IN PRIMO PIANO:

Dott. Santi Luca

Dott. Santi Luca
E-mail: [email protected]
Sito Internet: www.studiosanti.it
Indirizzo: Verona VR Via Del Risorgimento, 3

Cultore della materia in Modelli Organizzativi e gestionali - Università degli Studi di Verona.
Specializzato in operazioni straordinarie e di riorganizzazione societaria, ha creato una fitta rete di legami con altri Professionisti al fine di fornire una consulenza completa ed esaustiva.
Esperto di difesa del contribuente durante tutte le fasi del contenzioso tributario.
Componente di alcune Commissioni di Studio presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Verona.
Curatore fallimentare per il Tribunale Civile Penale di Verona, Consulente esperto del Giudice in campo civile e penale.
Mediatore professionista presso la Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Verona e la Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Vicenza.
Collabora alla stesura di articoli, libri e monografie di approfondimento in materia fiscale e tributaria, ed è docente in seminari di formazione ed in convegni di aggiornamento destinati a professionisti e personale amministrativo in materia fiscale, di bilancio e società.

Articoli pubblicati

Speciali del 28/03/2012

Comunicazione dei beni in godimento ai soci e/o familiari e comunicazione dei finanziamenti ai soci

Dopo la stretta delle compensazioni IVA da 10 mila a 5 mila che comporta necessariamente un nuovo invio telematico per il mese di febbraio/marzo di ogni anno, la comunicazione dei beni ai soci s’inserisce temporalmente a fine marzo.

Dopo la stretta delle compensazioni IVA da 10 mila a 5 mila che comporta necessariamente un nuovo invio telematico per il mese di febbraio/marzo di ogni anno, la comunicazione dei beni ai soci s’inserisce temporalmente a fine marzo.

Speciali del 23/02/2011

Consorzi: regime di esenzione IVA , i chiarimenti della C. M. 5/E/2011 del 17 febbraio 2011

Il regime di esenzione IVA dei consorzi, riservato alle prestazioni rese a favore dei consorziati con pro-rata di detraibilità contenuto nei limiti del 10 per cento, resta applicabile anche nel caso di partecipazione alle strutture consortili di soggetti privi del requisito soggettivo richiesto dalla norma, purché tali consorziati non detengano complessivamente la maggioranza delle quote o delle partecipazioni alle strutture consortili stesse.

Il regime di esenzione IVA dei consorzi, riservato alle prestazioni rese a favore dei consorziati con pro-rata di detraibilità contenuto nei limiti del 10 per cento, resta applicabile anche nel caso di partecipazione alle strutture consortili di soggetti privi del requisito soggettivo richiesto dalla norma, purché tali consorziati non detengano complessivamente la maggioranza delle quote o delle partecipazioni alle strutture consortili stesse.

Speciali del 07/11/2006

Contribuenti - controlli ampi

Contribuenti - controlli ampi
Speciali del 07/11/2006

Contribuenti - controlli ampi

Contribuenti - controlli ampi

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2020-12-31
Valutazione d'azienda e Affrancamento: Pacchetto
In PROMOZIONE a 119,90 € + IVA invece di 159,96 € + IVA fino al 2030-12-31
Affrancamento terreni 2020 (excel)
Scaricalo a 39,90 € + IVA
Superbonus 110 per cento: calcolo del beneficio (Excel)
In PROMOZIONE a 89,90 € + IVA invece di 99,90 € + IVA fino al 2020-11-10

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE