HOME

/

FISCO

/

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

/

RINVIATA AL 1° GENNAIO 2021 LA PRECOMPILATA IVA

1 minuto, Redazione , 01/06/2020

Rinviata al 1° gennaio 2021 la precompilata IVA

Slitta la partenza del sistema sperimentale on line dell’Agenzia delle entrate con le bozze dei registri, delle comunicazioni periodiche e della dichiarazione annuale IVA

Ascolta la versione audio dell'articolo

L’art 142 del Decreto Rilancio rinvia alle operazioni effettuate dal 1° gennaio 2021, rispetto all’originario termine di partenza delle operazioni dal 1° luglio 2020, l’avvio della predisposizione da parte dell’Agenzia delle entrate delle bozze:

  • dei registri IVA,
  • delle comunicazioni delle liquidazioni periodiche IVA

messi a disposizione del contribuente in apposita sezione on line del sito della agenzia stessa.

La messa a disposizione delle bozze della dichiarazione annuale IVA era invece già prevista a partire delle operazioni effettuate dal 2021 per cui rispetto alla precedente norma non vi è un cambiamento di termini.

Di fatto il Decreto va a rendere uniformi i termini per l’avvio di tutte le bozze IVA a far data dal 1° gennaio 2021

Per i soggetti passivi dell’IVA residenti e stabiliti in Italia, le bozze messe a disposizione sono realizzate attingendo direttamente dai dati in possesso dell’amministrazione finanziaria grazie:

  • alle operazioni transfrontaliere,
  • alla fatturazione elettronica
  • ai corrispettivi acquisiti telematicamente

La proroga dell'avvio della precompilata ha comunque carattere sperimentale e stando alla relazione illustrativa al Decreto è dovuta a vari fattori, il primo dei quali l’emergenza sanitaria da covid 19 che a cascata ha generato ritardi nella applicazione del nuovo tracciato della fattura elettronica dal quale l'agenzia attinge per i dati da inserire nelle bozze.

Il contribuente, stando a quanto riporta la scheda esplicativa all’art 142 del Decreto Rilancio, potrà, una volta attivato il servizio di precompilata on line, apportare alle bozze le modifiche relative a informazioni connesse al proprio profilo soggettivo con dati in suo possesso ma non ancora in possesso della amministrazione finanziaria.

Occorre precisare che il Decreto Rilancio sostituisce il comma 1 dell’art. 4, D.Lgs. n. 127/2015 riscrivendolo e sopprime il comma 1 bis che prevedeva già una diversa scansione temporale tra registri e liquidazioni periodiche rispetto alla dichiarazione annuale prevedendo con l'art 142 la partenza di questa procedura sperimentale riguardante tutti i registri, le comunicazioni delle liquidazioni periodiche e la dichiarazione annuale IVA nell’unico termine delle operazioni effettuate dal 1° gennaio 2021

In merito all'IVA e ai rispettivi adempimenti potrebbero interessarti i seguenti prodotti:

  • Modello IVA 2022 (excel in cloud) - 100 anagrafiche per la precompilazione automatica della dichiarazione “Modello IVA 2022” (anno 2021), conforme al modello ministeriale

Tag: ADEMPIMENTI IVA 2021 ADEMPIMENTI IVA 2021 EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS · 28/01/2022 Comunicazione preventiva lavoro occasionale: escluse le prestazioni intellettuali

Le prestazioni professionali intellettuali e le prestazioni d’opera intellettuali non sono soggette alla comunicazione preventiva obbligatoria per il lavoro autonomo occasionale

Comunicazione preventiva lavoro occasionale: escluse le prestazioni intellettuali

Le prestazioni professionali intellettuali e le prestazioni d’opera intellettuali non sono soggette alla comunicazione preventiva obbligatoria per il lavoro autonomo occasionale

Targhe estere: nuova stretta dal primo febbraio

L’ultima Legge Europea, in vigore dal I febbraio 2022, dà un altro giro di vite alla pratica delle immatricolazioni dei veicoli all’estero per sfuggire al Fisco

Obblighi vaccinali e Certificazioni verdi Covid: il testo del decreto convertito in legge

Convertito in legge il decreto "Super Green Pass" n. 172/2021: ecco il testo coordinato con tutte le misure adottate, obbligo vaccinale dal 15.12 e Green pass rafforzato dal 06.12

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.