Amministrazione e Controllo

Urge la domanda dei “futuri” revisori degli enti locali

Tutti i colleghi interessati ad essere iscritti nell’elenco da cui verranno estratti i revisori dei conti degli enti locali devono al più presto attivarsi per presentare la domanda per svolgere tale funzione

Controllo dell’applicazione dell’imposta di bollo sui conti correnti

Dal 1° gennaio 2012 relativamente all’imposta di bollo applicabile agli estratti conto dei conti correnti e dei libretti di risparmio inviati da banche e poste, è prevista un’imposta fissa rispettivamente di 34,20 € se il titolare è una persona fisica ovvero di 100 € se il titolare è altro soggetto

Amministratori, cambiano le regole per il TFM

Le <b>indennità</b> percepite dagli <b>amministratori</b> in seguito alla <b>cessazione del rapporto</b>, non sconteranno più la tassazione separata. La novità, introdotta dalla Manovra Monti, prevede l’<b>obbligo della tassazione ordinaria</b>.

Lo scopo della revisione e la responsabilità del revisore legale

Un punto di interesse fondamentale nell’esercizio della professione di revisore legale è costituito dalla correlazione esistente tra lo scopo dell’attività di revisore e la responsabilità professionale

Decreto “Cresci-Italia”: abolizione tariffe, tirocinio ridotto e obbligo del preventivo

Il governo Monti ha approvato e presentato la bozza del Decreto Legge sulle liberalizzazioni. Sono previste diverse novità riguardanti i revisori legali e in generale quasi tutti i professionisti. Ne elenchiamo alcune. Il decreto dispone la riduzione a diciotto mesi per il tirocinio abilitativo previsto per le professioni regolamentate (compresi i commercialisti). In particolare, i primi sei mesi potranno essere svolti durante gli studi universitari.

La revisione “ai fini Irap” dei costi del personale R&S

Con il Documento di ricerca n. 168 l’Assirevi affronta il tema della relazione del revisore sulla deducibilità ai fini irap dei costi del personale addetto alla ricerca e sviluppo.

Contributo revisori entro il 31 gennaio 2012

Entro il 31 gennaio 2012 il versamento del contributo annuo da parte dei revisori contabili

Imposte differite attive e revisione legale

Appare di grande impatto, ai fini della redazione, del controllo e della revisione del bilancio, la nuova disposizione contenuta nell’art. 9 del decreto salva-Italia (D.L. n. 201/2011).

Proposta motivata per la nomina del soggetto incaricato della revisione legale dei conti

Il soggetto incaricato della revisione legale dei conti viene nominato nell’atto costitutivo riguardante la costituzione della società o successivamente dall’assemblea dei soci. Il D.Lgs. n. 39/2010 dispone che il collegio sindacale (il consiglio di sorveglianza o il comitato di controllo) non esprime più solo un parere, ma formula una proposta motivata all’assemblea circa la nomina del revisore unico o della società di revisione legale. La proposta non è vincolante.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.