HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

FERIE NON GODUTE: PRESCRIZIONE IN 10 ANNI

1 minuto, Redazione , 18/02/2020

Ferie non godute: prescrizione in 10 anni

Prescrizione decennale per il diritto all’indennità sostitutiva per ferie non godute: sentenza Cassazione n. 3021 del 10.2.2020

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 3021 del 10 febbraio 2020, ha statuito che il diritto all’indennità sostitutiva delle ferie non godute è soggetto a prescrizione decennale in quanto  viene considerata elemento  della retribuzione di natura mista, sia retributiva che indennitaria . Vediamo piu in dettaglio.

Il caso riguardava un lavoratore  che a seguito di licenziamento chiedeva il ristoro  di alcuni elementi della retribuzione tra cui l'indennità sostitutiva delle ferie non godute. La corte di appello confermava la sentenza del tribunale di diniego ,  considerando tale indennità come avente natura retributiva  q quindi soggetta al termine di prescrizione quinquennale previsto dall'art. 2948 cod. civ.

La questione ha avuto esiti giurisprudenziali non univoci ma la  più recente giurisprudenza della sezione lavoro ,   in base al criterio della natura mista dell'indennità in questione, sia risarcitoria che retributiva,  ha ritenuto prevalente ai fini della verifica della prescrizione, il carattere risarcitorio, volto a compensare il danno derivante dalla perdita del diritto al riposo. 

E' anche stato previsato che  la natura retributiva, quale corrispettivo dell'attività lavorativa resa in un periodo che avrebbe dovuto essere retribuito ma non lavorato, assume rilievo allorché ne debba essere valutata l'incidenza sul trattamento di fine rapporto, ai fini del calcolo degli accessori o dell'assoggettamento a contribuzione (v. Cass. n. 11462-12, Cass. n. 20836-13, Cass. n. 1757-16, Cass. n. 14559-17). 

Non appaiono  pertinenti le considerazioni  per cui come afferma Cass. n. 13473-18,  l'indennità sostitutiva di ferie non godute è assoggettabile a contribuzione previdenziale a norma dell'art. 12 della I. n. 153 del 1969. a favore delle prestazioni effettuate con violazione di norme poste a tutela del lavoratore. Non hanno rilievo invce  in tema di  verifica della prescrizione ai fini del credito  teso a compensare il danno derivato dalla perdita del diritto al riposo. 

 Quindi i  giudici hanno precisato che, nonostante tale indennità abbia natura sia risarcitoria che retributiva, ai fini dell’individuazione del termine prescrizionale, debba essere riconosciuta prevalenza al carattere risarcitorio, in quanto tale emolumento è volto a compensare il danno che deriva dalla perdita del diritto al riposo.
 

Allegato

CASS- 3021-2020 indennità ferie

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO LAVORO DIPENDENTE LAVORO DIPENDENTE GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 12/08/2022 Codatorialità, distacchi e modello Unirete: le istruzioni INAIL

INAIL chiarisce l'inquadramento dei lavoratori in codatorialità e distacco, responsabilità solidale e regole per i premi, istruzioni per gli infortuni

Codatorialità, distacchi e modello Unirete: le istruzioni INAIL

INAIL chiarisce l'inquadramento dei lavoratori in codatorialità e distacco, responsabilità solidale e regole per i premi, istruzioni per gli infortuni

Bollette gas: nuova tutela ad anziani, famiglie svantaggiate e disabili

Il Decreto aiuti bis introduce una nuova tutela contro il caro bollette per le forniture di gas ad una ampia la platea di soggetti: disabili, over 75, isole minori, terremotati

Comunicazioni obbligatorie sulle condizioni di lavoro: istruzioni

I chiarimenti dell'INL sugli obblighi di comunicazione da parte di tutti i datori di lavoro a dipendenti e collaboratori sulle condizioni del contratto, DLgs Trasparenza

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.