HOME

/

FISCO

/

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

/

AIUTI DA REGIONI,PROVINCIE,CAMERE DI COMMERCIO: LO PREVEDE IL DECRETO RILANCIO

1 minuto, Redazione , 29/05/2020

Aiuti da Regioni,Provincie,Camere di Commercio: lo prevede il Decreto Rilancio

Il Decreto Rilancio porta nell’ordinamento interno gli aiuti europei anti covid erogabili da enti locali e camere di commercio

Ascolta la versione audio dell'articolo

Con l’art 54 rubricato “Aiuti sotto forma di sovvenzioni dirette, anticipi rimborsabili o agevolazioni fiscali” il Decreto Rilancio introduce una misura adottabile da enti locali e in particolare Regioni e Province autonome (anche in sede di Conferenza delle Regioni) oltre che Camere di Commercio e a valere sulle loro risorse in recepimento delle sezione 3.1 della Comunicazione delle Commissione Europea o “Quadro temporaneo per le misure di aiuti di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del covid 19”

Tali aiuti possono essere concesse entro il 31 dicembre 2020 sotto forma di:

  • sovvenzioni dirette
  • anticipi rimborsabili
  • o agevolazioni fiscali

nella misura massima di 800.000 euro per impresa (al lordo di qualsiasi altra imposta o altro onere).

Per le imprese operanti nel settore della pesca e dell’acquacoltura l’importo massimo per beneficiario è di 120.000 euro mentre per quelle della produzione primaria di prodotti agricoli scende a 100.000 euro.

Per quanto riguarda le imprese che operano in più settori riconosciuti tra quelli ammissibili si sottolinea che i singoli aiuti devono rispettare i massimali previsti se l’impresa opera nel settore pesca, acquacoltura e prodotti agricoli, e l’importo totale dell’aiuto non deve superare il massimale generale, pur restando distinti e riconoscibili dal punto di vista contabile gli importi concessi alla stessa impresa per il singolo settore di attività.

Per completezza si ricorda che la Comunicazione delle Commissione UE del 19 marzo è stata poi modificata e integrata dapprima dalla Comunicazione del 3 aprile e successivamente da quella dell’8 maggio e ad esse occorre fare riferimento per il dettaglio di ciò che riguarda gli aiuti concessi alle imprese operanti nel settore della trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli.

Mentre occorre fare riferimento al Regolamento UE n 717/2014 per quelle del settore pesca e acquacoltura e all’allegato I del TFUE per le imprese del settore della produzione primaria.

Tag: EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 20/10/2021 Legge di bilancio 2022: il Consiglio dei Ministri approva il documento programmatico

Ieri 19 ottobre il Consiglio dei Ministri ha approvato il Documento programmatico di bilancio 2022 contenente interventi su: fisco, investimenti pubblici, sanità ecc.

Legge di bilancio 2022: il Consiglio dei Ministri approva il documento programmatico

Ieri 19 ottobre il Consiglio dei Ministri ha approvato il Documento programmatico di bilancio 2022 contenente interventi su: fisco, investimenti pubblici, sanità ecc.

Phishing a danno degli utenti con finte mail della Agenzia delle Entrate

Nuovi tentativi di frode via mail: con comunicato l'Agenzia delle Entrate avvisa gli utenti di non aprire le mail.

Green pass colf e badanti: regole  e faq

Sospensione anche per vitto e alloggio per i lavoratori domestici conviventi se manca il green pass. Le Faq del governo . Chiarimenti da Assindatcolf sul licenziamento

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.