HOME

/

FISCO

/

REDDITI PERSONE FISICHE 2022

/

5 PER MILLE 2021: ON LINE L'ELENCO DEGLI ENTI BENEFICIARI

5 per mille 2021: on line l'elenco degli enti beneficiari

Consultabile on line l'elenco degli enti destinatari del 5 per mille per l'anno 2021 e l'elenco degli esclusi

Ascolta la versione audio dell'articolo

Con Comunicato stampa del 9 giugno 2022, le Entrate informano i soggetti interessati che è online sul sito della stessa Agenzia l'elenco degli ammessi e degli esclusi al 5 per mille per l'anno 2021. 

Va sottolineato che si tratta delle preferenze espresse dai contribuenti per quasi 507 milioni di euro da destinare a 72.738 enti per l'anno 2021.

5 per 1.000: elenco enti destinatari 2021

Sul sito istituzionale dell’Agenzia delle Entrate sono disponibili gli elenchi per la destinazione del 5 per mille dell’anno finanziario 2021 con i dati relativi alle preferenze espresse dai contribuenti nella propria dichiarazione dei redditi. 

Si tratta di oltre 72mila enti tra volontariato, ricerca sanitaria e scientifica, associazioni sportive dilettantistiche, enti per la tutela dei beni culturali e paesaggistici, enti gestori delle aree protette e quasi 8mila Comuni.

L’elenco degli enti ammessi e di quelli esclusi è consultabile online, nell’area tematica “5 per mille”, insieme agli importi attribuiti.

Ma entriamo nel dettaglio dei numeri riportati dal comunicato della Agenzia.

L’elenco degli ammessi comprende in totale 72.738 enti, suddivisi per categoria:

  • enti del volontariato (52.162),
  • associazioni sportive dilettantistiche (11.854), 
  • enti impegnati nella ricerca scientifica (528),
  • enti che operano nel settore della sanità (106), 
  • enti dei beni culturali e paesaggistici (146)
  • enti gestori delle aree protette (24). 

Nell’elenco figurano anche 7.918 Comuni, a cui sono destinati 14,9 milioni di euro.

In base alle scelte espresse dai cittadini, il 5per mille 2021 distribuirà nel complesso quasi 507milioni di euro agli oltre 72mila enti ammessi. 

In testa si conferma il volontariato, destinatario di oltre 331milioni. Il secondo settore è la ricerca sanitaria, premiata con oltre 76milioni di euro, mentre al terzo posto si trova un altro settore collegato alla ricerca, quella scientifica, al quale saranno destinati nel complesso 66,2 milioni di euro. 

Seguono i Comuni (14,9 milioni di euro), le associazioni sportive dilettantistiche (15,4 milioni), gli enti per la tutela dei beni culturali e paesaggistici (con oltre 2milioni) e gli enti gestori delle aree protette (609mila euro).

Tag: TERZO SETTORE E NON PROFIT TERZO SETTORE E NON PROFIT REDDITI DI IMPRESA REDDITI DI IMPRESA REDDITI PERSONE FISICHE 2022 REDDITI PERSONE FISICHE 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

REDDITI PERSONE FISICHE 2022 · 07/07/2022 Pensioni erogate a residenti in Francia: il punto sulla tassazione in Italia

Redditi di pensione erogati a soggetti residenti in Francia. Tassazione da parte del sostituto d'imposta. Articolo 18 della Convenzione Italia-Francia

Pensioni erogate a residenti in Francia: il punto sulla tassazione in Italia

Redditi di pensione erogati a soggetti residenti in Francia. Tassazione da parte del sostituto d'imposta. Articolo 18 della Convenzione Italia-Francia

Rimborsi spese forfettari amministratori locali: non concorrono al reddito

Con interpello le Entrate chiariscono dettagli sui rimborsi spese forfettari deliberati dagli organi competenti a favore di amministratori di comune di regione a statuto speciale

Deduzioni autotrasportatori 2022: aumentate rispetto all'anno scorso

Il MEF ha reso note le deduzioni forfettarie per gli autotrasportatori per il periodo di imposta 2021 da indicare nella dichiarazione dei redditi 2022

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.