HOME

/

FISCO

/

OPERAZIONI INTRA ED EXTRA COMUNITARIE 2022

/

DIRETTIVA ANTIELUSIONE ATAD: PUBBLICATA LA CIRCOLARE SU DISALLINEAMENTO IBRIDI

Direttiva antielusione Atad: pubblicata la circolare su disallineamento Ibridi

L'Agenzia delle Entrate pubblica una circolare su forme di reazione ai disallineamenti da ibridi e duplicazione del credito d'imposta redditi prodotti alll'estero (double dip)

Ascolta la versione audio dell'articolo

È stata pubblicata ieri 26 gennaio 2022 la corposa circolare n. 2/E, con cui l’Agenzia fa il punto sulla disciplina dei “disallineamenti da ibridi” prevista dal decreto Atad. Il documento di prassi  in 115 pagine continua i chiarimenti già forniti dall'amministrazione in materia di controlled foreign companies con la circolare n. 18/E del 27 dicembre 2021. In particolare nella circolare 2/2022 (allegata a questo articolo)

  • vengono forniti chiarimenti ed esempi pratici sulle norme previste dagli articoli da 6 a 11 del D.Lgs. n. 142/2018 (Decreto di recepimento della Direttiva Atad come modificata dalla Direttiva Ue n. 2017/952), dando indicazioni sull’attuazione delle norme che prevedono forme di reazione ai disallineamenti da ibridi. Le norme di reazione, variano a seconda del ruolo ricoperto dal soggetto passivo nell’ambito dell’operazione posta in essere e dell’effetto o disallineamento che si genera e si suddividono in due categorie: 
    • quelle che agiscono sulla “causa ibrida” 
    • e quelle che neutralizzano gli “effetti ibridi”. I presupposti necessari all’attivazione delle norme di reazione che agiscono sugli effetti ibridi sono tre: 
      • la presenza di un disallineamento, ossia un effetto di doppia deduzione o di deduzione senza inclusione; 
      • la presenza di una causa ibrida, secondo le fattispecie tipiche previste dal Decreto Atad, 
      • e l’elemento soggettivo.
  • vengono forniti chiarimenti in merito di duplicazione (“double dip” o “foreign tax credit generator”) del credito d’imposta per redditi prodotti all’estero e il coordinamento delle disposizioni che mirano a eliminare gli effetti derivanti dai disallineamenti da ibridi. Su questo fronte, è prevista una gerarchia nell’applicazione delle reazioni primaria e secondaria volta ad evitare fenomeni di doppia imposizione: in particolare, il compito di rimuovere gli effetti spetta in primo luogo alla giurisdizione chiamata ad applicare la reazione primaria. Solo in assenza di tale previsione emergeranno i presupposti per l’applicazione della reazione secondaria da parte dell’altra giurisdizione. Infine, viene chiarito che le disposizioni anti ibridi hanno natura di “norme di sistema” e non di “norme antiabuso” e, pertanto, non possono essere oggetto di disapplicazione a seguito di interpello disapplicativo.

Si ricorda che dal 19 ottobre al 19 novembre 2021 era possibile mandare osservazioni e proposte alla bozza della circolare messa a disposizione dall'Agenzia delle Entrate.

Leggi anche la normativa di riferimento Lotta all’elusione fiscale: attuazione della direttiva (UE) 2016/1164

Allegato

Circolare Agenzia delle Entrate del 26.01.2022 n. 2

Tag: OPERAZIONI INTRA ED EXTRA COMUNITARIE 2022 OPERAZIONI INTRA ED EXTRA COMUNITARIE 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

OPERAZIONI INTRA ED EXTRA COMUNITARIE 2022 · 02/05/2022 Reverse charge esterno ed interno: come si applica e come funziona

Ecco le differenze e gli adempimenti per il reverse charge interno ed esterno, emissione fatture, autofatture e registrazione

Reverse charge esterno ed interno: come si applica e come funziona

Ecco le differenze e gli adempimenti per il reverse charge interno ed esterno, emissione fatture, autofatture e registrazione

Convenzione PEM sulle norme di origine preferenziale delle merci

Convenzione paneuromediterranea (PEM) e origine preferenziale delle merci 2021 - 2022. Riepilogo e novità

Importazioni in franchigia: chiarimenti dalle Dogane

Modulistica per le importazioni in franchigia 2022: circolare dell'Agenzia delle Entrate con FAQ

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.