HOME

/

PMI

/

ASSEGNAZIONE AGEVOLATA DEI BENI AI SOCI

/

NOVITÀ FISCALI 2017: IN UNA CIRCOLARE LE RISPOSTE DELL'AGENZIA

2 minuti, 10/04/2017

Novità fiscali 2017: in una Circolare le risposte dell'Agenzia

Come ogni anno ecco pubblicata la Circolare dell'Agenzia del 07.04.2017 n. 8, con le risposte fornite alla stampa specializzata sulle ultime novità normative, cedolare secca, rottamazione ecc.

Forma Giuridica: Prassi - Circolare
Numero 8 del 07/04/2017
Fonte: Agenzia delle Entrate

Pubblichiamo la Circolare dell'Agenzia delle Entrate del 7 aprile 2017 n. 8/E che raggruppa, suddivisi in ventuno argomenti, le risposte fornite alla stampa specializzata ai dubbi interpretativi sui più recenti interventi normativi relativi ad esempio alla cedolare secca ai bonus per la casa, agli ammortamenti maggiorati al regime per cassa, alle comunicazioni Iva alle ritenute in condominio, alla rottamazione delle cartelle, alla voluntary disclosure, alla dichiarazione precompilata alle indagini finanziarie, alle dichiarazioni integrative ecc.

Qui di seguito in allegato il testo della Circolare e l'indice:

1 CEDOLARE SECCA
1.1 Applicazione dell’aliquota del 10 per cento
1.2 Mancata comunicazione della proroga del contratto di locazione
2 RITENUTE IN CONDOMINIO
2.1 Versamento delle ritenute
2.2 Calcolo della soglia di 500 euro
2.3 Versamento secondo le modalità precedenti alla legge di bilancio 2017
3 DETRAZIONI PER L’EDILIZIA, RISPARMIO ENERGETICO, ARREDI
3.1 Bonifico utilizzato per il pagamento degli interventi di ristrutturazione edilizia e di risparmio energetico
3.2 Conviventi di fatto
4 MAXI E IPER AMMORTAMENTI
4.1 Determinazione del corrispettivo ammesso alla maggiorazione del 150 per cento (iper ammortamento)
4.2 Questioni legate al periodo di vigenza del beneficio
4.3 Questioni legate al periodo di vigenza del beneficio
4.4 Applicabilità agli esercenti arti e professioni
4.5 Applicazione del super ammortamento ai beni immateriali
4.6 Beni “interconnessi”
5 ASSEGNAZIONE AGEVOLATA
5.1 Assegnazione agevolata di beni merce
5.2 Assegnazione agevolata di beni al valore di libro
6 ACE
7 IRI
7.1 Calcolo del plafond
7.2 Base imponibile
8 REGIME PER CASSA
8.1 Deroghe
8.2 Primo periodo di applicazione e rimanenze finali
8.3 Questioni di diritto transitorio
8.4 Spese per prestazioni di lavoro, oneri di utilità sociale, ammortamenti e canoni di leasing
8.5 Registrazione delle fatture
8.6 Annotazioni contabili
9 AGRICOLTURA
10 OPZIONI
11 VERSAMENTI

11.1 Nuove scadenze per imposte “dichiarative” e acconti cedolare secca
11.2 Versamenti rateali
12 COMUNICAZIONI IVA
12.1 Mancata tenuta del registro dei corrispettivi e opzioni ex d.lgs. n. 127/2015
12.2 Operazioni non documentate da fattura
12.3 Altri casi di esonero dalla trasmissione dei dati delle fatture
12.4 Operazioni certificate tramite scontrino. Significato di “tipologia di operazione”
13 NOTE DI VARIAZIONE IVA
13.1 Abrogazione art. 26, comma 5, secondo periodo, del d.P.R. n. 633/1972 e obblighi del curatore fallimentare
13.2 Modifiche all’art. 26 del decreto Iva e procedure concorsuali aperte dall’1 gennaio 2017. Emissione di nota di variazione in caso di concordato preventivo
14 RIMBORSI IVA
15 DICHIARAZIONI INTEGRATIVE E INFEDELTA’ DICHIARATIVE
15.1 Dichiarazione infedele e credito d’imposta. Imposte e sanzioni applicabili
15.2 Dichiarazione infedele e credito d’imposta. Determinazione della sanzione
15.3 Dichiarazione infedele e credito d’imposta. Determinazione della sanzione
15.4 Correzione degli errori contabili e nuovo termine per la presentazione della dichiarazione integrativa a favore
16 ROTTAMAZIONE DELLE CARTELLE
16.1 Rinuncia al giudizio
16.2 Contenzioso favorevole al contribuente
16.3 Definizione parziale
16.4 Soccombenza parziale
17 QUADRO RW. SANZIONI
18 ACCERTAMENTO
19 INDAGINI FINANZIARIE

19.1 Nuove disposizioni sui limiti quantitativi. Non retroattività
19.2 Non applicabilità ai versamenti
20 VOLUNTARY DISCLOSURE
20.1 Riapertura dei termini
20.2 Versamento spontaneo
21 DICHIARAZIONE PRECOMPILATA
21.1 Obblighi di comunicazione a carico degli amministratori di condominio. Spese per interventi edilizi, risparmio energetico e arredi
21.2 Obblighi di comunicazione a carico degli amministratori di condominio. Quote di spesa imputate ai singoli condòmini
21.3 Correzione del visto infedele
21.4 Trasmissione telematica delle certificazioni uniche
21.5 Sostituti d’imposta che prestano assistenza ai dipendenti

Ti potrebbe interessare il

Pacchetto Voluntary Disclosure bis: e-book - excel + Video Corso

Segui il Dossier gratuito Voluntary Disclosure 2017

 

 

Tag: CEDOLARE SECCA 2021 CEDOLARE SECCA 2021 DICHIARAZIONE 730/2021 DICHIARAZIONE 730/2021 REDDITI PERSONE FISICHE 2021 REDDITI PERSONE FISICHE 2021 ASSEGNAZIONE AGEVOLATA DEI BENI AI SOCI ASSEGNAZIONE AGEVOLATA DEI BENI AI SOCI LEGGE DI BILANCIO 2021 LEGGE DI BILANCIO 2021 VOLUNTARY DISCLOSURE VOLUNTARY DISCLOSURE ADEMPIMENTI IVA 2021 ADEMPIMENTI IVA 2021 CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE

Allegato

Circolare dell'Agenzia delle Entrate del 07.04.2017 n. 8
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ASSEGNAZIONE AGEVOLATA DEI BENI AI SOCI · 15/06/2018 Assegnazione agevolata dei beni ai soci: il 18.06 scade la seconda e ultima rata

Lunedì 18 giugno 2018 scade il termine per versare la seconda e ultima rata delle imposte sostitutive dell’IRPEF/IRES e dell’IRAP, dovute a seguito di assegnazione / cessione agevolata di beni ai soci

Assegnazione agevolata dei beni ai soci: il 18.06 scade la seconda e ultima rata

Lunedì 18 giugno 2018 scade il termine per versare la seconda e ultima rata delle imposte sostitutive dell’IRPEF/IRES e dell’IRAP, dovute a seguito di assegnazione / cessione agevolata di beni ai soci

TAX DAY: i versamenti previsti per oggi 30 novembre 2017

Secondi acconti dichiarazioni dei redditi, rottamazione, voluntary disclosures bis, assegnazione agevolata beni ai soci: scade oggi il termine per i versamenti.

Assegnazione agevolata: domani ultimo giorno

Domani 30 settembre scade il termine per l'assegnazione o la cessione agevolata dei beni ai soci. Lunedì scadranno i termini per la voluntary e le liti pendenti

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.