168x126 studi di settore dichiarazioni

Normativa del 30/12/2016

Studi di Settore: approvata l'ultima revisione per il 2016

Prima dell'introduzione degli indicatori di compliance che, andranno a sostituire gli studi di settore, con i 5 decreti del 22.12.2016 è andata in scena l'ultima revisione degli studi di settore

Forma Giuridica: Normativa - Decreto Ministeriale
del 22/12/2016
Fonte: Gazzetta Ufficiale

Con la pubblicazione nei supplementi straordinari della «Gazzetta Ufficiale» del 29 dicembre 2016 serie generale n. 303, dei 5 decreti del ministero dell’Economia del 22 dicembre 2016, che qui alleghiamo, si ha l’ultima revisione degli studi di settore.
Sono stati approvati 57 studi che trovano applicazione, ai fini dell’accertamento, con riguardo al 2016 e che rappresentano l’ultimo aggiornamento degli studi prima della loro sostituzione con gli indicatori di compliance introdotti dal decreto fiscale collegato alla legge di stabilità (Dl 193/2016).

In allegato:

  1. DECRETO 22 dicembre 2016 Approvazione degli studi di settore relativi ad attivita' professionali. (Suppl. Straordinario n. 14)
  2. DECRETO 22 dicembre 2016 Approvazione delle territorialita' specifiche. (Suppl. Straordinario n. 14)
  3. DECRETO 22 dicembre 2016 Approvazione degli studi di settore relativi ad attivita' economiche nel comparto delle manifatture. (Suppl. Straordinario n. 15)
  4. DECRETO 22 dicembre 2016 Approvazione degli studi di settore relativi ad attivita' economiche nel comparto del commercio. (Suppl. Straordinario n. 16)
  5. DECRETO 22 dicembre 2016 Approvazione degli studi di settore relativi ad attivita' economiche nel comparto dei servizi. (Suppl. Straordinario n. 17)

Per approfondimenti, aggiornamenti e notizie segui il Dossier dedicato agli Studi di settore.

Per la compilazione delle Dichiarazioni dei Redditi ti segnaliamo i Software GB dedicati alle Dichiarazioni Fiscali per la gestione di tutte le dichiarazioni dei redditi 2016. Il software produce tutti i file telematici e la Console Telematica integrata ti permette di autenticarli ed inviarli all’Agenzia delle entrate senza l’utilizzo di Entratel.
Scopri le diverse configurazioni per Aziende e Professionisti e quelle specifiche per Commercialisti ed esperti contabili!



Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)