Rassegna stampa Pubblicato il 03/03/2006

Imprese sociali ad hoc

Pronta la disciplina in attesa delle agevolazioni fiscali

Il Consiglio dei Ministri ha approvato ieri in via definitiva il decreto legislativo sulla disciplina dell’impresa sociale in attuazione della delega contenuta nella legge n. 118 del 13 Giugno 2005. Il provvedimento, in 18 articoli, definisce le caratteristiche, i settori di attività, la struttura proprietaria e il trattamento lavorativo dei dipendenti dell’impresa sociale cioè di un nuovo ente destinato ad operare nel mondo del non profit. Oltre al divieto di distribuire utili e avanzi di gestione deve avvalersi, per il 30% dei lavoratori impiegati, di persone svantaggiate o disabili. Sarà obbligatoria la redazione del bilancio sociale e la tenuta della contabilità prevista dal Codice Civile.

Visita la nostra sezione dedicata al Terzo Settore con Software, ebook e Formulari sempre aggiornati, tra questi anche l'utile ebook Bilanci e rendiconti Enti del Terzo settore (eBook).

Fonte: Il Sole 24 Ore





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)