Rassegna stampa Pubblicato il 07/04/2006

La vecchia polizza può assicurare il 730

Tempo di lettura: 0 minuti

Da quest'anno anche i professionisti coinvolti nell'operazione 730

La Circolare delle Entrate n. 13/E del 6 Aprile 2006 ha analizzato le novità relative all'estensione ai professionisti dell'attività di controllo e di invio telematico delle dichiarazioni semplificate. I professionisti interessati dovranno stipulare una polizza assicurativa adeguata al numero dei contribuenti assistiti e, comunque non inferiore a 1.032.913,80 Euro. Se il professionista ha già una copertura assicurativa per rischi professionali con una massimale di importo almeno pari a 1.032.913,80 Euro potrà utilizzarla integrandola con la nuova attività.

Segui gratuitamente il Dossier Dichiarazione 730/2020 per aggiornamenti, news e approfondimenti.

Fonte: Il Sole 24 Ore





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)