IN PRIMO PIANO:

Rag. Giorgi Giuseppina

Rag. Giorgi Giuseppina
E-mail: [email protected]
Indirizzo: Bologna BO Via Toscana 42/7

Consulente del Lavoro - Bologna

Articoli pubblicati

Speciali del 17/07/2014
Registro infortuni: chiarimenti del Ministero del Lavoro sulla sua vidimazione

Registro infortuni: chiarimenti del Ministero del Lavoro sulla sua vidimazione

Il Ministero del Lavoro risponde al quesito relativo all’applicabilità della sanzione per mancata vidimazione del registro infortuni a seguito dell'entrata in vigore del DLgs n. 81/2008, il SINP e le modalità di tenuta e vidimazione del registro infortuni.

Il Ministero del Lavoro risponde al quesito relativo all’applicabilità della sanzione per mancata vidimazione del registro infortuni a seguito dell'entrata in vigore del DLgs n. 81/2008, il SINP e le modalità di tenuta e vidimazione del registro infortuni.

Speciali del 11/10/2013
Emilia Romagna: il bando per la staffetta generazionale

Emilia Romagna: il bando per la staffetta generazionale

Fino al 30 giugno 2014 è aperto il bando per l’Emilia Romagna recante le disposizioni per accedere all’intervento innovativo denominato “Staffetta Generazionale”.

Fino al 30 giugno 2014 è aperto il bando per l’Emilia Romagna recante le disposizioni per accedere all’intervento innovativo denominato “Staffetta Generazionale”.

Speciali del 02/05/2013
Tassa sui licenziamenti dal 1° gennaio 2013

Tassa sui licenziamenti dal 1° gennaio 2013

La Riforma del Lavoro ha introdotto dal 1° gennaio 2013, un contributo in caso di interruzione di rapporti di lavoro a tempo indeterminato per cause diverse dalle dimissioni, c.d. contributo di licenziamento. Tale contributo ha lo scopo di finanziare la nuova disoccupazione denominata ASpI, Assicurazione Sociale per l’Impiego ed è pari a € 483,80 per ogni dodici mesi di anzianità aziendale fino ad un massimo di 36 mesi.

La Riforma del Lavoro ha introdotto dal 1° gennaio 2013, un contributo in caso di interruzione di rapporti di lavoro a tempo indeterminato per cause diverse dalle dimissioni, c.d. contributo di licenziamento. Tale contributo ha lo scopo di finanziare la nuova disoccupazione denominata ASpI, Assicurazione Sociale per l’Impiego ed è pari a € 483,80 per ogni dodici mesi di anzianità aziendale fino ad un massimo di 36 mesi.

Speciali del 30/01/2013
Il lavoro occasionale accessorio: arrivano i chiarimenti del Ministero del lavoro

Il lavoro occasionale accessorio: arrivano i chiarimenti del Ministero del lavoro

La riforma del Lavoro (legge 92/2012) ha modificato radicalmente la disciplina del lavoro occasionale accessorio restringendo la possibilità di utilizzo dei buoni lavoro mediante la revisione del campo di applicazione, dell’ammontare del compenso e istituendo ”un regime orario” degli stessi. Sull’argomento è recentemente intervenuto anche il Ministero del Lavoro (Circ. n 4/2013) fornendo nuove indicazioni operative.

La riforma del Lavoro (legge 92/2012) ha modificato radicalmente la disciplina del lavoro occasionale accessorio restringendo la possibilità di utilizzo dei buoni lavoro mediante la revisione del campo di applicazione, dell’ammontare del compenso e istituendo ”un regime orario” degli stessi. Sull’argomento è recentemente intervenuto anche il Ministero del Lavoro (Circ. n 4/2013) fornendo nuove indicazioni operative.

Speciali del 20/11/2012
Formazione per i lavoratori e per i datori di lavoro Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione RSPP

Formazione per i lavoratori e per i datori di lavoro Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione RSPP

Gli Accordi siglati in sede di Conferenza Stato-Regioni hanno dato piena attuazione alle previsioni contenute nel Testo Unico sulla sicurezza inerenti l’obbligo formativo in materia di salute e sicurezza sul lavoro per i datori di lavoro che svolgono direttamente il ruolo di Responsabile del Servizio di Protezione e Prevenzione (RSPP) e per tutti i lavoratori.

Gli Accordi siglati in sede di Conferenza Stato-Regioni hanno dato piena attuazione alle previsioni contenute nel Testo Unico sulla sicurezza inerenti l’obbligo formativo in materia di salute e sicurezza sul lavoro per i datori di lavoro che svolgono direttamente il ruolo di Responsabile del Servizio di Protezione e Prevenzione (RSPP) e per tutti i lavoratori.

Speciali del 16/10/2012
Riforma del Lavoro - La responsabilità solidale nei contratti di appalto e subappalto

Riforma del Lavoro - La responsabilità solidale nei contratti di appalto e subappalto

La riforma del Lavoro "Fornero" e il "decreto sviluppo" hanno introdotte sostanziali modifiche in materia di responsabilità solidale nei contratti d'appalto e subappalto di opere e servizi.

La riforma del Lavoro "Fornero" e il "decreto sviluppo" hanno introdotte sostanziali modifiche in materia di responsabilità solidale nei contratti d'appalto e subappalto di opere e servizi.

Speciali del 01/10/2012
Riforma del lavoro: il contratto di lavoro intermittente o a chiamata – nuove modalità di utilizzo

Riforma del lavoro: il contratto di lavoro intermittente o a chiamata – nuove modalità di utilizzo

La legge n. 92/2012 c.d. Riforma Fornero recante ”Disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita” ha introdotto rilevanti modifiche anche al lavoro a chiamata.

La legge n. 92/2012 c.d. Riforma Fornero recante ”Disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita” ha introdotto rilevanti modifiche anche al lavoro a chiamata.

Speciali del 18/09/2012
Sanatoria lavoratori stranieri extracomunitari – Vademecum procedura emersione

Sanatoria lavoratori stranieri extracomunitari – Vademecum procedura emersione

A distanza di circa tre anni dall’ultima sanatoria per lavoratori stranieri extracomunitari colf e badanti, il D.Lgs 109/2012 prevede una nuova regolarizzazione che, questa volta interessa tutti i lavoratori stranieri extracomunitari privi di permesso di soggiorno.

A distanza di circa tre anni dall’ultima sanatoria per lavoratori stranieri extracomunitari colf e badanti, il D.Lgs 109/2012 prevede una nuova regolarizzazione che, questa volta interessa tutti i lavoratori stranieri extracomunitari privi di permesso di soggiorno.

Speciali del 22/07/2012
Riforma del lavoro: la procedura da seguire per la convalida delle dimissioni e delle risoluzioni consensuali

Riforma del lavoro: la procedura da seguire per la convalida delle dimissioni e delle risoluzioni consensuali

Tra le tante novità della riforma del lavoro, c'è anche la procedura da seguire per le dimissioni o le risoluzioni consensuali presentata dal 18 luglio 2012, pena la loro inefficacia.

Tra le tante novità della riforma del lavoro, c'è anche la procedura da seguire per le dimissioni o le risoluzioni consensuali presentata dal 18 luglio 2012, pena la loro inefficacia.

Speciali del 18/07/2012
I contratti di lavoro dipendente dopo l’approvazione della riforma Fornero in vigore da oggi 18 luglio

I contratti di lavoro dipendente dopo l’approvazione della riforma Fornero in vigore da oggi 18 luglio

Oggi 18 luglio 2012 entra in vigore la Riforma del mercato del lavoro.In attesa di chiarimenti ministeriali e dei decreti attuativi mancanti al completamento della legge, vediamo una sintesi delle novità in materia di contratti di lavoro dipendente.

Oggi 18 luglio 2012 entra in vigore la Riforma del mercato del lavoro.In attesa di chiarimenti ministeriali e dei decreti attuativi mancanti al completamento della legge, vediamo una sintesi delle novità in materia di contratti di lavoro dipendente.

Speciali del 04/06/2012

Pubblicato il Decreto che fissa i limiti per la detassazione del salario di produttività per l'anno 2012

E' stato pubblicato il tanto atteso Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che fissa i limiti per la detassazione del salario di produttività per l'anno 2012.

E' stato pubblicato il tanto atteso Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che fissa i limiti per la detassazione del salario di produttività per l'anno 2012.

Speciali del 22/05/2012
Le nuove regole del lavoro interinale in vigore dal 6 aprile 2012

Le nuove regole del lavoro interinale in vigore dal 6 aprile 2012

Come cambia il lavoro interinale a seguito della pubblicazione del D.Lgs. n. 24/2012 in vigore dal 6 aprile 2012
Come cambia il lavoro interinale a seguito della pubblicazione del D.Lgs. n. 24/2012 in vigore dal 6 aprile 2012

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Partita Doppia 3: Casi pratici
In PROMOZIONE a 18,90 € + IVA invece di 19,90 € + IVA fino al 2020-12-19
La significativita' di revisione (Excel)
In PROMOZIONE a 12,90 € + IVA invece di 16,90 € + IVA fino al 2020-12-15
Calcolo Credito imposta Ricerca e Sviluppo 2020 (excel)
In PROMOZIONE a 54,90 € + IVA invece di 64,90 € + IVA fino al 2020-12-15

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE