HOME

/

DIRITTO

/

LA RIFORMA DELLO SPORT

/

CCNL SPORT E FITNESS 2024: NUOVI STIPENDI E COMPENSI PER DIPENDENTI E COLLABORATORI

Ccnl sport e fitness 2024: nuovi stipendi e compensi per dipendenti e collaboratori

Aumenti e novità dell'accordo di rinnovo del CCNL del settore sport fitness e benessere firmato il 12 gennaio 2024 che si adegua alla riforma dello sport

Ascolta la versione audio dell'articolo

E' stato firmato il 12 gennaio scorso a  Roma dai   sindacati di categoria Slc Cgil, Fisascat Cisl e Uilcom e  la Confederazione Italiana dello Sport - Confcommercio Imprese l' innovativo rinnovo del  Contratto collettivo nazionale dello Sport , fitness e benessere,  per gli addetti del mondo sportivo. 

L'accordo  adegua la contrattazione esistente  alla recente riforma dello sport introdotta dal Dlgs 36/2021 ed  entrata in vigore  dopo molte false partenze e correttivi a luglio 2023.

Vedi tutte le novità nel nostro dossier La riforma dello Sport

Ill nuovo contratto riguarda circa 7.000 datori di lavoro  imprese, società o enti, per un totale di circa 41.000 dipendenti.  Come precisa il comunicato sindacale si tratta dellunico contratto di lavoro attualmente utilizzato  nel settore per centri sportivi impegnati in ogni disciplina e applicabile  ad ogni forma di lavoro.  

E' in vigore al 1 gennaio  2024 al 31 dicembre 2026.

Di seguito i punti principali dell'accordo.


Sull'argomento ti consigliamo:


CCNL sport  le principali novità

  1.  superamento del doppio regime contrattuale, relativamente agli occupati ante e post 22/12/2015, data di stipula iniziale del Ccnl originario Impianti e Attività Sportiv (QUI IL TESTO )
  2. revisione degli inquadramenti contrattuali, con l’introduzione nei sistemi di classificazione delle figure professionali previste dalla riforma riconducibili ai contratti di collaborazione coordinata e continuativa sportiva (atleti, allenatori, istruttori, direttori tecnici, direttori sportivi, preparatori atletici e direttori di gara); 
  3. aumento dei minimi contrattuali su 13 mensilità; 
  4.  regolamentazione della flessibilità nel lavoro part-time e nel lavoro stagionale, con l’instaurazione di rapporti di lavoro con contratto a termine per la stagione sportiva; 
  5.  valorizzazione della bilateralità, con l’estensione dell'applicazione  applicativa anche ai rapporti di collaborazione coordinata e continuativa in particolare si prevede     l’istituzione di un Ente bilaterale nazionale finanziato con un contributo pari allo 0,10% a carico del datore di lavoro committente e allo 0,05% a carico del lavoratore, da calcolarsi sulla retribuzione mensile o sul compenso; inoltre viene disciplinata l’adesione al Fondo paritetico interprofessionale For.TE per la formazione continua.

CCNL Sport fitness benessere 2024 Novità economiche 

In particolare si segnalano:

  • aumento retributivo a regime per il IV livello medio di 200 euro, da riparametrare per tutti gli altri livelli, di cui 100 euro già erogati a titolo di acconto in virtù di un accordo di transizione siglato tra le parti nel 2022. I restanti 100 euro verranno erogati in tre tranche: 
    • 40 euro con la retribuzione del mese di luglio 2024, 
    • 30 euro con la retribuzione del mese di luglio 2025,
    •  30 euro con la retribuzione del mese di luglio 2026.

Prevista anche l’equiparazione dei trattamenti economici applicati ai dipendenti assunti ante e post 2015, con la previsione di una apposita tabella di parificazione retributiva in vigore dal mese di novembre 2026 fino al mese di novembre 2029, con l’assorbimento per entrambi della quattordicesima mensilità nella paga base.

Viene rinnovata  anche la tabella dei compensi riconosciuti ai collaboratori coordinati e continuativi ai quali, ai fini dell’equiparazione con i trattamenti economici erogati ai lavoratori dipendenti, sarà riconosciuta una maggiorazione del 25% a far data dal 1° gennaio 2024 fino al mese di novembre 2029.

Sempre per i co.co.co. la gravidanza, la malattia e l’infortunio non comportano l’estinzione del rapporto contrattuale, ma  la proroga della durata del contratto, pari a 180 giorni in caso di gravidanza

 Il contratto individua  infine anche le particolari figure degli “hostess e steward di impianto sportivo” ai quali verrà erogata una retribuzione maggiorata con il riconoscimento di un importo  ad hoc del 20%.

WELFARE : E' confermata  l’adesione al fondo di assistenza sanitaria integrativa Fondo Est (leggi per maggiori dettagli Fondo est novità 2023)

Le parti firmatarie hanno espresso soddisfazione per la sottoscrizione dell’intesa, che  ha raggiunto "l’ambizioso obiettivo di sintetizzare, in un nuovo accordo, gli effetti della riforma dello sport con la contrattazione esistente nel settore, creando di fatto uno strumento unico per tutto il mondo sportivo" 

«Questa firma – concludono le parti – segna un nuovo capitolo nella storia dello sport italiano, con l'impegno congiunto di sindacati e datori di lavoro a promuovere un ambiente lavorativo più equo e sostenibile per tutti gli operatori del settore, favorendo al contempo l’emersione del lavoro sommerso»

Fonte immagine: Foto di Welcome to All ! ツ da Pixabay

Tag: LA RIFORMA DELLO SPORT LA RIFORMA DELLO SPORT CCNL E TABELLE RETRIBUTIVE 2024 CCNL E TABELLE RETRIBUTIVE 2024 LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RIFORMA DELLO SPORT · 10/07/2024 Regime di favore ASD: come provarlo secondo la Cassazione

Regime di favore ASD: cosa occorre dimostrare secondo i principi fissati con la Sentenza n 13790 del 20 maggio della Cassazione

Regime di favore ASD: come provarlo secondo la Cassazione

Regime di favore ASD: cosa occorre dimostrare secondo i principi fissati con la Sentenza n 13790 del 20 maggio della Cassazione

Safeguarding: la nomina del responsabile prorogata al 31.12.2024

ASD e SSD: delibera del CONI estende il termine originario fissato al 1° luglio 2024 per la nomina del responsabile Safeguarding

Vincolo sportivo: proroga al  2025

Novità nel dl 89 2024 appena pubblicato in GU : Proroga di un anno per l'abolizione del vincolo sportivo

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.