HOME

/

NORME

/

LEGGI E DECRETI

/

CREDITO D'IMPOSTA ASSUNZIONI ALTAMENTE QUALIFICATE, DECRETO SUI NUOVI TERMINI IN GAZZETTA

Credito d'imposta assunzioni altamente qualificate, decreto sui nuovi termini in Gazzetta

Il decreto del Mise che aggiorna il calendario per l'invio delle istanze del bonus per l'assunzione di personale altamente qualificato riceve la sua ufficializzazione

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 268 del 18 novembre il decreto 10 ottobre 2014 del ministero dello Sviluppo economico, che modifica i termini a decorrere dai quali le imprese che assumono personale altamente qualificato possono presentare la domanda per accedere al credito d’imposta previsto dall’articolo 24 del D.L. n. 83/2012. L'aggiornamento del calendario si è reso necessario in quanto le date fissate dal precedente decreto Mise del 28 luglio 2014 ricadevano in giorni festivi. Per i costi sostenuti nel 2013, le domande devono essere presentate telematicamente, tramite la procedura accessibile dal sito [email protected], dal 12 gennaio 2015 (anziché dal 10 gennaio) al 31 dicembre 2015; per i costi sostenuti nel 2014, invece, la domanda deve essere presentata dall’11 gennaio 2016 (anziché dal 10 gennaio) al 31 dicembre 2016. La piattaforma informatica lavora le istanze secondo l’ordine cronologico di trasmissione e fino all’esaurimento delle risorse messe a disposizione.

Tag: LEGGI E DECRETI LEGGI E DECRETI AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

EMERGENZA CORONAVIRUS · 21/09/2021 Green Pass sul lavoro obbligatorio dal 15 ottobre: il testo del decreto in GU

Dal 15 ottobre Green Pass obbligatorio nei luoghi di lavoro pubblici e privati, dove si applica e sanzioni: pubblicato in GU il testo del Decreto legge del 21.09.2021 n. 127

Green Pass sul lavoro obbligatorio dal 15 ottobre: il testo del decreto in GU

Dal 15 ottobre Green Pass obbligatorio nei luoghi di lavoro pubblici e privati, dove si applica e sanzioni: pubblicato in GU il testo del Decreto legge del 21.09.2021 n. 127

Il decreto Green Pass diventa legge: dove serve la certificazione verde

Dove serve la certificazione verde COVID-19: il Decreto Green Pass n. 105/2021 diventa legge, ecco il testo coordinato con la legge di conversione del 16.09.2021 n. 126

La disciplina dei contratti di locazione

Il testo della Legge 9 dicembre 1998, n. 431 aggiornato con le ultime modifiche apportate dal DL del 30.04.2019 n. 34 (Decreto Crescita)

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.