IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 22/01/2018

Assunzioni agevolate al Sud: chiarimenti

Tempo di lettura: 1 minuto
incentivo sud anpal

I diversi requisiti e modalità e massimali degli sgravi contributivi per le assunzioni dei Giovani al Sud dal 2018 dopo la legge di bilancio 2018

Commenta Stampa

La Fondazione studi dei consulenti del lavoro ha emanato la circolare n. 3 2018 in cui analizza in dettaglio il nuovo sgravio contributivo contenuto nella  legge di bilancio 2018 (legge 205-2017 ) .
Come noto , lo sgravio contributivo del 50% per i nuovi assunti a tempo indeterminato può essere potenziato al 100% nelle regioni meno sviluppate della penisola , che sono:  Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Sicilia, Puglia, Calabria e Sardegna. L'incentivo arriverà quindi ad un massimo di 8.060 euro annui, come per i precedente Bonus assunzioni Sud. 
Ma attenzione:

  • per i giovani da 15 a 24 anni, precedentemente mai assunti con contratto a tempo indeterminato, lo sgravio sarà del 100% nel 2018 e del 50% nei due anni successivi. 
  • per chi ha da 25 a 35 anni, sgravio identico, 100% nel 2018 e del 50% nei due anni successivi,  ma va aggiunto il requisito di non aver avuto un impiego regolarmente retribuito negli ultimi sei mesi.
  • Per gli over 35 lo sgravio  del 50% si applica solo nel 2018 , sempre con il requisito di non aver avuto un impiego regolarmente retribuito negli ultimi sei mesi.

Questa agevolazione è normata dal comma 893 dell'art. 1 della legge di Bilancio e avà bisogno per essere operativo di una circolare ministeriale attuativa  che specifichi  meglio in particolare la  compatibilità con la normativa comunitaria sugli aiuti "de minimis".

Vedi anche Bonus assunzioni 2017: le istruzioni 

Ti puo interessare il nuovissimo e book Guida alle agevolazioni all'assunzione 2018  (PDF 56 pagine) con schede e calcoli di convenienza

 

Fonte: Fondazione Studi Consulenti del Lavoro


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 stefano stefano - 22/01/2018
l'agevolazione vale anche per chi è possessore di partita iva ma con un reddito inferiore ai 5000€ lordi annui che esercita la professione di assicuratore part time?
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Susanna Susanna - 24/01/2018
Salve Stefano, non sono certa di intendere bene la domanda ma se voleva sapere se lei puo essere assunto beneficiando dell'agevolazione per il datore di lavoro, la risposta è positiva in quanto dal testo di legge non risultano limitazioni rispetto a una contestuale attività autonoma del lavoratore, posto ovviamente che lei rientri nei requisiti anagrafici richiesti e non sia mai stato assunto prima a tempo indeterminato. Lo sgravio "opportunamente adeguato " spetta anche per contratti di lavoro part time. Per i dettagli è necessario comunque attendere il decreto attuativo e la circolare di istruzioni INPS. cordiali saluti
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Check list rilascio visto conformità superbonus 110%
In PROMOZIONE a 31,89 € + IVA invece di 39,90 € + IVA fino al 2020-12-15
Partita Doppia 3: Casi pratici
In PROMOZIONE a 18,90 € + IVA invece di 19,90 € + IVA fino al 2020-12-19
La significativita' di revisione (Excel)
In PROMOZIONE a 12,90 € + IVA invece di 16,90 € + IVA fino al 2020-12-15
Calcolo Credito imposta Ricerca e Sviluppo 2020 (excel)
In PROMOZIONE a 54,90 € + IVA invece di 64,90 € + IVA fino al 2020-12-15

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE