IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 29/12/2020

Legge di Bilancio 2021: credito di imposta per imprese, privati per sistemi acqua potabile

di Redazione Fisco e Tasse

Tempo di lettura: 1 minuto
acqua potabile

Installazione di distributori e sistemi di filtraggio: spetta un credito di imposta per le spese sostenute dal 1 gennaio 2021 al 31 dicembre 2022.

Ascolta la versione audio dell'articolo
Commenta Stampa

La Legge di Bilancio 2021 prosegue il suo iter di approvazione ed è giunta al Senato per il voto finale previsto per il 30 dicembre.

Come noto entrerà in vigore il 1 gennaio 2021 recando novità e conferme di precedenti misure provenienti da anni passati nonchè misure messe in campo dal Governo anche per sostenere la ripresa economica del paese al tempo della pandemia da covid.

L’attuale comma 1087 della ultima bozza in circolazione prescrive che al fine: 

  • di razionalizzare l'uso dell'acqua
  • e di ridurre il consumo di contenitori di plastica per acque destinate ad uso potabile,

dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2022, spetta un credito d'imposta nella misura del 50% delle spese sostenute per l'acquisto e l'installazione di sistemi 

  • di filtraggio, 
  • mineralizzazione, 
  • raffreddamento 
  • e addizione di anidride carbonica alimentare E 290,

per il miglioramento qualitativo delle acque destinate al consumo umano erogate da acquedotti.

Il credito spetta:

  • alle persone fisiche (fino a un ammontare complessivo delle spese non superiore a 1.000 euro per unità immobiliare)
  • nonché ai soggetti esercenti attività d'impresa, arti e professioni
  • agli enti non commerciali, compresi gli enti del Terzo settore e gli enti religiosi civilmente riconosciuti,

fino a un ammontare complessivo delle spese non superiore a 5.000 euro per ciascun immobile adibito all'attività commerciale o istituzionale.

Si precisa che il credito di imposta spetta nel limite totale di 5 milioni di euro per ciascuno degli anni 2021 e 2022.

L’agenzia delle entrate con provvedimento del Direttore, da adottare entro trenta giorni, dalla data di entrata in vigore della presente legge, stabilirà i criteri e le modalità di applicazione e di fruizione del credito d'imposta, al fine del rispetto del limite di spesa.

Fonte: Fisco e Tasse


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Rimborso trasferte 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 29,89 € + IVA invece di 34,90 € + IVA fino al 2022-12-31
Credito di imposta nuovi investimenti (excel)
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 49,90 € + IVA fino al 2021-02-15
Affrancamento partecipazioni 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 34,90 € + IVA invece di 39,90 € + IVA fino al 2021-02-15
Affrancamento terreni 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 34,90 € + IVA invece di 39,90 € + IVA fino al 2021-02-15

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE