblico. Successivamente detto obbligo è stato esteso ai seguenti settori: dati biometrici, sanitario, con obbligo di comunicare all’Autorità entro 24 ore dalla rilevazione il verificarsi di violazioni dei dati o incidenti informatici che, pur non incidendo direttamente sui dati stessi, possano comunque esporli a rischio di violazione.

Per approfondire: acquista il pacchetto di 2 ebook sulla Tutela della Privacy Gli ebook sono acquistabili anche singolarmente

Ti possono  interessare anche  l'e-book Il Responsabile della Protezione dei Dati (Data Protection Officer-DPO) e  il  Libro carta Nuovi obblighi Privacy  2018.

Maggiori informazioni sulla
Privacy

➤ Rassegna Stampa
➤ Approfondimenti
➤ Normativa / Circolari
➤ FAQ 
➤ eBook e guide

Il regolamento europeo 679 del 2016 ha previsto tra le altre cose, che entro il 25 maggio 2018 sia redatto, aggiornato e conservato un "registro del trattamento" che deve essere tenuto a disposizione dell'autorità di controllo. Il registro serve anzitutto a documentare dinanzi all'Autorità di controllo la conformità dell'organizzazione alle norme del Regolamento Europeo. Altra importante novità è la nomina del DPO una nuova figura professionale responsabile della protezione dei dati.


Il Dossier è curato dal dott. Giovanni Modesti  autore di oltre 100 pubblicazioni in materia di Privacy, Diritto del lavoro, Responsabilità professionale e management.

Tra i principali articoli ti segnaliamo:




Rassegna stampa del 22/10/2019

Videosorveglianza sul lavoro: dichiarazione del Garante per la privacy

Sulla recente sentenza della Corte per i diritti umani in tema di videosorveglianza occulta, ecco il parere dell''Autorità per la protezione dei dati personali e la normativa italiana.
Rassegna stampa del 18/10/2019

Videosorveglianza sul lavoro: novità dalla CEDU

Per la Corte Europea dei diritti dell'Uomo in tema di videosorveglianza il diritto alla privacy del lavoratore è superabile per motivi di sicurezza e in particolare nei luoghi pubblici.
Speciale del 26/09/2019

Diventare DPO - un Corso organizzato dall'Università di Bologna

Formazione specializzante per Data Protection Officer e professionisti in materia di protezione dei dati personali
Speciale del 18/09/2019

Privacy: le regole per i datori di lavoro

Come vanno trattati i dati personali dei lavoratori da parte delle aziende. Ecco le indicazioni del Garante per la privacy. Provvedimento N. 146-2019
Speciale del 18/09/2019

Responsabile Protezione dati: anche persona giuridica

Responsabile protezione dati personali: quali limiti nel caso il compito sia svolto da una persona giuridica? Sentenza TAR Lecce
Normativa del 14/09/2019

Privacy: prescrizioni sul trattamento dati lavoratori 2019

Garante Privacy Provv. 5 giugno 2019 Prescrizioni relative al trattamento di categorie particolari di dati dei lavoratori. Adeguamento al GDPR UE entrato in vigore 2018.
Rassegna stampa del 30/08/2019

Welfare: controllo privacy non imponibile, secondo l'Agenzia

Risoluzione 77/E del 12 agosto 2019 sulla tassazione del servizio di monitoraggio dei dati sensibili dei dipendenti a carico dell'azienda
Rassegna stampa del 23/08/2019

Tessera sanitaria: cosa succede quando si perde. Le Entrate chiariscono

Tessa sanitaria: ecco come chiedere il duplicato secondo le indicazioni dell'Agenzia delle Entrate.
Rassegna stampa del 24/07/2019

DSU precompilata approvata dal Garante

Ok alla nuova Dichiarazione sostitutiva precompilata da parte del Garante per le privacy. Si attende ora l'ok sul disciplinare tecnico.In vigore a settembre?
Speciale del 15/07/2019

Reddito di cittadinanza: le raccomandazioni del Garante Privacy

Provvedimento Garante Privacy n. 138 del 20 giugno 2019 ok al tracciamento dei dati ai fini del Reddito di Cittadinanza ecco i dettagli