HOME

/

LAVORO

/

INCENTIVI ASSUNZIONI E SGRAVI CONTRIBUTIVI 2022

/

COOPERATIVE SOCIALI: IN ARRIVO CONTRIBUTI PER L'ASSUNZIONE DI RIFUGIATI

Cooperative sociali: in arrivo contributi per l'assunzione di rifugiati

Firmato il decreto sugli sgravi per assunzione di persone con status di protezione internazionale, da parte delle coop sociali ,con un massimo di 350 euro mensili

Ascolta la versione audio dell'articolo

Firmato pochi giorni fa dal ministro del Lavoro il decreto interministeriale che stabilisce i criteri di assegnazione del contributo in favore delle cooperative sociali che abbiano assunto persone alle quali è stato riconosciuto lo status di protezione internazionale (v. sotto ulteriori dettagli) già previsto dal'art. 1, comma 109, della legge 205 del 27 dicembre 2017.

L'agevolazione consiste nell'esonero totale dal versamento dei contributi previdenziali a carico delle cooperative sociali dovuti per le assunzioni (esclusi i premi e i contributi INAIL), nel limite massimo di 350 euro mensili.

Per i contributi sono disponibili ad oggi   risorse pari 500 mila euro ma il budget potrà essere integrato da parte del Ministero, entro il limite massimo complessivo previsto per il triennio 2018-2020, pari a 1,5 milioni di euro.

Contributo assunzione rifugiati per coop sociali

Il beneficio previsto si applica :

  1. per  le nuove assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato decorrenti dal primo gennaio 2018 al 31 dicembre 2020
  2. in particolare per i  contratti stipulati non oltre il 31 dicembre 2018,  riguarda lavoratori cui sia  stato riconosciuto lo status di protezione internazionale a partire dal 10 gennaio 2016;
  3. sarà riconosciuto in base all'ordine cronologico di invio della domanda all'INPS da parte delle cooperative sociali e comunque fino all'esaurimento delle risorse disponibili .

Il Decreto interministeriale  è stato trasmesso al Ministero dell'Interno per la firma e bisognerà attendere quindi per l'entrata in vigore  la pubblicazione in Gazzetta ufficiale e le istruzioni  operative dell'INPS sulle modalità per fare domanda.

Protezione internazionale cosa prevede

La protezione internazionale è un insieme di diritti fondamentali  riconosciuti dall’Italia a

  1. rifugiati ed a
  2.  titolari di protezione sussidiaria.

I rifugiati sono le persone che hanno un timore fondato di essere perseguitate nel loro Paese di origine per motivi di razza, religione, nazionalità, opinione politica, appartenenza ad un determinato gruppo sociale e che non possono ricevere protezione dal loro Paese di origine.

I titolari di protezione sussidiaria sono le persone che, pur non essendo  rifugiate, corrono effettivamente il rischio di subire nel Paese di origine  un grave danno (condanna a morte, tortura, trattamento inumano o  degradante, pericolo di morte a causa di un conflitto armato). 

La protezione internazionale garantisce innanzitutto il diritto a non  essere rimpatriato e a soggiornare in Italia.

In tema di Cooperative potrebbero interessarti questi eBook di G. Visconti:


Tag: COOPERATIVE E CONSORZI COOPERATIVE E CONSORZI INCENTIVI ASSUNZIONI E SGRAVI CONTRIBUTIVI 2022 INCENTIVI ASSUNZIONI E SGRAVI CONTRIBUTIVI 2022 LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO STRANIERI IN ITALIA STRANIERI IN ITALIA

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

INCENTIVI ASSUNZIONI E SGRAVI CONTRIBUTIVI 2022 · 04/10/2022 Incentivi assunzione giornalisti 2022: 12 milioni nel Fondo Editoria

DPCM in arrivo con 12 milioni per l’assunzione di giovani giornalisti e professionisti digitali e per la trasformazione dei contratti giornalistici co.co.co

Incentivi assunzione giornalisti 2022: 12 milioni nel Fondo Editoria

DPCM in arrivo con 12 milioni per l’assunzione di giovani giornalisti e professionisti digitali e per la trasformazione dei contratti giornalistici co.co.co

Esonero agenzie viaggi: istanze riesame entro il 13 ottobre

Le istruzioni per utilizzare l'esonero contributivo totale di 5 mesi per agenzie viaggi e tour operator previsto dal Sostegni TER. Richieste riesame. Uniemens da Ottobre

Maternità 2022: nuovo esonero contributivo post congedo

Contributi dimezzati dopo il congedo di maternità. Ecco le istruzioni per la nuova agevolazione contributiva nella Circolare INPS 102 2022

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.