About the Author
identicon

Mario La Manna

Twitter

Dottore Commercialista e Revisore Legale dei Conti. Risiede a Nola (NA), classe '88, Laurea Specialistica in "Consulenza e Management Aziendale" conseguita a pieni voti presso l'Università degli Studi di Salerno. Si occupa principalmente di consulenza fiscale e contenzioso tributario. Iscritto dal 2011 all'A.N.CO.T.

La PEC ha lo stesso valore legale della Raccomandata A/R? C’è chi dice si!

di Mario La Manna 2 CommentiIn Accertamento, Contenzioso

Alla PEC è attribuito il valore legale riconosciuto alla raccomandata con avviso di ricevimento. Questo, in estrema sintesi, l’orientamento della Commissione Tributaria Provinciale di Salerno, manifestato nella sentenza n. 2027 del 31 Marzo 2017. La pronuncia in commento trae origine dal ricorso, proposto da un contribuente sarnese, avverso l’ipoteca iscritta dal concessionario della riscossione per il Comune di Sarno. Secondo …

Effetti della notificazione degli atti tributari

Effetti notificazione degli atti tributari: doppio momento perfezionativo fra decadenza e prescrizione

di Mario La Manna 1 CommentoIn Accertamento, Contenzioso

Gli effetti della notificazione eseguita a mezzo del servizio postale si producono: – per il notificante, al momento della consegna del plico all’ufficiale giudiziario (ovvero al personale del servizio postale) – e per il destinatario, al momento della ricezione; ciò con riferimento sia agli atti processuali (e agli eventuali effetti sostanziali prodotti da questi ultimi) che a quelli d’imposizione tributaria. …

Manovra: emendamenti approvati dalla Commissione Bilancio

La Stabilità 2017 è legge: novità fiscali in sintesi

di Mario La Manna 1 CommentoIn Legge di Stabilità, Manovre Fiscali

È stata pubblicata in G.U. la legge di Stabilità 2017 (Legge n. 232/2016) che introduce numerose novità in materia fiscale e del lavoro. Per ciò che riguarda il versante “fisco” sono queste, in estrema sintesi, le più rilevanti: -Aumento IVA e accise rinviato al 2018; –Proroga al 31 Dicembre 2017 della detrazione al 50% per le spese relative all’acquisto di …

Il falso valutativo è ancora falso in bilancio a dirlo è la Corte di Cassazione

di Mario La Manna CommentaIn Commenti Giurisprudenza e Prassi, Contabilità e Bilancio

Le Sezioni Unite dicono sì al falso in bilancio valutativo. Pochi giorni dopo la pubblicazione dell’articolo “Falso in bilancio con o senza valutazione? E’ ora che intervengano le Sezioni Unite” la Corte di Cassazione con l’Ordinanza n. 9186, depositata in data 4 marzo 2016, rimetteva al Primo Presidente la questione della rilevanza penale del c.d. falso valutativo. La decisione delle Sezioni Unite …

L’impatto delle nuove regole di bilancio sull’internazionalizzazione delle società non quotate

Falso in bilancio con o senza valutazione? E’ ora che intervengano le Sezioni Unite

di Mario La Manna CommentaIn Commenti Giurisprudenza e Prassi, Contabilità e Bilancio

“Anche nel nuovo falso in bilancio le valutazioni restano punibili”: è questo l’incipit dell’articolo di Giovanni Negri, comparso su Il Sole 24 Ore del 21 Novembre 2015, di commento alla Relazione dell’Ufficio del Massimario della Cassazione sulla questione. In meno di un anno, e comunque a distanza di soli tre mesi dalla Relazione poc’anzi richiamata, la Suprema Corte di Cassazione …