About the Author
identicon

Dott. Giovanni Barra

Giovanni Barra nato ad Angri (Sa) il 21 novembre 1974, esercita la professione di Dottore Commercialista e Revisore Legale dei Conti, ed è iscritto all'Albo dei Dottori Commercialisti. Laureato in Economia e Commercio presso l'Università degli Studi di Salerno. Esperto in consulenza tributaria e fiscale, nella redazione di pareri fiscali e di agevolazioni fiscali e finanziarie, nazionali e comunitarie.

le novità della delega fiscale in materia di reati tributari e sogli di punibilità

La riforma dei reati tributari in vigore dal 22 ottobre 2015

di Dott. Giovanni Barra CommentaIn Contenzioso, Dichiarazioni, Iva

Entra in vigore dal 22 ottobre 2015 il nuovo regime penale tributario. Le modifiche sono contenute nel  decreto legislativo n. 158/2015  che prevede: – soglie più alte per gli omessi versamenti o per la dichiarazione infedele; – nuovo tipologia di reato per l’omessa presentazione della dichiarazione del sostituto di imposta (modello 770); – non punibilità per alcuni reati se il …

Le sanzioni tributarie dopo la Legge delega

Le sanzioni tributarie penali e amministrative dopo la legge delega

di Dott. Giovanni Barra CommentaIn Accertamento

Il D.Lgs. 158/2015, pubblicato nella G.U. n. 231 del 7 ottobre 2015, recante misure per la revisione del sistema sanzionatorio, in attuazione dell’art. 8, co. 1, della L. 23/2014, interviene sulla disciplina dei reati penali e amministrativi connessi alle imposte sui redditi e sull’Iva. La riforma delle sanzioni penali concernenti le violazioni tributarie prevede quanto segue: ·         un inasprimento delle …

Chiarimenti in merito al luogo di conservazione dei documenti fiscali

Luogo di conservazione dei documenti tributari: chiarimenti dell’Agenzia

di Dott. Giovanni Barra 1 CommentoIn Contabilità e Bilancio

La Risoluzione n. 81/E del 25/09/2015 fornisce chiarimenti in merito agli adempimenti connessi al luogo di conservazione in maniera digitale dei documenti rilevanti ai fini tributari e in particolare alla comunicazione del soggetto depositario delle scritture contabili. L’istante osserva che non sussista alcun obbligo di comunicazione del luogo di conservazione digitale di tali documenti in quanto, sia in base ai …