IN PRIMO PIANO:

Dott. Santi Luca

Dott. Santi Luca
E-mail: [email protected]
Sito Internet: www.studiosanti.it
Indirizzo: Verona VR Via Del Risorgimento, 3

Documenti pubblicati sul Business Center

L'autore Dott. Santi Luca ha i seguenti 8 documenti:

La disciplina dei Consorzi di Urbanizzazione (E-Book)

E-Book di 78 pag. che inquadra giuridicamente i consorzi di urbanizzazione oltre ad analizzarne la gestione contabile e fiscale e fac-simili

Presentazione Svalutazione immobilizzazioni

Presentazione foglio di calcolo Svalutazione immobilizzazioni materiali e immateriali

Certificazione idoneità finanziaria autotrasportatori

File excel per la compilazione della Certificazione dei conti annuali dell'impresa di autotrasporto da parte del revisore

Rateazione Equitalia: calcolo indice Liquidità e Alfa

Il file contiene un tool excel per il calcolo dell'Indice di Liquidità e dell'indice Alfa e una Guida (pdf di 29 pagine) sulla rateizzazione dei debiti

Svalutazione immobilizzazioni materiali e immateriali

Approccio semplificato per il calcolo delle perdite durevoli di valore delle immobilizzazioni materiali e immateriali, basato sulla capacità di ammortamento

La liquidazione societaria (eBook 2018)

Ebook in pdf di 130 pagine con fac-simili dove viene analizzata in generale la procedura di liquidazione delle società; III edizione 2018

La disciplina delle reti d'impresa III Edizione (eBook)

I contratti di rete di Imprese, come costituirli, i vantaggi per professionisti e imprese, ebook in pdf di 135 pag.

Cessione autovettura usata e fac-simile fattura (Excel)

File excel per la compilazione della fattura in caso di cessione di auto usata successiva all’acquisto dell’autovettura da parte di soggetti IVA

Speciali pubblicati

Speciali del 17/04/2018
Reti d'impresa: vantaggi fiscali e amministrativi

Reti d'impresa: vantaggi fiscali e amministrativi

Ecco i principali vantaggi delle reti d'impresa : vantaggi fiscali, amministrativi, finanziari e di accesso al credito

Ecco i principali vantaggi delle reti d'impresa : vantaggi fiscali, amministrativi, finanziari e di accesso al credito

Speciali del 06/08/2013
Comunicazione anomalie studi di settore 2013

Comunicazione anomalie studi di settore 2013

Anche quest’anno, analogamente a quanto effettuato negli ultimi anni, L’Agenzia delle Entrate sta inviando ai contribuenti (raccomandata AR) e agli intermediari (utilizzando il canale Entratel) le comunicazioni relative a particolari anomalie che potrebbero essere dovute alla omessa o non corretta indicazione di dati per l’applicazione degli studi di settore (indipendentemente dal risultato di “congruità”) ovvero, al comportamento di soggetti che, seppur tenuti, non hanno presentato il relativo modello.

Anche quest’anno, analogamente a quanto effettuato negli ultimi anni, L’Agenzia delle Entrate sta inviando ai contribuenti (raccomandata AR) e agli intermediari (utilizzando il canale Entratel) le comunicazioni relative a particolari anomalie che potrebbero essere dovute alla omessa o non corretta indicazione di dati per l’applicazione degli studi di settore (indipendentemente dal risultato di “congruità”) ovvero, al comportamento di soggetti che, seppur tenuti, non hanno presentato il relativo modello.

Speciali del 31/07/2013
Studi di settore per il 2012: chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Studi di settore per il 2012: chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Di recente l’Agenzia delle Entrate (Direzione Centrale Accertamento) con la Circolare 15.7.2013, n. 23/E, ha fornito una serie di chiarimenti in merito agli studi di settore applicabili per il 2012.

Di recente l’Agenzia delle Entrate (Direzione Centrale Accertamento) con la Circolare 15.7.2013, n. 23/E, ha fornito una serie di chiarimenti in merito agli studi di settore applicabili per il 2012.

Speciali del 23/07/2013
Il trust: caratteristiche e soggetti coinvolti

Il trust: caratteristiche e soggetti coinvolti

L’istituto giuridico del trust è un atto di fiducia mediante il quale un soggetto si spoglia della titolarità di un bene e lo affida ad un altro soggetto che deve gestirlo ed amministrarlo con oculatezza in favore di un altro soggetto oppure di uno scopo ben preciso.

L’istituto giuridico del trust è un atto di fiducia mediante il quale un soggetto si spoglia della titolarità di un bene e lo affida ad un altro soggetto che deve gestirlo ed amministrarlo con oculatezza in favore di un altro soggetto oppure di uno scopo ben preciso.

Speciali del 24/04/2013
Gestione della crisi di impresa

Gestione della crisi di impresa

Nel Decreto Sviluppo 2012 nuove misure per la gestione della crisi d'impresa

Speciali del 24/04/2013

Gestione della crisi di impresa

Nel Decreto Sviluppo 2012 nuove misure per la gestione della crisi d'impresa

Speciali del 22/04/2013
Cessione e/o conferimento Studio professionale: come valutare l’avviamento

Cessione e/o conferimento Studio professionale: come valutare l’avviamento

Indennità per la perdita dell'avviamento, come stabilire se l'attività svolta nell'immobile abbia natura imprenditoriale o professionale: Sentenza n. 8558 del 29/05/2012 della Corte di Cassazione.

Indennità per la perdita dell'avviamento, come stabilire se l'attività svolta nell'immobile abbia natura imprenditoriale o professionale: Sentenza n. 8558 del 29/05/2012 della Corte di Cassazione.

Speciali del 18/12/2012
Gli accordi di ristrutturazione dei debiti (ex art. 182 bis LF)

Gli accordi di ristrutturazione dei debiti (ex art. 182 bis LF)

La legge fallimentare (così come modificata ed integrata anche nel corso del 2012) prevede che il debitore possa depositare, con la domanda per l’ammissione alla procedura di concordato preventivo e la documentazione di cui all’art. 161, anche un accordo di ristrutturazione dei debiti.

La legge fallimentare (così come modificata ed integrata anche nel corso del 2012) prevede che il debitore possa depositare, con la domanda per l’ammissione alla procedura di concordato preventivo e la documentazione di cui all’art. 161, anche un accordo di ristrutturazione dei debiti.

Speciali del 22/11/2012
REDDI-TEST - ovvero il redditometro del nucleo familiare

REDDI-TEST - ovvero il redditometro del nucleo familiare

Il REDDI-TEST, vale a dire il redditometro relativo al nucleo familiare, che è cosa ben diversa dal Redditometro sul singolo contribuente.

Il REDDI-TEST, vale a dire il redditometro relativo al nucleo familiare, che è cosa ben diversa dal Redditometro sul singolo contribuente.

Speciali del 13/09/2012
La mediazione fiscale come strumento alternativo di risoluzione delle controversie

La mediazione fiscale come strumento alternativo di risoluzione delle controversie

La mediazione fiscale (conciliazione) è uno strumento alternativo per la risoluzione delle controversie che si sta sempre piu diffondendo a livello giuridico.

La mediazione fiscale (conciliazione) è uno strumento alternativo per la risoluzione delle controversie che si sta sempre piu diffondendo a livello giuridico.

Speciali del 25/07/2012

Studi di Settore: nuove letterine in arrivo dall’Agenzia Entrate

L’Agenzia delle Entrate si prepara ad inviare (o meglio sta già inviando) le lettere di anomalia relative agli studi di settore ai contribuenti che non erano in linea con le risultanze di Ge.Ri.Co.

L’Agenzia delle Entrate si prepara ad inviare (o meglio sta già inviando) le lettere di anomalia relative agli studi di settore ai contribuenti che non erano in linea con le risultanze di Ge.Ri.Co.

Speciali del 15/07/2012

Reddito diverso per i beni in godimento : il calcolo!!!???

Determinare il reddito diverso per il socio che ha in godimento i beni dell’impresa non e’ sempre semplice e a volte puo’ essere abbastanza dispendioso. L’Agenzia nel dettare le modalità per stabilire il valore di mercato dei beni non sempre ne tiene conto.

Determinare il reddito diverso per il socio che ha in godimento i beni dell’impresa non e’ sempre semplice e a volte puo’ essere abbastanza dispendioso. L’Agenzia nel dettare le modalità per stabilire il valore di mercato dei beni non sempre ne tiene conto.

Speciali del 15/07/2012

Beni ai soci: indeducibilità per la società concedente!

A proposito dei beni concessi in godimento ai soci, giova ricordare che oltre alla tassazione in capo all’utilizzatore vi è anche una limitazione di deducibilità dei beni concessi in capo alla società concedente.
A proposito dei beni concessi in godimento ai soci, giova ricordare che oltre alla tassazione in capo all’utilizzatore vi è anche una limitazione di deducibilità dei beni concessi in capo alla società concedente.

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2020-12-31
Superbonus 110 per cento: calcolo del beneficio (Excel)
In PROMOZIONE a 59,90 € + IVA invece di 99,90 € + IVA fino al 2020-09-20
Sospensioni fiscali - Calcolo rate (Excel)
In PROMOZIONE a 16,90 € + IVA invece di 24,90 € + IVA fino al 2020-10-01
Usura Extra 2020 - Calcolo usura con perizia automatica
In PROMOZIONE a 53,20 € + IVA invece di 61,48 € + IVA fino al 2021-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE