Rassegna stampa Pubblicato il 02/04/2020

Sdoganamento immediato per i DPI destinati a enti territoriali e ospedalieri

Tempo di lettura: 1 minuto
Dazi doganali

Esenti da dazi e IVA i dispositivi destinati a enti territoriali e ospedalieri

Il commissario straordinario per l’attuazione e il coordinamento delle misure di contenimento e contrasto dell’emergenza da covid 19, tramite provvedimento n 6 del 28 marzo 2020 ha dettato linee guida per l’importazione dei dispositivi di protezione individuale come:

  • mascherine,
  • visiere,
  • ventilatori per il trattamento dei pazienti ecc.


Naturalmente scopo di tale provvedimento è quello di rendere veloci le operazioni di sdoganamento per i suddetti presidi e farli recapitare presso gli enti bisognosi delle zone maggiormente colpite e laddove comunque ce ne sia bisogno.

Già con il Decreto Cura Italia all’art. 6 si dava mandato alla Protezione Civile di poter requisire tali dispositivi che fossero in uso o proprietà a privati o altri enti pubblici salva la corresponsione di una indennità risarcitoria da versare secondo precisi parametri stabiliti dallo stesso decreto.
Per approfondimento in merito si legga l’articolo: Decreto cura Italia ok alle requisizioni di presidi medici privati

L’ordinanza n 6 del 28 marzo 2020 agli articoli 1 e 2 dispone quanto segue:

Art 1 “Attività frontaliera dell’Agenzia delle dogane”

L’Agenzia delle dogane attuerà ogni azione utile al fine di consentire la celere sdoganalizzazione di tutti i dispositivi di protezione individuale DPI ed in particolare di protezione delle vie aeree cosi come chiarito nello stesso articolo oltre che di tutti i beni mobili di qualsiasi genere occorrenti per fare fronte alla emergenza da covid 19.

Art 2 “Soggetti autorizzati allo svincolo doganale diretto”

L’agenzia delle dogane procede a svincolare in modo diretto i DPI suddetti con esenzione dalle imposte doganali e dall’IVA ESCLUSIVAMENTE nei confronti delle regioni, delle province autonome, degli enti territoriali locali, delle pubbliche amministrazioni di cui agli all’art 1 commi 2 e 3 del Dlgs n 165/2001 provvedendo poi ad avvisare direttamente il Commissario Straordinario

Ti potrebbero interessare:

  • il nostro pacchetto eBook Iva estero (Pacchetto eBook 2020) contenente 2 ebook in pdf sulle operazioni intra ed extra UE, sulle modalità di operare nelle diverse operazioni e casi pratici.
  • e Obblighi connessi agli scambi intra UE beni e servizi, utile guida operativa alla gestione degli adempimenti connessi agli scambi intracomunitari di beni e servizi, rivolta a chi intende approfondire la materia o semplicemente avvicinarsi allo studio delle operazioni intracomunitarie.

Fonte: Agenzia delle Dogane





Prodotti consigliati per te

151,41 € + IVA
89,90 € + IVA
12,90 € + IVA
10,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)