HOME

/

LAVORO

/

SUSSIDI SOCIAL CARD REDDITO DI CITTADINANZA

/

BONUS TRASPORTI 2024: SOLO CON CARTA DEDICATA A TE

Bonus trasporti 2024: solo con Carta Dedicata a Te

Il bonus trasporto pubblico nel 2024 va solo ai destinatari della Carta dedicata a te. Norme e dettagli

Ascolta la versione audio dell'articolo


Non c'è più traccia del   Bonus trasporti 2023, il  contributo di 60 euro  per biglietti e abbonamenti ai mezzi pubblici  per tutti i cittadini con reddito fino a 20mila euro.

Ricordiamo che si trattava  una riconferma, grazie al  dl 4 2023, della  misura   messa in campo dal  Governo Draghi   nel 2022 , anche se con una platea di beneficiari  più ristretta perché nel 2022 la soglia  di reddito per accedere era di 35mila euro, mentre  nel 2023 è passata a 20mila) .

Per la domanda occorreva accedere  con  SPID o Carta di Identità Elettronica (CIE) - sulla piattaforma bonustrasporti.lavoro.gov.it.

Ricordiamo che dopo l'esaurimento dei primi stanziamenti a partire da agosto scorso la procedura veniva  riaperta  temporaneamente  il primo giorno di ogni mese , per l'assegnazione di buoni prenotati e non attivati  ed  è stato sempre chiuso dopo poche ore  dall'apertura per il gran numero di richieste.


Nel frattempo,  il Governo ha stanziato le risorse  invece (solo) per  ulteriori  contributi per l'acquisto di biglietti e abbonamenti  in collegamento  con un' altra misura di sostegno economico:   la Carta Dedicata a te , garantita  automaticamente già dal 2023  alle famiglie numerose con ISEE entro i 15mila euro e con altri requisiti 

La piattaforma sul  sito del Ministero dei trasporti  è rimasta ferma  mentre il Ministero del lavoro   ha pubblicato  un comunicato che  fa un bilancio " a consuntivo" degli esiti della misura. (vedi i dettagli all'ultimo paragrafo)

 Il bonus trasporti precedente è da ritenere , ad oggi , quindi archiviato per mancato rifinanziamento.

Vediamo maggiori dettagli allora sulla situazione per il 2024 .

Bonus trasporti 2024 e Social card dedicata a te:  come funziona

Nel decreto Energia 131 2023  erano  stati inseriti i seguenti stanziamenti di  risorse:

  • 12 milioni per le esigenze 2023 relative al Bonus trasporti , fondi a quanto pare esauriti nel mese di dicembre 
  •  100  milioni che si aggiungono ai 500milioni iniziali destinati a finanziare la Social card "Dedicata a te"   

Su questo secondo  punto il decreto-legge 131 prevede l'utilizzo della carta non solo per gli alimentari ma anche per l'acquisto di carburanti e  per abbonamenti al trasporto pubblico. 

Il decreto Energia richiamava l'emanazione di un decreto ministeriale  attuativo che è stato pubblicato il 29 novembre scorso  e che approfondisce le nuove modalità ma fa riferimento sempre e  solo alla Carta spesa.

 In particolare si specifica che

  •  l'importo aggiuntivo è di 77 euro  e  che
  • viene riaperta la possibilità per i beneficiari di attivare la Carta Dedicata a te a fino al 31 gennaio 2024 a causa di problemi tecnici e procedurali  che hanno reso difficile rispettare la scadenza del 15 settembre.  

ATTENZIONE va ricordato che la Carta Dedicata a te , nel 20223 di importo pari a 382, 5 euro una tantum, è stata  attribuita  automaticamente alle famiglie meno abbienti da INPS e Comuni . NON  SI DEVE FARE DOMANDA 

Per il 2023  i requisiti  necessari erano  

  •  iscrizione di tutti i componenti nell’Anagrafe comunale della Popolazione Residente 
  •  ISEE Ordinario non superiore  ai 15.000 euro annui.
  • NON essere Beneficiari alla stessa data del decreto di: a) Reddito di Cittadinanza; b) Reddito di inclusione;    qualsiasi altra misura di inclusione sociale o sostegno alla povertà. NASPI - DIS-COLL; Indennità di mobilità; e) Fondi di solidarietà per l’integrazione del reddito; f) Cassa integrazione guadagni-CIG;   disoccupazione  agricola o altre forme di integrazione  salariale, o di sostegno erogate dallo Stato.

con precedenza, nell'ordine  a 

  • nuclei familiari, composti da non meno di tre componenti, di cui almeno uno nato entro il 31 dicembre 2009,
  • nuclei familiari, composti da non meno di tre componenti, di cui almeno uno nato entro il 31 dicembre 2005,
  • nuclei familiari composti da non meno di tre componenti, 

Si attendono ancora  nuove   istruzioni  sulle modalità di acquisto  di  biglietti abbonamenti e carburanti con la Carta,  che nel 2023 non erano previste.


Bonus trasporti : bilancio 2024 

Il ministero del lavoro comunica che  i dati a consuntivo del Bonus trasporti 2023 sono di oltre 2,5 milioni di voucher riscattati (2.792.906) per un valore complessivo di 142.691.216,56 euro.

L'importo erogato in media è stato di  51 euro a bonus di media  che hanno raggiunto:

  •  giovani  under 30 nel 60,34% dei casi e 
  • utenti tra i 40 e i 65 anni per il 24,74% sul totale.

Trenitalia Spa l’azienda che ha ricevuto più richieste tra i 1.042 gestori TPL per i quali è stato emesso almeno un bonus, con 560.713 voucher, seguita da Trenord Srl (267.230 voucher), ATM Azienda Trasporti Milanesi (179.103 voucher) e Atac Roma (176.576 voucher).

Dalle ore 8 del 17 aprile 2023 sono stati quasi 16 milioni gli utenti approdati sulla pagina di benvenuto della piattaforma; 11,9 milioni quelli che hanno effettuato l’accesso, con un picco nella giornata del primo novembre di oltre un milione di persone loggate.

Al termine della dotazione originaria di 100 milioni di euro per il 2023, il fondo istituito presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è stato reintegrato con 12 milioni di euro in settembre con il decreto n. 131/2023 e poi ancora con ulteriori 35 milioni di euro a ottobre attraverso l’articolo 10 del D.L. n. 145/2023 (c.d. Decreto Anticipi).

Le domande sono state  accolte fino al primo dicembre 2023, data in cui è stata riattivata la piattaforma per l’erogazione di voucher a valere sui residui tornati in disponibilità alla fine del mese di novembre come conseguenza di bonus non riscattati o utilizzati solo parzialmente. 

Fino a  1395 richieste di voucher lavorate al minuto nell’ora e mezza di apertura (dalle 8 alle 9.30 del mattino) della piattaforma, prima dell’esaurimento delle risorse.

Avevamo riassunto i dettagli operativi per il buono trasporti  nell'articolo   Bonus trasporti 2023: come fare domanda

Sulla social card 2023 leggi Carta spesa dedicata a te , istruzioni e modelli per le Poste

Ti può interessare anche leggere  SPID cos'è, come si ottiene  e  CIE guida all'utilizzo della carta di identità elettronica

Tag: ISEE 2023 INDICATORE SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE ISEE 2023 INDICATORE SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE SUSSIDI SOCIAL CARD REDDITO DI CITTADINANZA SUSSIDI SOCIAL CARD REDDITO DI CITTADINANZA LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

SUSSIDI SOCIAL CARD REDDITO DI CITTADINANZA · 27/02/2024 Assegno inclusione 2024, regole e nuovo calendario pagamenti

Da marzo serve il nuovo ISEE per l'Assegno di Inclusione ADI, requisiti procedura per ottenerlo, calendario pagamenti da febbraio. Dettagli sulle verifiche

Assegno inclusione 2024, regole e nuovo calendario pagamenti

Da marzo serve il nuovo ISEE per l'Assegno di Inclusione ADI, requisiti procedura per ottenerlo, calendario pagamenti da febbraio. Dettagli sulle verifiche

Domande Assegno inclusione:  richieste riesame dal 27.2

INPS riepiloga le procedura di risposta alle domande dell'Assegno di inclusione: cosa fare in caso di richieste respinte, sospese

Bonus trasporti 2024: solo con Carta Dedicata a Te

Il bonus trasporto pubblico nel 2024 va solo ai destinatari della Carta dedicata a te. Norme e dettagli

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.