HOME

/

PMI

/

PMI - START UP E CROWDFUNDING

/

SOSTEGNI BIS: DETASSATE LE PLUSVALENZE SU PARTECIPAZIONI IN START UP INNOVATIVE

Sostegni bis: detassate le plusvalenze su partecipazioni in start up innovative

Il Sostegni bis pubblicato in GU del 25 maggio prevede agevolazioni per gli investimenti in start up innovative e in PMI. Accordata una detassazione delle plusvalenze

Ascolta la versione audio dell'articolo

Con l'art 14 rubricato "Tassazione capital gain start up innovative" contenuto nel Decreto Sostegni bis pubblicato il GU n 123 del 25 maggio 2021 si prevede  un’agevolazione temporanea per gli apporti di capitale di rischio effettuati da persone fisiche, derivanti dalla cessione di partecipazioni in società, qualificate come start up innovative, ai sensi dell’articolo 25 del decreto-legge n. 179 del 2012 o come PMI innovative, ai sensi dell’articolo 4 del decreto-legge n. 3 del 2015. acquisite mediante la sottoscrizione di capitale sociale.

In particolare, viene prevista l’esenzione dalle imposte sui redditi delle plusvalenze realizzate da persone fisiche al di fuori dell’esercizio d’impresa commerciale, derivanti dalla cessione di partecipazioni in società qualificate:

  • come start up innovative
  • o come PMI innovative

acquisite mediante la sottoscrizione di capitale sociale dal 1° giugno 2021 al 31 dicembre 2025 e possedute per almeno tre anni.

Sono inoltre esenti dalle imposte sui redditi, le plusvalenze derivanti dalla cessione di partecipazioni in società acquisite mediante la sottoscrizione di capitale sociale, da persone fisiche al di fuori dell’esercizio d’impresa commerciale. In questo caso, l’agevolazione è subordinata alle seguenti condizioni:

  • le azioni o quote di partecipazione in società commerciali residenti e non residenti devono essere state acquisite mediante la sottoscrizione di capitale sociale;
  • le plusvalenze realizzate devono essere reinvestite in start up innovative o in PMI innovative, mediante la sottoscrizione di capitale sociale;
  • il reinvestimento deve avvenire entro un anno dalla realizzazione della plusvalenza.

L’obbligo di reinvestimento è previsto per le plusvalenze realizzate, pertanto, la sottoscrizione di capitale sociale deve essere fatta in denaro.

Tag: PMI - START UP E CROWDFUNDING PMI - START UP E CROWDFUNDING

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

Andrea - 27/05/2021

Buongiorno, grazie per l'articolo. Potreste gentilmente chiarire se la detassazione vale anche se investissi oggi in PMI innovative già quotate? O vale solo se investo in fase di IPO? Grazie in anticipo per i chiarimenti, Andrea

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

PMI - START UP E CROWDFUNDING · 23/07/2021 Start up innovative: prevista sanatoria nell'iter di conversione del DL Semplificazioni

Sanatoria per le start up i cui atti costitutivi, statuti e successive modificaizoni non sono stati redatti con atto pubblico

Start up innovative: prevista sanatoria nell'iter di conversione del DL Semplificazioni

Sanatoria per le start up i cui atti costitutivi, statuti e successive modificaizoni non sono stati redatti con atto pubblico

Startup agroalimentari: dal 22 giugno possibile presentare le domande con idee innovative

Dalle ore 17 del 22 giugno è possibile presentare domanda per accedere all'acceleratore promosso dal MISE per startup nel settore agroalimentare

Fondo perduto: dal 24 giugno possibile presentare le domande per Smart money

Smart Money il fondo perduto per le start up innovative. Vediamo a chi spetta e per quali progetti.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.