HOME

/

FISCO

/

RIVALUTAZIONE TERRENI E PARTECIPAZIONI 2022

/

RISPOSTE DELL'AGENZIA IN MATERIA DI IVA, RIMBORSI, VISTO DI CONFORMITA', ACCERTAMENTO E ALTRO

2 minuti, 12/03/2010

Risposte dell'agenzia in materia di Iva, rimborsi, visto di conformita', accertamento e altro

L'Agenzia delle Entrate in particolare ha fornito chiarimenti in merito alla nuova compensazione del credito Iva superiore a € 10.000, e tanto altro ancora con la Circolare del 12 Marzo 2010 n. 12

Forma Giuridica: Prassi - Circolare
Numero 12 del 12/03/2010
Fonte: Agenzia delle Entrate
L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato, con Circolare del 12/03/2010 n. 12, le risposte fornite in occasione dei recenti incontri con gli esperti della stampa specializzata, relative a quesiti concernenti l’applicazione di visto di conformità, delle compensazioni e crediti IVA, nonché risposte riferite ad ulteriori quesiti.

INDICE:
1 APPLICAZIONI VISTO DI CONFORMITA’
1.1 Modifica compagine sociale
1.2 Adempimenti concernenti il visto di conformità
1.3 Copertura assicurativa per l'attività prestata dai singoli professionisti
1.4 Check list dei controlli da eseguire per il rilascio del visto

2 APPLICAZIONE DISPOSIZIONI COMPENSAZIONI
2.1 Compensazioni per crediti superiori a 10.000 euro
2.2 Utilizzazione dei servizi telematici per compensazioni di crediti che superano il limite di 10.000 euro
2.3 Obbligo nelle procedure concorsuali di rispettare gli adempimenti concernenti le nuove disposizioni in materia di crediti IVA superiori ai 10.000 euro
2.4 Deroga all'inclusione della dichiarazione annuale IVA nel modello UNICO
2.5 Ipotesi di versamento insufficiente
2.6 Compensazione dei crediti Iva sotto soglia
2.7 Credito annuale sotto soglia
2.8 Compensazione crediti pregressi
2.9 Esclusione dal modello F24 delle compensazioni utilizzate per i versamenti IVA periodici in acconto e in saldo
2.10 Possibilità di utilizzare le ritenute subite per compensare debiti dell'associazione o della società
2.11 Modalità per operare le ritenute e loro utilizzo in compensazione dei crediti tributari
2.12 Scomputo delle ritenute per le associazioni professionali e ritrasferimento in capo all’associazione
2.13 Recupero credito vantato dai soci per effetto del ritrasferimento in capo alla società

3 QUESITI IN MATERIA DI IVA
3.1 Inversione contabile su operazioni non imponibili o esenti
3.2 Integrazione fattura fornitori Ue
3.3 Trasporti extraUe
3.4 Rimborso ai non residenti
3.5 Rimborso del credito finale IVA per cessata attività
3.6 Concessionario competente per rimborso credito annuale
3.7 Regolarizzazione di violazioni concernenti il plafond
3.8 Enti non commerciali non obbligati all’apertura della partita IVA
3.9 Tassazione immobili strumentali non ultimati

4 ESCLUSIONE DA IMPOSIZIONE FISCALE DEGLI AUMENTI DI CAPITALE
4.1 Mantenimento dell’incremento di patrimonio
4.2 Aumenti di capitale sociale perfezionati prima del 5 agosto 2009
4.3 Rinuncia incondizionata del socio al credito

5 AGEVOLAZIONE TREMONTI-TER
5.1 Destinazione dei beni compresi nella divisione 28 della tabella ATECO 2007
5.2 Investimenti in beni non compresi nella divisione 28 della tabella ATECO 2007

6 LA RIVALUTAZIONE DEI TERRENI E DELLE QUOTE
6.1 Valore della nuda proprietà in caso di estinzione dell'usufrutto
6.2 Rivalutazione dell'usufrutto e consolidazione dell'usufrutto con la nuda proprietà

7 SCUDO FISCALE: LA TASSAZIONE DEI REDDITI EMERSI E I NUOVI OBBLIGHI SUL QUADRO RW
7.1 Esonero dalla compilazione del modulo RW per i beni oggetto di operazioni di rimpatrio
7.2 Applicazione dell'imposta sostitutiva sui proventi da parte dell'intermediario finanziario

8 GLI STUDI DI SETTORE, IL REDDITOMETRO E LE ALTRE NOVITÀ SULL’ACCERTAMENTO
8.1 Incremento dell’accertamento sintetico
8.2 Personalizzazione del risultato degli studi di settore utilizzati in contraddittorio
8.3 Presunzione legale relativa dell'accertamento fondato sul redditometro
8.4 Scostamento rispetto al reddito dichiarato

9 SANZIONI
9.1 Definizione agevolata delle sanzioni
9.2 Applicabilità dell’art. 101 c.p.c. al processo tributario
9.3 Mancanza di sottoscrizione degli atti di accertamento
9.4 Ricorrenza del Santo patrono – Termini processuali
9.5 Sospensione dell’esecuzione dell’avviso di accertamento
9.6 Autorizzazione all’appello

Tag: RIFORMA GIUSTIZIA TRIBUTARIA E PROCESSO TELEMATICO 2022 RIFORMA GIUSTIZIA TRIBUTARIA E PROCESSO TELEMATICO 2022 DICHIARAZIONE IVA 2023 DICHIARAZIONE IVA 2023 RIVALUTAZIONE TERRENI E PARTECIPAZIONI 2022 RIVALUTAZIONE TERRENI E PARTECIPAZIONI 2022 ISA - INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITÀ ISA - INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITÀ ADEMPIMENTI IVA 2022 ADEMPIMENTI IVA 2022

Allegato

Circolare del 12/03/2010 n. 12
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LEGGE DI BILANCIO 2023 · 26/12/2022 Rivalutazione partecipazioni e terreni al 16%: le novità della Legge di Bilancio 2023

Proroga termini rivalutazione partecipazioni anche quotate e terreni. Scadenza 15 novembre 2023, aliquota 16%. L'effetto sulle PMI nella Legge di Bilancio 2023

Rivalutazione partecipazioni e terreni al 16%: le novità della Legge di Bilancio 2023

Proroga termini rivalutazione partecipazioni anche quotate e terreni. Scadenza 15 novembre 2023, aliquota 16%. L'effetto sulle PMI nella Legge di Bilancio 2023

Rivalutazione terreni e partecipazioni societarie: in scadenza il 15.11.2022

La dichiarazione dei redditi, la tassazione, e le norme di riferimento per la rivalutazione dei terreni e delle partecipazioni societarie

Rivalutazione beni: note sulla redazione della perizia in vista della scadenza del 15/11

Nelle perizie di rivalutazione fiscale delle partecipazioni il rischio di valutazione si riduce solo adottando i Principi Italiani di Valutazione (PIV)

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.