HOME

/

FISCO

/

BONUS FISCALI E CREDITO D'IMPOSTA

/

BONUS PRIMA CASA UNDER 36: LA COMPILAZIONE DEL MODELLO REDDITI PF 2022

Bonus prima casa under 36: la compilazione del modello Redditi PF 2022

Per gli atti imponibili a IVA il bonus genera un credito di imposta pari all’IVA versata che dovrà essere esposto in dichiarazione sul modello Redditi PF 2022

Il modello Redditi PF 2022 destina specifico spazio all’agevolazione fiscale cosiddetta bonus prima casa under 36, destinata ai contribuenti:

  • con meno di 36 anni,
  • ISEE non superiore a 40.000 euro annuo,

che acquistano l’abitazione principale (non classificata nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9) da maggio 2021 fino al 31 dicembre 2022. L’agevolazione è stata introdotta dal DL 73/2021, la cui efficacia è stata successivamente prorogata.

Riassumendo per brevità l’agevolazione fiscale consiste:

  • nell’esenzione dalle imposte d’atto: imposta di registro, imposta ipotecaria, imposta catastale;
  • nell’esenzione dall’imposta sostitutiva sui mutui;
  • solo per gli atti imponibili a IVA, in un credito d’imposta pari all’IVA versata per l’acquisto dell’immobile.

I primi due elementi dell’agevolazione sono estranee al quadro dell’imposizione diretta, per cui non interessano il modello Redditi PF; ma l’eventuale credito di imposta, a rimborso indiretto dell’IVA versata sull’acquisto, lo interessa direttamente, e per questo è stato predisposto apposito spazio sul modello Redditi PF del 2022.

La scelta di gestire il rimborso dell’IVA versata tramite credito di imposta, invece che tramite esenzione, come per le altre imposte indirette interessate, è obbligata dal fatto che, essendo l’IVA una imposta armonizzata, il Legislatore non avrebbe potuto disporne l’esenzione senza l’autorizzazione dell’UE.

Il credito d’imposta nelle disponibilità del contribuente può essere utilizzato:

  • in diminuzione dell’IRPEF dovuta, in dichiarazione;
  • in compensazione tramite F24 (codice tributo 6928);
  • in diminuzione dalle imposte indirette di registro, ipotecaria, catastale, sulle successioni e donazioni dovute sugli atti e denunce presentati dopo la data di acquisizione del credito.

L’esposizione e l’utilizzo del credito di imposta sul modello Redditi PF 2022 dovrà avvenire per il tramite del quadro CR, dedicato appunto ai “Crediti d’imposta”, dove, alla sezione VI trova spazio il rigo CR13 dedicato appunto al “Credito imposta acquisto prima casa under 36”.

Il rigo è composto da quattro campi:

  • campo 1 “residuo precedente Dichiarazione”: il credito che non è stato utilizzato nella precedente dichiarazione e che è stato riportato a nuovo;
  • campo2 credito anno 2021”: il credito d’imposta maturato nel 2021, pari all’IVA versata sull’acquisto dell’immobile avvenuto nel medesimo anno fiscale;
  • campo 3 “di cui compensato nel Mod. F24: l’ammontare utilizzato in compensazione fino alla data di presentazione del modello Redditi PF 2022;
  • campo 4 “di cui compensato in atto”: l’ammontare utilizzato in compensazione negli atti successivi all’acquisizione del diritto al credito di imposta.

Infine sul rigo RN24 è prevista la specifica colonna 6 “Acquisto prima casa under 36”, che il contribuente dovrà valorizzare se “intende utilizzare in diminuzione dall’Irpef oppure successivamente in compensazione il credito di imposta per il riacquisto della prima casa”, come precisato dalle istruzioni del modello.

In tal caso il contribuente dovrà “riportare in questa colonna la somma dei crediti indicati nelle colonne 1 e 2 del rigo CR13 diminuita dell’importo eventualmente utilizzato in compensazione nel modello F24 esposto a colonna 3 e dell’importo del credito utilizzato in atto esposto a colonna 4 del medesimo rigo CR13. 

Se è compilato il quadro LM l’importo da indicare in questa colonna va diminuito dell’importo indicato nella colonna 15 del rigo LM40” (il quadro LM è quello dedicato ai contribuenti forfetari).

Ti consigliamo anche Bonus casa under 36: prorogato al 31 dicembre 2022

Per approfondire  la  riforma  fiscale 2022 leggi IRPEF 2022 le novità

Ti consigliamo inoltre: 

Visita anche il Focus sulle Dichiarazioni Fiscali continuamente aggiornato con Libri E-book Fogli di calcolo

Tag: REDDITI PERSONE FISICHE 2022 REDDITI PERSONE FISICHE 2022 AGEVOLAZIONI PRIMA CASA 2022 AGEVOLAZIONI PRIMA CASA 2022 BONUS FISCALI E CREDITO D'IMPOSTA BONUS FISCALI E CREDITO D'IMPOSTA

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

BONUS FISCALI E CREDITO D'IMPOSTA · 02/12/2022 Bonus cultura diciottenni 2022: in arrivo la carta elettronica da 500 euro

Bonus cultura di 500 euro da spendere per acquisti on line e presso negozi per libri, musica, corsi di lingua e altro: tutte le regole

Bonus cultura diciottenni 2022: in arrivo la carta elettronica da 500 euro

Bonus cultura di 500 euro da spendere per acquisti on line e presso negozi per libri, musica, corsi di lingua e altro: tutte le regole

Crediti d’imposta energia e gas imprese: si aggiunge il bonus per dicembre

Il Decreto aiuti quater proroga a dicembre i bonus energia e gas per le imprese e allunga i termini per la compensazione al 30 giugno 2023. I dettagli

Erogazioni liberali ITS Academy: come usare il credito di imposta e il codice tributo

Credito di imposta erogazioni liberali ITS Academy: utilizzo in rate costanti o in compensazione. Con Risoluzione n 68 dell'18.11 ecco il codice tributo per l'F24

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.