HOME

/

FISCO

/

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI

/

FONDO PERDUTO DECRETO SOSTEGNI: IL 28 MAGGIO È L'ULTIMO GIORNO UTILE PER LA DOMANDA

Fondo perduto Decreto Sostegni: il 28 maggio è l'ultimo giorno utile per la domanda

Il 28 maggio scade il termine per chiedere il contributo a fondo perduto del Decreto Sostegni. Il "Decreto Sostegni bis" replica il contributo secondo tre modalità.

Contributo a fondo perduto del Decreto Sostegni

Domani 28 maggio è l'ultimo giorno utile per la presentazione in via telematica dell'istanza del contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Sostegni (La legge di conversione del Decreto Sostegni 1 è in Gazzetta: ecco il testo)

da parte:

  • dei soggetti titolari di partita Iva, 
  • residenti o stabiliti nel territorio dello Stato,
  •  che svolgono attività d'impresa, arte o professione o producono reddito agrario, 

a condizione che l’ammontare medio mensile del fatturato/corrispettivi 2020 sia inferiore almeno del 30% dell’ammontare medio mensile del fatturato/corrispettivi 2019.

Potrebbe interessarti il Foglio di calcolo in excel che consente di determinare l'importo erogabile del contributo a fondo perduto per le imprese e prefessionisti, ai sensi dell'art.1 Decreto Legge 22/03/2021 n°41 (Decreto Sostegni) 

Contributo a fondo perduto come si calcola

L’ammontare del contributo è determinato applicando una diversa percentuale alla differenza tra l’importo della media mensile del fatturato e dei corrispettivi dell’anno 2020 e l’analogo importo dell’anno 2019.

Le percentuali previste sono le seguenti:

Percentuale applicabile

Ricavi / compensi dell'anno 2019

60%

ricavi o compensi ≤ 100.000 euro

50%

100.000 euro < ricavi o compensi ≤ 400.000 euro

40%

400.000 euro < ricavi o compensi ≤ 1 milione di euro

30%

1 milione di euro < ricavi o compensi ≤ 5 milioni di euro

20%

5 milioni di euro < ricavi o compensi ≤ 10 milioni di euro

e il calcolo del contributo deve essere effettuato come segue:

Contributo a fondo perduto = A x B
(A) media mensile fatturato e corrispettivi 2020 - media mensile fatturato e corrispettivi 2019

(B) Percentuale applicabile

Clicca qui per scaricare il fac simile della istanza da presentare entro domani 28 maggio 

La trasmissione dell’istanza è effettuata:

  • mediante i canali telematici dell’Agenzia delle entrate
  • ovvero mediante il servizio web disponibile nell’area riservata del portale “Fatture e Corrispettivi” del sito internet dell’Agenzia delle entrate.

Si ricorda che l'invio dell'istanza può avvenire direttamente dal richiedente o tramite un intermediario con delega di consultazione del Cassetto fiscale del richiedente, ovvero al servizio “Consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche o dei loro duplicati informatici” del portale “Fatture e Corrispettivi”. 

Potrebbe interessarti Chi può presentare l'istanza per il fondo perduto del Decreto Sostegni?

Il richiedente può, inoltre, conferire specifica delega per la sola trasmissione dell’istanza ad un intermediario: al tal fine, l’intermediario inserisce nell’istanza anche la sua dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà con la quale attesta di aver ricevuto la delega, da parte del richiedente, per l’invio dell’istanza stessa.

Attenzione va prestata al fatto che il Decreto Sostegni bis pubblicato in GU n 123 del 25 maggio 2021 ha previsto un ulteriore contributo a fondo perduto spettante sempre alle PIVA articolato secondo tre tipologie:

  • contributo a fondo perduto automatico, 
  • contributo a fondo perduto alternativo,
  • contributo a fondo perduto perequativo. 

Leggi l'approfondimento Fondo perduto: il Sostegni bis in GU n 123 del 25 maggio conferma l'agevolazione

Per il calcolo del contributo spettante potrebbe interessarti il Foglio di calcolo in excel che consente di determinare l'importo erogabile del contributo a fondo perduto per le imprese e prefessionisti, ai sensi dell'art.1 Decreto Legge 22/03/2021 n°41 (Decreto Sostegni) 

Tag: LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 29/07/2021 Contributo fondo perduto: pubblicata la percentuale per i comuni montani

Soggetti residenti in Comuni Montani che hanno subito evento calamitoso: l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato la percentuale in un nuovo Provvedimento

Contributo fondo perduto: pubblicata la percentuale per i comuni montani

Soggetti residenti in Comuni Montani che hanno subito evento calamitoso: l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato la percentuale in un nuovo Provvedimento

Sostegni bis convertito in legge: guida alle agevolazione per il settore sportivo

Ecco alcune delle novità per le agevolazioni al settore sportivo previste dalla legge n 106 di conversione del Sostegni bis.

Fondo perduto perequativo: nessuna modifica nella conversione in legge del Sostegni bis

Per avere il fondo perduto perequativo occorre presentare la dichiarazione dei redditi entro il 10 settembre 2021. E' un contributo alternativo

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.